vetture GT di domani


Condividi questo articolo con i tuoi amici:

Studio del funzionamento di una macchina Gran Turismo.

TPE diretto da Antoine PERRIN e Maxime Rouhier

Parole chiave: veicolo, potere, inquinamento, energia, innovazione di combustibile, ibride, di ibridazione, di energia elettrica, di stoccaggio

Scarica lo studio sulle vetture GT di domani .pdf

Riassunto

Questo rapporto è stato prodotto come parte del lavoro richiesto di studenti nell'anno scolastico 1ere 2004-2005. Il tema si è concentrato sulla modellazione, soprattutto la prospettiva di modellazione. Come spiegato nel presentare la GT sono assemblaggi meccanici complessi, questo è ciò che spiega la difficoltà di innovare, ma anche il loro prezzo elevato e la rarità. Abbiamo poi utilizzato la prospettiva di modellazione per cercare di prevedere le future innovazioni e il funzionamento generale del domani GT. Così, dopo aver studiato il principio generale della concept car e GT oggi e analizzato alcune innovazioni come nuove sospensioni motore lineare Bose, abbiamo usato una macchina da corsa di calore a 1 / 5e che ottiene Solutions e le tecnologie principali oggi utilizzati e cerchiamo di immaginare se le soluzioni innovative in grado di sostituire altri, più vecchio ma più sostenuta e sviluppata per i loro limiti, avendo allo stesso livello di sviluppo, una migliore performance .

Questo lavoro è interamente realizzata in relazione econologic perché le conclusioni sono che la GT del futuro sarà ibrida per mimiser consumi e aumentare le prestazioni attraverso l'uso di nuove generazioni ruota motori per esempio. Ma questo lavoro è legato soprattutto a questo sito che dovrebbe portare alla produzione di un video con le principali soluzioni adottate utilizzando un reattore Pantone per ridurre ulteriormente il consumo di energia e funziona con qualsiasi combustibile. Si può anche andare a fare un giro sul forum di aiutarmi o monitorare il lavoro!

Scarica lo studio sulle vetture GT di domani .pdf


commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *