Sintesi del motore Pantone


Condividi questo articolo con i tuoi amici:

Ecco un testo che introduce brevemente il sistema, è possibile utilizzarlo per introdurre il processo sul vostro sito o altrove. (Mailing list, forum ...).

Qual è il sistema Pantone? Con C.Martz (ingegnere meccanico e webmaster ENSAIS www.econologie.com)

Parole chiave: impianti, dei motori, dei processi, Pantone, acqua, carburante fessurazione, l'elaborazione, il controllo dell'inquinamento

Questo è un cambiamento che può essere eseguita su qualsiasi motore a benzina o diesel esistenti. L'idea principale è di recuperare parte del calore (perdita di calore) del gas di scarico per pretrattare il combustibile e l'aria (miscela idrocarburica) di aspirazione. Una quantità di acqua viene utilizzata anche nella miscela di aspirazione. Questa acqua contribuisce all'efficienza del processo ma attenzione è da nessun motore acqua.

Il suo nome deriva dal suo inventore americano Paul Pantone ha scelto per vari motivi, per trasmettere su Internet i piani della sua invenzione. Il motivo principale per questo essere diffusione, credo, che non è in grado di sviluppare la propria invenzione. In effeti; Ho incontrato il signor Pantone e questo incontro è stato più che deludente, come mostrato in questa pagina motore di Pantone e io. Tuttavia il concetto della presente invenzione non è priva di interesse.

In effeti; vi è uno scambiatore di calore recupero del calore dei gas di scarico per il trasferimento di ingressi gas freschi. Conoscere 40% del carburante consumato in un motore si perde nei gas di scarico l'idea di recuperare una parte di queste perdite è interresting. Il risultato principale è un gioco molto impressionante di gas di scarico, come mostrato in queste poche dichiarazioni: inquinamento motore Pantone. Ciò riguarda la% di montaggio come raccomandato dal inventore pantone 100: questo accordo mostra subito i suoi limiti con mezzi di sviluppo ridotti (non industriali) in particolare nel controllo del potere e la padronanza della combustione. E 'sufficiente per il momento, ma non sviluppata permette cose interessanti come, ad esempio, per eseguire un piccolo motore a benzina a combustibile domestico.
Ma vi è una disposizione molto più semplice che non Consite passare l'acqua nel reattore e mescolando la corrente in uscita dal reattore dell'aria di aspirazione del motore. iniettando quindi una piccola quantità di acqua nell'aria di aspirazione. Questa disposizione è particolarmente efficace sui motori diesel che mostrano una consistente riduzione del consumo di almeno 20%. Nero fumo (incombusti) sono notevolmente ridotti e (40% misurato su una ZX-TD di un amico) e motori sbattere meno, che è caratteristica di una migliore combustione. Alcuni agricoltori hanno montato questo principio sulla loro trattore e ha trovato una riduzione dei consumi fino al 60%. Una media tra il 30 40% ed è generalmente accettata. Questi risultati devono comunque essere trattati con cautela: a mia conoscenza, nessuna trasmissione di banco di prova di potenza, non poteva scientificamente confermare queste riduzioni dei consumi, ma d'altra parte non c'è un più pragmatico contadino ...

Infine, volevo precisare che per il momento non è scientificamente provato che un'altra reazione che scambio termico e di cracking degli idrocarburi avviene nel reattore. Siamo in grado di leggere da varie fonti molte incertezze e imprecisioni su questo invenzione, in modo tale che il reattore Cracke la molecola dell'acqua in idrogeno o peggiore del reattore in grado di gestire i rifiuti nucleari. Solo gli studi scientifici hanno potuto confermare o smentire queste ipotesi "affabulatrices". Per esempio ho dimostrato durante il mio progetto che non idrogeno (H2) uscita del reattore pura e tuttavia si può ancora sentire o leggere che questo è ciò che accade su alcuni siti web tali ...
Per ulteriori informazioni vi invito a leggere la diversa pagina del mio sito: notament l'intero pantone motore di rapporto del tecnico

C.Martz, ENSAIS Ingegnere


commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *