phenoculture

Phenoculture, il nome "ufficiale" della tecnica di permacoltura del pacciamatura sviluppata per l'econo- mia


Condividi questo articolo con i tuoi amici:

Iniziato in primavera 2014 sui forum del sito, la tecnica della "permacultura" di Pacciamatura con il fieno Didier Helmstetter conosce un successo crescente sia in termini di risultati di produttività che di popolarità, molti giardinieri stanno per testare la tecnica negli angoli 4 della Francia! Come promemoria, questa tecnica chiamata "L'orto domestico pigro" di Didier Helmstetter è una tecnica di coltivazione che permette di fare a meno di fertilizzanti, pesticidi e fungicidi, si basa sul principio della conservazione del suolo, è quello di dire di lasciare che la vita biologica (micro e macroscopica) lavori sul suolo. Un nome "ufficiale" (e un po 'più serio) è stato appena scelto da Didier e da alcuni membri dei forum. Dopo qualche discussione, questa tecnica si chiamerà fenocultura.

Phénoculture è un neologismo "made in econology" (un altro), che ricorda da un lato la radice latina di fieno ( "faenum" in latino) e un gioco di parole su "fen ... oménal" on visualizzare i risultati spettacolari ottenuto, viene naturalmente in fenocultura!

Abbiamo proposto nel corso di una discussione sui vari forum seguenti possibilità: Feignoculture, Sanoculture, Fenoculture, Feignardinage e Phaenomaculture.



Didier Phénoculture parlando in questo video:

Di seguito è riportato un comunicato stampa rapido che può essere utilizzato per trasmettere al tuo blog, social network ...

Una nuova tecnica di giardinaggio chiamata "Potager du Sloth" e iniziata da Didier Helmstetter in Alsazia.

La tecnica ha alcune somiglianze con la permacultura, ma meno vincolante pur essendo più efficiente: è quella di ottenere una cultura sotto uno strato permanente di fieno. Uno strato di fieno che fornisce sia sostanze nutritive alle verdure, energia agli organismi viventi del suolo che lavorano per il giardiniere, protegge il terreno dallo stress climatico e blocca l'emergere delle infestanti annuali. Il risultato è che si può fare a meno di qualsiasi lavorazione, ma anche di qualsiasi sostanza chimica, che si tratti di fertilizzanti (anche "organici") o di prodotti per il trattamento. Ottimizza la produzione riducendo al minimo tutti i vincoli, incluso il lavoro.

La tecnica è stata proposta per la prima questo Forum poiché 2014 primavera.

Siete liberi di utilizzare queste informazioni per scrivere un editoriale.

Didier H., iniziatore dell'arte
Christophe M, webmaster econologie.com

Andare oltre:

Perché il nome?
La tecnica di verdure pigro in breve
Pacciamatura con fieno Didier Helmstetter dettaglio
Come avviare un orto pigro: trucchi e consigli?


commenti Facebook

5 commenta "Phenoculture," nome ufficiale della tecnica di permacoltura del pacciamatore sviluppata per l'econologia "

  1. Stupenda, mi piace leggere le informazioni, sono purtroppo abbastanza ignarde! per quanto riguarda il giardinaggio, non avendo che 5 anni organico, e continua ad avere molto da imparare, grazie per tutte le direzioni ()!

  2. Molto buono, video molto cool. E 'solo un po' strano per citarne tecnica descritta tempo fa da Dominique Soltner pochi dettagli pronti. Ora, se è possibile espandere ulteriormente la popolazione che giardini in questo modo è una cosa molto buona.

    Bonne continuation

  3. La tecnica in questione mi interessa molto ma perché "fenoculture? Pheno è il prefisso dei composti fenolici, fenolo, una sostanza chimica! Per due secoli il phene, il fenile, il fenolo sono termini decisi dai chimici da una radice greca. La parola fieno che viene dal latino e che già fornisce derivati ​​come la fenière, il fienagione, la fenomenologia ortografica è scioccante e abbastanza assurda. Polifenoli, i cui flavonoidi sono interessanti nelle piante, e ... vino, ma fenoculture significa cultura fenolica. Se la parola non fosse usata, dovrebbe comunque essere considerata già presa. Detto questo, probabilmente cercherò di coprire il mio giardino di fieno questo inverno!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *