Download: Agricoltura, scopi non alimentari


Condividi questo articolo con i tuoi amici:

I punti vendita non alimentari per l'agricoltura

Combustibili, prodotti tessili, cosmetici, plastica ... gli agricoltori possono considerare nuove prospettive futuro promettente. Questi punti non alimentari nel conciliare le esigenze dei produttori di redditività con i requisiti ambientali della società e le aspettative dei consumatori. Esperienze e testimonianze.

Documento (.pdf 1.45 MB) della FNSEA, su questi nuovi mercati agricoli:

- I biocarburanti recesso. A questo proposito: danni se tale funzionario biocarburanti come l'etanolo o diestere)

- Plastiche biodegradabili

- Solventi naturali (olio di ricino)

- Textils e materiali naturali (lino e canapa per eco-edilizia)

- Piante aromatiche e medicinali (lavanda)


Scarica il file (un abbonamento alla newsletter può essere richiesto): Agricoltura: scopi non alimentari

commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *