Download: Introduzione ai motori HCCI e Cai


Condividi questo articolo con i tuoi amici:

Introduzione ai motori a combustione HCCI e CAI Agosto 2008. Olivier Salelles, CIFA Leonardo Montpellier

I motori HCCI e CAI funzionano con un rapporto di compressione che porta all'accensione spontanea dell'intera miscela. Ciò si traduce in una cosiddetta "fredda" combustione nella camera che non produce praticamente fuliggine o NOx.


Scarica il file (un abbonamento alla newsletter può essere richiesto): Introduzione ai motori HCCI e Cai

commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *