Scarica: ADEME: Energia eolica Guida giugno 2013


Condividi questo articolo con i tuoi amici:

guida ADEME sull'energia eolica di giugno 2013.

Per secoli, l'uomo utilizza l'energia dal vento per spostare le navi, macinare il grano o di pompare l'acqua. Questa fonte di energia è utilizzata ora per produrre elettricità.

Negli ultimi anni, la produzione di energia eolica è in pieno sviluppo industriale. Si ha infatti numerosi vantaggi: è innanzitutto una energia rinnovabile pulita che contribuisce a migliorare la qualità dell'aria e la lotta contro l'effetto serra. E 'anche una energia utilizzando risorse interne e contribuisce pertanto alla indipendenza energetica
e la sicurezza dell'approvvigionamento. Infine, lo smantellamento degli impianti e la gestione dei rifiuti prodotti può essere fatto senza grandi difficoltà e siti di impianto può essere riutilizzato per altri scopi.

esistono ancora delle difficoltà: la gestione tecnica della produzione sulla rete elettrica, alcuni impatti ambientali (uccelli, paesaggio, rumore) e la pianificazione territoriale. In questa guida, si discute vari aspetti della produzione di energia eolica.

Glossario

mix energetico:
percentuale delle diverse fonti di energia (rinnovabili, minerali, fossili) nella produzione di energia.



energia elettrica specifica:
energia elettrica utilizzata per le apparecchiature che possono funzionare solo con l'elettricità. L'energia elettrica utilizzata per il riscaldamento, l'acqua calda o la cottura non è dell'energia elettrica specifica perché altre energie possono essere utilizzati.

Energie rinnovabili:
fonte naturale di energia inesauribile.
La prima è la radiazione solare e la maggior parte degli altri flusso più o meno direttamente (vento, ciclo dell'acqua e maree, produzione di biomassa, geotermica di superficie, ecc). Il secondo è l'energia della terra (geotermia profonda). La terza è la luna che influenza il ciclo delle maree.

Megawatt (MW):
Unità di energia elettrica pari a un milione di Watt.

parco eolico:
Site equipaggiato con diverse turbine eoliche connesse alla rete. Si parla di eolico. I parchi eolici possono essere installati a terra o in mare aperto (parchi offshore o mare).

picco di consumo:
periodo breve in generale e che si verificano
improvvisamente, durante la quale il consumo di energia elettrica supera produzione "normale".

rotore:
parte mobile di un motore elettrico, una turbina.

tonnellata equivalente di petrolio (tep):
unità convenzionale per l'esecuzione del bilancio energetico multi-energy con riferimento a equivalenza olio.

1 11 626 tep = kWh (cioè
il potere calorifico di una tonnellata di olio).

vento zona di sviluppo dell'energia (ZDE)
area in cui il vento énéficient dell'obbligo di acquisto fatta a EDF (o alcuni distributori non nazionalizzata cui all'art 23 della legge di aprile 8 1946) dell'energia elettrica prodotta. Si è creato su iniziativa di un istituto comune o pubblici per la cooperazione (EPCI) con la propria fiscale (comunità comune, agglomerato, etc.) e convalidato dal Prefetto.


Scarica il file (un abbonamento alla newsletter può essere richiesto): ADEME: Energia eolica Guida giugno 2013

commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *