Download: Costruzione e installazione di un gasdotto sottomarino

Condividi questo articolo con i tuoi amici:

Costruzione di una condotta sottomarina Medgaz da (Algeria gasdotto Spagna Europa)

La conduttura sottomarina sarà costruita usando un "Barra di posa". Ciò comporta l'utilizzo di una barca o di una piattaforma mobile in cui i tubi saranno saldati prima di essere posati sul fondale.

Ci sono due metodi per questo tipo di impianto, "S-laico" e "J". Il primo può essere applicato in aree sia superficiali che profonde (fino a 2.500 metri). È da saldare e posare i tubi in posizione orizzontale in modo tale che la conduttura adotterà una forma a "S" all'uscita del recipiente al punto in cui esso poggia sul fondo marino.

L'installazione a "J" presuppone una saldatura dei tubi in posizione verticale. Viene utilizzato solo per profondità tra i misuratori 400 e 3.500, a seconda del diametro del tubo. Mentre la piattaforma avanza, il gasdotto si tuffa verticalmente sotto il mare in una forma "J", dal punto di partenza al fondo.

MEDGAZ utilizzerà entrambi i sistemi per la costruzione del gasdotto in acque molto profonde. In seguito si descrive il J-lay ...

Di più: la Medgaz gasdotto nel Mediterraneo

Scarica il file (un abbonamento alla newsletter può essere richiesto): Costruzione e installazione di un gasdotto sottomarino

commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *