Retour pergamena Stop Modalità automatica

Solare termico: collettori solari del CESI, riscaldamento, acqua calda, stufe e fornelli solariLa mia (grande) progetto solare termico

Il solare termico in tutte le sue forme: riscaldamento solare, acqua calda, la scelta di un collettore solare, solare a concentrazione, forni e fornelli solari, di accumulo di energia solare entro il buffer di calore, solare piscina, aria condizionata e fredda solare ..
Soccorso, consulenza, infissi ed esempi di realizzazioni ...
lilian07
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 468
iscrizione: 15/11/15, 13:36
x 34

Re: La mia (grande) del progetto solare termico

Messaggio non luda lilian07 » 31/03/18, 18:16

Buongiorno,
Trovo il diagramma ancora un po 'complesso.
Perché non favorire con un risciacquo un grande serbatoio di plastica è il serbatoio nei sistemi di serbatoio nel serbatoio. Il problema potrebbe essere corrosione.
Il tuo circuito si scarica in un punto del circuito?

In ogni caso, bel lavoro.
0 x

dede2002
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 782
iscrizione: 10/10/13, 16:30
Località: campagna di Ginevra
x 76

Re: La mia (grande) del progetto solare termico

Messaggio non luda dede2002 » 01/04/18, 14:46

hi,

I diagrammi sono solo test, farò il vero piano quando sarà finito ... : Mrgreen:

In realtà per semplificare metterò un grande serbatoio di acqua solare in acciaio inossidabile, da cui farò circolare il calore.

Per il pompaggio e il sifonamento del circuito, penso che sia impossibile perché in una discesa di 12 m. l'acqua evapora ... Una soluzione semplice è mettere un serbatoio in altezza per ridurre il lavoro della pompa e consentire allo stesso tempo un sifone di discesa.

Ecco uno schizzo, con forse un sistema automatico di trappole nella parte superiore per bloccare l'acqua e far passare l'aria.

Un altro vantaggio è che ci sarà meno evaporazione perché l'acqua nel serbatoio, a contatto con l'aria, non sarà riscaldata.

schema solar-house.jpeg
schema solar-house.jpeg (60.68 Kio) Accesso ai tempi 1257
0 x
lilian07
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 468
iscrizione: 15/11/15, 13:36
x 34

Re: La mia (grande) del progetto solare termico

Messaggio non luda lilian07 » 01/04/18, 15:31

Sì, l'idea dello storage intermedio per evitare 12m è buona.
Puoi chiudere con cura il tuo serbatoio intermedio per evitare che entri in contatto con l'aria.
In questo modo si evita la corrosione.
Hai pensato allo stoccaggio nel terreno perché avrai un surplus in estate?
0 x
Guglielmi Antonio
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 1
iscrizione: 17/05/18, 15:51

Re: La mia (grande) del progetto solare termico

Messaggio non luda Guglielmi Antonio » 17/05/18, 17:28

Buongiorno,

La caldaia circolatore casella DZ 24v classe 24-26 303-5 non è una piccola pompa ma una vera pompa con le stesse prestazioni del Volt 230, 6 metri di altezza.

Bonne journée,
0 x
dede2002
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 782
iscrizione: 10/10/13, 16:30
Località: campagna di Ginevra
x 76

Re: La mia (grande) del progetto solare termico

Messaggio non luda dede2002 » 14/08/18, 17:21

Bonjour à tous,

Voilà, sono settimane 2 che la caldaia a petrolio non è iniziata!

Le pompe fanno le fusa, 12 l / min per gruppo di pannelli, i pannelli fotovoltaici assicurano quando c'è il sole, non appena una nuvola passa le batterie prendono il sopravvento e la nuvola passa la carica. Le pompe consumano 86W ciascuna, la buona sorpresa è che una volta avviato il circuito si passa alla barra 0.7 - 0.8.

Ho aggiunto le ventole per l'alimentazione del PC, perché altrimenti i motori superano rapidamente 100 ° (sul disco è 100 ° maxi). Con i ventilatori si stabilizza a 70 - 75 °, indipendentemente dalla temperatura dell'acqua.

Alcune immagini:

Un modulo 3 cilindri

module1.JPG
module1.JPG (266.39 KIO) Accesso ai tempi 617


module2.JPG
module2.JPG (298.22 KIO) Accesso ai tempi 617


Questo è stato trafitto dalla ruggine, l'ho venduto, c'è solo il cilindro centrale che è in acciaio inossidabile, il guscio esterno è in acciaio. Sfortunatamente, ma mi sono reso conto troppo tardi, la saldatura delle tensioni di ritiro in acciaio ha rotto l'acciaio inossidabile ... ma la mia saldatura non cola!

L'interno di un cilindro in acciaio inossidabile, capacità 112 litri.

module3.JPG
module3.JPG (210.16 KIO) Accesso ai tempi 617


I moduli 3 degli ecs, quello del centro è forato ma è attraversato dall'acqua primaria ...

module4.JPG
module4.JPG (252.19 KIO) Accesso ai tempi 617


Il modulo cilindri 4 che è la caldaia solare.

module5.JPG
module5.JPG (223.33 KIO) Accesso ai tempi 617


module6.JPG
module6.JPG (241.88 KIO) Accesso ai tempi 617


Il circolatore del primario.

circul.JPG
Circul.JPG (258.32 KIO) Accesso ai tempi 617


Il collegamento del primario alla caldaia.

chaudière1.JPG
boiler1.JPG (356.94 KIO) Visualizzato 617 volte


Il pompe 24V, avvio non è automatico poiché una pompa non riesce a caricare il circuito, per avviare j'enclenche pompe 3, circa 3 minuti dopo aver tagliato la pompa e aprono la valvola .

pompes1.JPG
Pumps1.JPG (301.4 KIO) Visualizzato 617 volte


Il quadro elettrico con un voltmetro per ogni batteria.

watt1.JPG
watt1.JPG (365.87 KIO) Visualizzato 617 volte


A+ :)
0 x

dede2002
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 782
iscrizione: 10/10/13, 16:30
Località: campagna di Ginevra
x 76

Re: La mia (grande) del progetto solare termico

Messaggio non luda dede2002 » 14/08/18, 21:30

Ovviamente ho isolato i moduli, vivo perché ho iniziato a scaldare non appena tutto era impermeabile :P

module7.JPG
module7.JPG (297.39 KIO) Accesso ai tempi 608

module8.JPG
module8.JPG (287.03 KIO) Accesso ai tempi 608


Devo piegare tutto questo, e soprattutto per automatizzare il sistema!
0 x




  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Torna a "Solare termico: collettori solari CESI, riscaldamento, acqua calda, stufe e fornelli solari"

Chi è in linea?

Visitano il forum: Nessuno e ospite 1