L'Iran brandisce arma del petrolio


Condividi questo articolo con i tuoi amici:

La ripresa da parte dell'Iran delle attività di ricerca sensibili nel settore nucleare aumenta le tensioni con l'Occidente, che evocano le sanzioni. Minaccia che non spaventa Teheran. Sabato, durante la sua seconda conferenza stampa dal suo insediamento, il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad ha ribadito il diritto del suo paese alla tecnologia nucleare. Domenica, ministro dell'economia iraniana fatto un passo ulteriore, che evoca chiaramente il potenziale impatto di una maggiore tensione sul mercato del petrolio.


Per saperne di più


commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *