Download: tossicità respiratoria di particelle Diesel: meccanismi cellulari e molecolari


Condividi questo articolo con i tuoi amici:

fuliggine e la salute Sonja Boland, Armelle Baeza-Squiban e Francelyne Marano

La qualità dell'aria è diventata una questione importante nelle politiche ambientali dei paesi industrializzati.

In effetti, le prove circostanziali da studi epidemiologici condotti negli ultimi venti anni, utilizzati per stabilire una probabile relazione tra alcuni inquinanti, come le particelle sospese nell'aria e la mortalità o morbilità di respiratorio e cardiovascolare.

Tuttavia, non è sempre facile stabilire una relazione causale chiaro tra un determinato inquinante e un effetto di salute. particelle diesel sono stati implicati in rapido peggioramento malattie respiratorie come l'asma, nella misura in cui le loro piccole dimensioni permette loro l'accesso al polmone profondo.

Recenti studi sperimentali hanno rivelato i meccanismi molecolari alla base della risposta infiammatoria indotta da queste particelle. Questi potrebbero passare attraverso la produzione di specie reattive dell'ossigeno che giocano
un ruolo centrale attualmente riconosciuto in molte malattie.

Una migliore comprensione del coinvolgimento dei vari costituenti delle particelle nella risposta infiammatoria dovrebbe contribuire a individuare strategie di bonifica efficaci. Questa ricerca sulla risposta cellulare e molecolare di materiali complessi come antiparticolato illustrare i nuovi orientamenti della tossicologia moderna è sempre più quello di fornire una base meccanicistica per gli eventi tossici.


Scarica il file (un abbonamento alla newsletter può essere richiesto): Tossicità respiratoria di particelle Diesel: meccanismi cellulari e molecolari

commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *