I due partner della Normandia per un cluster di competitività "motorizzazione"

Condividi questo articolo con i tuoi amici:

L'Alta e Bassa Normandia hanno applicato congiuntamente per creare un cluster centrata sulla motore che è stata soprannominata "l'energia, propulsione e sviluppo sostenibile". Questa divisione può essere basata sul settore locale che ha istituzioni significative specializzate nella raffinazione del petrolio (Total, ExxonMobil), energia elettrica (tre centrali nucleari), automotive (Renault, PSA) e aerospaziale (Snecma, Hurel Hispano). Includendo le PMI di subappalti, questo potenziale è stimato alle aziende 350. Per questi impianti industriali sono completate dagli organismi di formazione, come INSA Rouen e laboratori come l'Interprofessionale Research Complex aerotermochimica (Coria) Rouen e il National Technological Research Center (NTRC) su materiali di Caen. L'associazione Technopole Madrillet a Rouen specializzata in motori a combustione è stato coinvolto nell'installazione del progetto. Il governo ha lanciato in autunno di un invito a presentare proposte per che nelle regioni, aziende, organismi di formazione e laboratori di ricerca si combinano per creare cluster. Questi cluster, che devono essere presentati da 28 February, riceveranno sovvenzioni e incentivi fiscali.

commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *