Una pipeline 4.000 km ad ovest di trasporto del gas alla Cina orientale

Condividi questo articolo con i tuoi amici:

La costruzione di un oleodotto 4.000 km di lunghezza per il trasporto di gas naturale dalla Cina occidentale (Tarim campo petrolifero nel Xinjiang) a est (Shanghai) è uno dei dieci più importanti progressi tecnologici della Cina in 2004.

Regione autonoma dello Xinjiang è più grande riserva della Cina di gas naturale con 229 miliardi m3. Il gasdotto collega questa regione con le città costiere occidentali o la domanda di energia è molto importante. Più che una vera e propria avanzata tecnologia, la pipeline è nel paese per lo sviluppo delle regioni della Cina occidentale condotte dal governo.

Fonti: Accademia delle Scienze della Cina,
http://english.cas.cn/eng2003/news/detailnewsb.asp?InfoNo=25329

commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *