Forex Trading: come dominare l'effetto leva?

Condividi questo articolo con i tuoi amici:

Spesso presentato come il responsabile delle perdite di investitori principianti, in particolare sul Forex, la leva finanziaria è in realtà uno strumento a doppio taglio che consente di aumentare di dieci volte i propri guadagni. Quindi, come dominare la leva per renderla un alleato? Ma prima di tutto, cosa fa esattamente leva e come funziona?

Qual è l'effetto leva? definizione

illeveraggio il mercato azionario è uno strumento che consente al trader di aumentare la sua capacità di investimento mobilitando solo una parte del suo capitale totale.

Concretamente, grazie alla leva, puoi aprire posizioni fino a 1 000 volte il valore del tuo capitale.

Come funziona l'effetto leva? esempio

La leva è indicata come: Leva 1: 50 o 1 leva: 100, per esempio.

Una leva di 100 (1: 100) significa che per un capitale di euro 100, hai la possibilità di negoziare per un importo di 10 000 euro.

Questo è un vantaggio innegabile e, sebbene sia possibile fare trading senza leva, molti trader preferiscono correre dei rischi e vedere i loro guadagni potenzialmente aumentati.

Forex Trading Leverage

Quali strumenti finanziari sono caratterizzati dall'utilizzo dell'effetto leva finanziaria?

Il trading con leva è praticato in molti mercati, come azioni, Forex, materie prime, indici e obbligazioni. La leva del Forex, ad esempio, può salire a 1: 500 a seconda dei broker.



Allo stesso modo, c'è più di un prodotto con leva finanziaria. Includono futures, futures, valute, CFD e opzioni.

Effetto Forex e Leverage: calcolo

Il Forex è in genere un mercato con un forte effetto leva. Infatti, sul mercato Forex, scambiamo lotti. Sapendo che un lotto di Forex vale le unità monetarie 100 000, ad esempio 100 000 di euro, il commerciante in particolare ricorre a mini lotti o micro lotti, o al trading con leva.

Per comprendere appieno la leva del Forex, prendiamo il seguente esempio. Con gli euro 1 000 sul suo conto di trading, un investitore non può scambiare un intero lotto di Forex. Se decide di usare 1: 500 leva, può quindi assumere posizioni con un valore totale di 500 000 euro, che è 500 moltiplicato per il valore del suo capitale.

La leva massima del Forex varia a seconda del broker. Può salire a 1: 500, ad esempio presso Admiral Markets, broker regolamentato FCA .

Quale effetto leva scegliere?

Mentre è facile capire come utilizzare la leva finanziaria sul mercato azionario per moltiplicare i suoi guadagni, è più difficile determinare quale leva scegliere.

Infatti, anche se si può stimare che più una posizione è lunga, minore è la leva, la leva migliore dipenderà sempre dalla propria strategia di trading.

Ad esempio, un trader di posizioni di solito sceglie una leva da 1: 5 a 1: 20. Lo scalper preferisce una leva più alta, da 1: 50 a 1: 500.

Per limitare i rischi, è consigliabile allenarsi e testare la propria strategia su un conto demo prima di investire in modalità reale. Un conto di trading demo ti consente di negoziare a condizioni di mercato reali ma con capitale fittizio, quindi senza correre alcun rischio.

Forex Trading

Conclusione: rischi e benefici dell'effetto leva

Per concludere sulla nozione di leva finanziaria nel trading, è importante sottolineare la sua doppia natura intrinseca. In effetti, la leva è un ottimo strumento che consente al trader di investire di più immobilizzando meno capitale. Tuttavia, si dovrebbe tenere presente che le tue vincite, ma anche le tue perdite, sono calcolate sulla base del valore totale della tua posizione e non sulla base dell'importo che hai effettivamente investito. Ecco perché puoi perdere più della tua scommessa iniziale e perché è importante non investire mai più di quanto puoi permetterti di perdere.


Ulteriori informazioni su forum dell'economia e della finanza

commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *