Pétrocratie


Condividi questo articolo con i tuoi amici:

Solo le borse della spesa sarà vietato in Francia dal 2012 (non 2010 come voleva deputati) ha deciso il SenatoConvinto dalla lobby della plastica sarebbe tecnologicamente impossibile sostituire da allora altri contenitori (bottiglie, tazze, film, ecc) con materiali biodegradabili.

"L'industria avrebbe potuto affrontare questa sfidaEppure protesta Sfera, francese leader del gruppo di imballaggio eurppéen.

I sacchi di denaro rappresentano solo il 15% di tutti i sacchetti di plastica utilizzati, ovvero le tonnellate 50 000 sulle tonnellate 400 000 prodotte all'anno in Francia. "

350 000 tonnellate di sacchetti non biodegradabili continueranno pertanto ad essere smaltiti in discarica ogni anno.

Secondo Sciences et Avenir, Gennaio 2006


commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *