Una società a Ginevra produce diesel con olio vegetale recuperato

Condividi questo articolo con i tuoi amici:

BiocarbAzienda quattro dipendenti situati nella campagna di Ginevra,
Il gasolio prodotto da olio da cucina usato,
soprattutto da friggitrici ristorante. La prima fase di
processo di produzione è quello di pulire e oli filtranti
recuperato. Quindi la composizione del combustibile finale dovrebbe essere standardizzato,
nonostante i differenti oli. Biocarb non solo recuperato
oli usati prima in tutta l'area di Ginevra, ma hanno acquistato anche
oli raccolti in tutta la Svizzera e filtrati dalla società
Ekura.
Il biodiesel è commercializzato è il franco svizzero 1,25 (circa 0,80
euro) per litro alla pompa. Per il momento, non ha distribuito il
professionisti per macchine cantieri o vettori
strada. Questo carburante può essere utilizzato puro o diluito con un motore diesel
classico. Ha un valore di riscaldamento un po 'meno forte rispetto al gasolio
ordinaria (di 2 ha 5%), ma genera meno particelle.
In un anno, ha Biocarb produce 1,5 milioni di litri di biocarburanti, e il suo
capacità può salire fino a 3 milioni di litri all'anno. ma la
Confederazione, che non tassare il limite 5 produzione di biodiesel
milioni di litri all'anno, per la paura di entrate fiscali che cadono.
La liberalizzazione dei che permettono l'importazione di biodiesel e
comporta la rimozione delle quote di produzione in Svizzera, è previsto
per 2007, in coordinamento con l'Unione Europea. In Svizzera, abbiamo potuto
e riciclare ha 6 10 milioni di litri di olio all'anno.

Il sito web Biocarb

commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *