Prezzo di biocarburanti


Condividi questo articolo con i tuoi amici:

La valutazione del prezzo di costo dei biocarburanti in Francia: considerazione delle esternalità e confronto con il costo del gasolio e della benzina senza piombo 95 Alexander Proy

Parole chiave: prezzo, dei costi, biocarburanti, di confronto, energie fossili, redditività, storici, curve

REIMS Management School, TEMA 2004-2005, Fine di Studi Progetto

Scarica lo studio sul costo dei biocarburanti

Introduzione

La probabile esaurimento dei combustibili fossili sull'orizzonte della fine di questo secolo, è un'idea condivisa da più e si pone una domanda: da che cosa essi saranno sostituiti?

A questa domanda, improvvisamente fuori da un sacco "oro verde", catalogato come combustibile "organico" e ora favorito della concorrenza ", che andrà a sostituire l'olio." Un favorito veloce classificato come risorsa ideale, a priori, non inquinante, poco costoso e con questa fiera per i partecipanti nel suo sviluppo.

Tuttavia, ora che siamo condizionati ad aumentare il prezzo della nostra energia, il sangue della nostra economia e il frutto del nostro benessere, forse possiamo prendere il tempo di organizzarsi!



In effetti, la posta in gioco è alta e il declino ha preso in questa forma "nuova" di energia, ci porta ora a conoscere bene i suoi pro ei contro. Ma le domande rimangono in vita e la curiosità "quando il relè farà? "," Quale sarà l'incentivo economico per sviluppare questo settore "e" in quali condizioni è lui farà? ".

Pertanto, oltre la ricerca accademica, questa memoria è stato spinto da un interesse personale e professionale associato con il primo anello della catena, le risorse agricole. Per rispondere a queste domande, questo documento di ricerca ha evidenziato il confronto dei costi tra fossili e delle energie rinnovabili, per rivelare il potenziale di sviluppo di questo "oro verde". Il prezzo di costo è il fattore determinante per il suo sviluppo, dal momento che ogni giocatore che desidera partecipare allo sviluppo dei biocarburanti deve ovviamente trovare un interesse economico almeno altrettanto attraente come nel settore concorrente, vale a dire i combustibili fossili.

La ripartizione del prezzo di costo permetterà da un lato di svelare ciò che è l'interesse, se del caso, per gli agricoltori di partecipare allo sviluppo di questo settore e anche di analizzare le variabili dei diversi costi dei rendimenti.

Con l'avvento di biocarburanti è accompagnato da una priori ambientale, energetico ed economico, sembrava interessante stimare i guadagni percepiti e inserirli in loro costo. L'indagine condotta ha tentato di definire quale potrebbe essere il costo sociale, vale a dire, un costo che gli effetti esterni dei biocarburanti sono incorporati. La ricerca fatta su di esso è stato in gran parte ispirata al lavoro svolto dalla società di consulenza PriceWaterhouseCoopers e 2002 2003 come se stessi biocarburanti che le loro esternalità.

Quindi, nella prima parte, il contesto e il mercato dei biocarburanti saranno dettagliati di identificare chiaramente le posizioni assunte dai principali attori. Il coinvolgimento dello Stato saranno analizzati e, naturalmente, rispetto ai nostri vicini europei.

Poi, in una seconda parte, le problematiche legate all'uso di biocarburanti saranno elencati e monetizzate, per entrare nella analisi dei prezzi di campo ritorni di biocarburanti.

L'ultima parte sarà confrontare il costo tra energia rinnovabile e le loro controparti fossili con e senza i costi esterni calcolati in precedenza. diverse variabili che spiegano il costo, come il prezzo del petrolio saranno analizzati per identificare l'importanza e l'influenza.

Accanto a questa ricerca sarà rivelato conflitti di interesse tra i giocatori e la posta in gioco per il settore agricolo che trova un nuovo sbocco. Un mercato ancora più importante che il Consiglio Nazionale delle Ricerche degli Stati Uniti ritiene che il tasso di sostituzione delle risorse agricole fonti fossili potrebbe raggiungere 50% a metà di questo secolo!

Scarica lo studio sul costo dei biocarburanti


commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *