L'idrogeno solare: tecnica e consulenza economica


Condividi questo articolo con i tuoi amici:

L'idrogeno solare: mito e realtà Anne Haas.

Anne Haas, dottore di ricerca in scienze naturali (architettura solare centro di ricerca ETH) ha lavorato fino 1996 nel campo di stoccaggio di energia per le energie rinnovabili.

idrogeno solare? Uno sguardo alle pubblicazioni di solare-scena nazionale e internazionale - mi fa dubitare che il soggetto è un tema caldo oggi. E tuttavia, nel mio vecchio posto di lavoro, siamo stati regolarmente confrontati con le richieste del tipo: "Vorrei nutrire la mia casa l'energia solare. E 'possibile acquistare per un sistema solare-idrogeno "La nostra risposta è stata: in linea di principio sì ....

Vi è anche un settore buon idrogeno cui pubblicazioni affermare che il "problema energetico" potrebbe essere risolto definitivamente con idrogeno solare.

Il concetto di idrogeno solare o l'economia energetica basata sull'idrogeno solare fatto la sua comparsa molto notato, al momento delle crisi petrolifere quando alla ricerca di soluzioni per ridurre la dipendenza dalle importazioni di petrolio per il cibo energia. Ma molto prima che, alcuni pionieri di energia rinnovabile hanno avuto l'idea di utilizzare l'idrogeno come mezzo di stoccaggio di energia, ad esempio, il pioniere danese nel settore dell'energia eolica a cavallo del Poul LaCour secolo XXI.

Dal 70 anni, numerosi studi e progetti pilota sono stati realizzati con l'obiettivo di dimostrare che l'approvvigionamento energetico basato sull'idrogeno era possibile. Va inoltre sottolineato che l'idrogeno è stato usato da tempo nell'industria spaziale (per la propulsione a razzo e generazione di energia in satelliti) e in campo militare (sub potere marine).

Argomenti (promotori) di idrogeno come parte del futuro approvvigionamento energetico



Tutti i seguaci (1) sottolineano che l'uso di vettori energetici fossili sono molto dannosi per l'ambiente e che le riserve sono limitate. Se vogliamo abbandonare i vettori energetici fossili, dobbiamo trovare un successore loro.

I rappresentanti del settore energetico continua: l'idrogeno sembra il prodotto di sostituzione ideale. In effetti, vi è un vettore di energia secondaria che può essere facilmente trasportato (ndr: rispetto ad altre fonti energetiche rinnovabili). Esso può essere costituito da diversi processi utilizzando altre fonti di energia ed essere integrato nella struttura di energia esistente. L'uso di idrogeno è molto ecologico. Le emissioni sono constitutuées principalmente quello di vapore acqueo. Quindi costruire le nostre centrali nucleari e solare nel deserto e produrre davanti a idrogeno accumulato.

Pionieri nel campo delle energie rinnovabili hanno altre priorità. L'unico approvvigionamento energetico ragionevole sulla base di fonti rinnovabili. Questi sono disponibili a livello locale, ma soggetto a significative fluttuazioni giornaliere e stagionali. L'idrogeno è ideale per immagazzinare energia in eccesso nel lungo termine. Pertanto, installare un sensore fotovoltaico sul tetto della casa e di un impianto di idrogeno nel seminterrato per garantire la nostra autosufficienza energetica.

Questi due gruppi di interesse si distinguono per il fatto che si eccitano molto rapidamente alla tecnologia di sorta. se si deve tuttavia chiedere se l'idrogeno solare è necessaria per il passaggio su larga scala per una fornitura di energia basata principalmente o esclusivamente da fonti rinnovabili. Che una tale struttura di potere sarebbe guardare? Quali sono le alternative a idrogeno per risolvere i problemi?

Il punto di vista di un esperto di energia (Osservazioni a margine)

  • Alle conferenze, esperti (maschili) sono principalmente interessati a ciò che si trova sotto il cofano della BMW Hydrogen (che a volte può essere una Mercedes).
  • "Il governo canadese mette con danni ecologici ed etnologico." Ecco la risposta del rappresentante di un progetto euro-canadese a idrogeno, di fronte a domande critiche dopo la sua presentazione ". Questo non ci riguarda"
  • Essendo impostato sull'opzione idrogeno è scomparire del tutto alternative (2) e si nutre principalmente di fantasia può continuare a sprecare energia illimitata.
  • L'occupazione in idrogeno su larga scala, permette grandi società attive nella fornitura di energia per mantenere il potere.
  • Questo concetto si applica ugualmente bene a un'economia basata sia sul nucleare e di idrogeno, come in questo caso, cerchiamo opportunità per il trasporto e l'immagazzinamento intermedio.
  • Lo slogan "piccolo è bello" ha la sua origine nella volontà di prendere le distanze dai grandi utilities e le loro politiche. Una raffica in piccolissime unità autarchiche è comunque auspicabile né da un punto di vista sociale, né da un punto di vista ecologico (consumo di materiale). La discussione su idrogeno può anche bloccare la diffusione delle energie rinnovabili, tenendo conto degli aspetti finanziari o disponibilità tecnica veloce.

È soprattutto l'ordine in cui vengono effettuate le misure, è importante:

  • Utilizzare l'energia in modo razionale, risparmiare energia,
  • Introdurre l'uso delle energie rinnovabili (si può anche collegare un gran numero di impianti solari prima di produrre surplus)
  • Valutare le alternative che vengono con ogni uso,
  • L'idrogeno è solo uno di loro,
  • trattamento di idrogeno che come opzione e svilupparlo,
  • Ma condurre il dibattito sul futuro approvvigionamento energetico politicamente!


(1) ho scelto il maschile qui perché so di nessuna pubblicazione è stato scritto da donne.
(2) Il biogas soddisfatto ad esempio gli stessi criteri di idrogeno.

Fonte: Fonte: energia Sonnen, Jun 1998

Altro:
- Jean Luc Perrier francese inventore della stazione di rifornimento di idrogeno solare
- calcoli di riepilogo sui bisogni energetici dell'umanità (idrogeno solare è menzionato lì)


commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *