L'inquinamento da onde elettromagnetiche

Condividi questo articolo con i tuoi amici:

"Inquinamento" elettromagnetico.

LETTERA APERTA (Call of Pau, Francia, Settembre 5 2004)

Attenzione parassiti elettromagnetica radiazione trasmessa alle persone designate sulla petizione che accompagna questa lettera aperta
in modo che nessuno ignora

Con CRI VITA: coordinamento della ricerca e informazione sulla salute

Trenta anni di ricerca biofisica possono essere così riassunti:
- Campi elettromagnetici guidano l'attività di molecole biologiche.
- I campi elettromagnetici randagi disturbano la salute.
- Campi elettromagnetici biocompatibile mantenere la salute.

I - I pericoli di inquinamento elettromagnetico sono scientificamente provati

Il nostro pianeta è invaso da radiazione elettromagnetica diffusa (REMP) prodotto dalla tecnologia moderna: linee elettriche, televisione, satellite digitale (oltre 3 500 in orbita intorno alla Terra dal 1982), monitor di computer, telefoni cellulari (più di 1,5 miliardi di utenti), stazioni base, TGV, radar, sistemi di videogiochi e giocattoli elettronici per i bambini ...
Lo spettro di frequenza della radiazione elettromagnetica è molto ampio in quanto estende dal microonde frequenze estremamente basse vicino a zero. Questo spettro di frequenza interferisce quindi con adeguati emissioni elettromagnetiche in tutti organismi viventi, la flora, la fauna e gli esseri umani (attività di onde cerebrali alfa, cuore onde e cellule muscolari in particolare).
Per le sue informazioni, il consumatore ha solo l'ultima relazione della nuova Agenzia francese per la Salute Sicurezza Ambiente (Afsse) condotto da un team di esperti che lavorano vicino o lontano - come quelle del WHO - per operatori telefonici e persino partecipare a campagne pubblicitarie per loro. Questi rapporti ufficiali "rassicuranti" sono in realtà una raccolta di già pubblicato i risultati di studi e finanziato principalmente da industriali e mantenere solo il rischio termico. Tuttavia, il rischio termica non è il più pericoloso, lontano da esso. Il pericolo sta nel armoniche a microonde e ultra-basse le cui frequenze disturbare le frequenze biologiche cellule viventi a bassissima intensità.
I rischi biologici non termici reali della REMP indotte soprattutto da moderne telecomunicazioni, la cui esposizione è cumulativa con quella di altre apparecchiature elettriche, sono semplicemente nascoste nei rapporti ufficiali; il notevole sviluppo di malattie civiltà, il crollo della politica di sanità pubblica a lungo termine i rischi potenziali sono nemmeno affrontato.
Molti studi scientifici indipendenti sono infatti stato aumentato permeabilizzazione della barriera emato-encefalica con formazione di micro-edema e la tendenza alla meningite (la cui frequenza è costantemente dal 15 anni); la diminuzione della proliferazione neuronale (ritardo scolastico, difficoltà di apprendimento); la diminuzione di anticorpi IgG, la diminuzione della secrezione di cortisolo, corticosterone e melatonina (che non esercita la sua azione anti-cancro oltre 2milliGauss = 2mG); l'aumento della produzione di ormone dello stress (ACTH); della proliferazione cellulare micronucleo (fase precancerose), l'attivazione di almeno tre importanti DNA oncogenico e la sovrapproduzione di proteine ​​di stress (HSP70) meccanismi coinvolti nello stress ossidativo, genesi dei tumori (la cui frequenza aumenta inevitabilmente senza una migliore prognosi), o l'evoluzione inquietante di nuove malattie attraverso la mutazione genetica (vedi accompagnamento riferimenti scientifici).

II - Non ci sono protezioni efficaci, e altri che non sono

La mancanza di diffusione delle informazioni al pubblico circa la REMP e protezione, così come la mancanza di una legislazione in questo campo, espongono i consumatori a pratiche abusive di rivenditori che distribuiscono i protezioni inefficaci o non hanno prova della loro efficacia. Il risultato di questa carenza e dei media questo sfocatura scientifica è una grave fallimento delle istituzioni al loro dovere civile di proteggere e salvaguardare la salute pubblica.

III - I diritti dei consumatori sono violati

Il legittimo diritto all'informazione modo "chiaro, equo e appropriato" violato il consumatore. A loro volta, le compagnie di assicurazione - chiaramente informato - ha aggiunto da gennaio 1 2003er una clausola di esclusione esplicita nelle loro politiche copre la responsabilità per i danni ", o consequenziali derivanti dalla produzione da tutti i dispositivi o attrezzature, campi elettrici o magnetici o radiazioni elettromagnetiche ... "(l'intensità dei campi magnetici di questi dispositivi è tra 2 e 20 000 mG, ben oltre gli attuali standard di sicurezza molto elevati).
E 'vero che la direttiva comunitaria di luglio 25 1985 sul diritto al consumo, su cui si basava in più occasioni la giustizia francese dal maggio 2002 condannando i produttori di vaccini e farmaci ", afferma che un prodotto è difettoso quando non offre la sicurezza che può legittimamente essere previsto ". Questo è il caso di computer, telefoni cellulari, antenne e tutti i dispositivi che producono REMP così tutti hanno almeno un "difetto nascosto".
Paradossalmente, il datore di lavoro sarebbe il solo ad avere "una analisi dei rischi professionali e le condizioni di lavoro per tutte le posizioni, tra cui uno schermo" e di "prendere tutte le misure necessarie per ovviare ai rischi trovati "(vedi riferimento legale jointes1).
Come notato forte appunto Albert Schweitzer, "il comportamento normale dell'essere umano si basa su aspettative, al fine di prevenire ed evitare possibili rischi delle sue azioni." Dobbiamo purtroppo riconoscere con lui che "l'umanità di oggi ha perso la capacità di prevedere e anticipare! Nella sua incoscienza pazzo, finirà per distruggere la vita sulla terra. "
Spetta quindi alla Comunità europea ei nostri leader, correttamente informato, per controllare in modo completamente indipendente la sicurezza di questi prodotti di consumo, rendendoli biocompatibile con la vita sulla terra - che consentono tecnologie la cui efficacia è scientificamente provato e clinicamente - e non riuscendo ad applicare il principio di precauzione. Lo Stato non può indefinitamente nascondono dietro irresponsabilità come è stato purtroppo il caso della Francia nello scandalo del sangue infetto o di ormone della crescita in particolare.

IV - L'oggetto della petizione che accompagna questa lettera aperta

Da quel giorno, nessuno dei destinatari di questa lettera aperta, non può pretendere che non era "consapevole".
Chiediamo pertanto solennemente a pensare a loro coscienza con conseguenze incalcolabili nel breve, medio e lungo termine che potrebbero portare l'inerzia e la mancanza di decisione.
Chiediamo che tutti i mezzi sono implementate per ridurre al minimo l'inquinamento elettromagnetico e di sviluppare gli standard per definire la biocompatibilità di sorgenti di radiazioni elettromagnetiche.
Infine, proponiamo che essere redatto e approvato una legge chiamata "biocompatibilità elettromagnetica" sulla base dei seguenti elementi:

Articolo 1: devono essere prese tutte le misure, di carattere scientifico, tecnico o legale per proteggere i rischi per la salute pubblica connessi con apparecchiature elettriche ed elettroniche randagi radiazioni elettromagnetiche (REMP).
Articolo 2: un allarme per la salute del rischio dovrebbe essere fissato per ogni apparecchio, compare tutta la pubblicità. I dibattiti sulla salute devono essere aggiornate le informazioni e messi a disposizione dell'utente.
Articolo 3: Un nuovo standard di salute dovrebbe essere sviluppata per la protezione contro gli effetti biologici non termici derivanti da esposizione a campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici che variano da forni a microonde a frequenze estremamente basse.
Articolo 4: Questo standard biocompatibilità elettromagnetica dovrebbe essere basata sulla risposta biologica degli organismi viventi per una breve esposizione, medio e lungo termine per l'intero spettro di radiazione dei dispositivi utilizzati dal pubblico.
Articolo 5: Ogni tecnologia dichiarando fornire protezione contro EMC dovrebbe essere approvato in conformità con questo standard di biocompatibilità elettromagnetica.

"La dimenticanza, ignoranza e disprezzo per i diritti umani sono le cause principali
di disgrazie pubbliche e della corruzione dei governi. "
(Preambolo della Dichiarazione dei diritti dell'uomo di 1789)

Se siete d'accordo con il contenuto di questa lettera, passarlo con la sua petizione.

Dr. Alain Rose-Rosette e il dottor Marc Vercoutere, Master of Public Health (Illinois University)

Per ricevere riferimenti scientifici e la petizione:
CRI-LIFE: coordinamento della ricerca e informazione sulla salute
3bis Henry fagiani Street. 64 000 Pau
Tel: 05 59 02 73 20. Cellulare: 06 61 55 34 73. E-mail: vita grido @ wanadoo.fr

Per maggiori informazioni:

Jean Pierre Lentin
pagine 339 (3 settembre 2001) Albin Michel

Telefoni cellulari, computer, forni a microonde, l'elettricità, il magnetismo, quali sono i pericoli per la nostra salute? Ma quali sono i possibili effetti terapeutici delle onde elettromagnetiche utilizzate benefico?

econology di commenti
Questo è il libro di dover rispondere a domande riguardanti l'inquinamento elettromagnetico. È notevole la piccola piazza dedicata ai telefoni cellulari e scoprire gli effetti terapeutici (funziona Priore, per esempio) che potrebbero sconvolgere il monopolio del farmaco Biochimica e gli eventuali effetti collaterali che conosciamo.

commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *