scenari catastrofici che stanno soffocando l'Europa


Condividi questo articolo con i tuoi amici:

Incendi, inondazioni, meno neve, scomparsa di metà delle specie vegetali ... questi sono alcuni dei festeggiamenti per l'Europa prevede che la relazione supervisionato dall'Istituto di ricerca tedesco per le Potsdam impatti climatici (PIK ). La sua conclusione principale? Le regioni di montagna e del Mediterraneo dovrebbero essere quelli che soffrono di più in 2080 all'orizzonte.

Quattro scenari. Questo documento, pubblicato Giovedi sulla rivista Science, riunisce il lavoro di sei istituti di ricerca europei sulle conseguenze dei cambiamenti climatici in Europa, il contenuto atmosferico di CO2 e uso del suolo. Questo studio si basa su quattro scenari sviluppati dal gruppo di esperti delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (IPCC), secondo il cambiamento di politiche economiche ed energetiche. Tutti offrono un 2,1 riscaldamento a 4,4 ° C in media in Europa da settant'anni. Per Stéphane Hallegatte, economista ambientale presso l'Istituto di Stanford per gli studi internazionali e la Scuola di ponti e strade, questo studio è "senza precedenti nella scala della valutazione. Insieme in un singolo fotogramma di diversa provenienza consente ai ricercatori di evidenziare alcuni stress interazioni acqua non può essere scollegato dal agricoltura: se esistono riserve idriche possono irrigare, altrimenti è impossibile. Inoltre, gli strumenti sono più sofisticate di quelle utilizzate in studi precedenti. "

Per saperne di più


commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *