Retour pergamena Stop Modalità automatica

Scienza e Tecnologianegazione scientifica: il dogmatismo?

dibattito scientifico generale. Le presentazioni delle nuove tecnologie (non direttamente legati alle energie rinnovabili o di biocarburanti o di altri temi sviluppati in altre sedi sotto).
Janic
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6079
iscrizione: 29/10/10, 13:27
Località: Borgogna
x 73

negazione scientifica: il dogmatismo?

Messaggio non luda Janic » 30/11/15, 08:19

Aggiunta moderazione seguito https://www.econologie.com/forums/attentats- ... 7-300.html

esempi 2 di negazione scientifica che abbiamo letto su questi forum :( :
a) CO2 non è la causa del riscaldamento globale,
b) AIDS non esiste


ex
Attenzione Non nego l'interesse del IPCC: questo è un grande trampolino di lancio per la carriera di insistenti (fintanto che predicano la strada giusta e aggiungendo ad esso nel catastrofismo, la storia di migliorare sovvenzionare)


non possiamo rifiutare può essere così perché questo è ciò che accade con l'AIDS a tutti coloro che pompa sovvenzioni in denaro per qualcosa che non esiste.
0 x
"Noi facciamo la scienza con i fatti, come è una casa con pietre, ma un accumulo di fatti non è più una scienza che un mucchio di pietre è una casa" Henri Poincaré
"L'assenza di prove non è prova di assenza" Exnihiloest

Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 47259
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 450
Contatto:

Messaggio non luda Christophe » 30/11/15, 09:16

ragazzi Anything !! Negare la realtà del cambiamento climatico e l'AIDS è come negare l'Olocausto!

Torna sulla Terra !!! :shock:
E attenzione per i vostri commenti su questo forum !!

Exnihiloest ha scritto:Anzi, al contrario.
E il fatto CO2 verde del pianeta. Nelle zone difficili per vegetazione, poco più o poco meno CO2 fa la differenza.


Tutto ciò !!!
0 x
Questo forum è stato utile o consigliabile? Aiutalo anche lui così può continuare a farlo! Gli articoli, analisi e download da parte editoriale del sito, pubblicare il vostro! Esaurisci (in parte) i tuoi risparmi dal sistema bancario, compra le cripto-valute!
Janic
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6079
iscrizione: 29/10/10, 13:27
Località: Borgogna
x 73

Messaggio non luda Janic » 30/11/15, 09:58

Christophe ciao
ragazzi Anything !! Negare la realtà del cambiamento climatico e l'AIDS è come negare l'Olocausto!
Nella misura in cui gli scienziati di altissimo livello riconosciuti dalla loro professione e onorati da parte delle autorità, dire a gran voce che il colpo di HIV è una menzogna, una truffa intellettuale, il loro parere deve essere confrontato con il dogma che ancora tante vittime senza patologia vera e propria.


Dibattito sull'AIDS
La storia più controversa avete mai sentito
Di Liam Scheff. Parte 1
http://www.sidasante.com/journal/scheff2.htm
House of Numbers (VOSTFR) 1 | Dailymotion 9


Prologo
In 1984, Robert Gallo, un cancro governo specialista-virologo, ha convocato una conferenza stampa per annunciare di aver trovato la probabile causa dell'AIDS. Egli ha sostenuto che un retrovirus chiamato HIV distrugge il sistema immunitario dei giovani gay e tossicodipendenti, che li rendeva soggetti a vari tipi di malattie virali e tumori.
Secondo il Center for Disease Control (CDC), AIDS non è una singola malattia, ma piuttosto un insieme di malattie 29, già noti prima e che non hanno alcun legame tra loro, tra cui la herpes, infezioni fungine, salmonellosi, diarrea, febbre, raffreddori, tubercolosi, tumori pelvici nelle donne, la polmonite e le infezioni batteriche. Il CDC designa anche come affetti da AIDS persone positive per l'HIV che non sono malati, ma hanno una conta delle cellule T inferiore a 200 (cellule T sono un sottogruppo di globuli bianchi). L'unica cosa che differenzia una persona con l'AIDS ad una persona che ha solo una delle malattie di cui sopra è un test HIV positivi, prova stessa sulla base di ricerche di Gallo.
Tuttavia, la teoria del virus HIV di Gallo non era l'unica teoria, e dopo un numero crescente di scienziati, ricercatori e attivisti, che non era la migliore teoria. Dal momento che 70 anni prima Gallo, retrovirus erano noti per essere innocuo e parte delle nostre cellule. Inoltre, i virus non possono, da soli, contemporaneamente indurre malattie diverse come polmonite, in cui vengono distrutte le cellule, e tumori come il sarcoma di Kaposi, in cui le cellule si moltiplicano rapidamente.
Questi scienziati credono che la teoria di HIV / AIDS del Gallo ha molti difetti, e che per affrontare le malattie non correlate 29 loro con farmaci contro l'AIDS come tossici come AZT e inibitori della proteasi fa meglio irresponsabile e nel peggiore dei casi un genocidio medico.
Potrebbero essere di destra. 94% di tutti i decessi per AIDS si è verificato negli Stati Uniti dopo l'introduzione di AZT, secondo le statistiche CDC dall'anno 2000. E secondo l'Università di Pittsburgh, la principale causa di morte tra i pazienti affetti da AIDS americani è l'insufficienza epatica, un effetto collaterale dei nuovi inibitori della proteasi.
La domanda sorge spontanea: è Gallo ha davvero risolto l'enigma di AIDS, e facciamo in modo efficace e umanamente trattare le persone con AIDS? Per rispondere a queste domande, ho parlato con 3 eminenti ricercatori che lavorano su AIDS.
Dr. Peter Duesberg è un chimico ed esperto di Retrovirology. Duesberg scoperto oncogeni (geni del cancro) ed isolata del genoma retrovirus (HIV è uno) in 1970. Lui è un professore di biologia molecolare all'Università di Berkeley.
Dr. David Rasnick è uno specialista inibitori della proteasi, e lavora nella ricerca AIDS dal 20 anni. Svolge attività di ricerca sul cancro e l'AIDS in collaborazione con Duesberg. Rasnick e Duesberg sono entrambi consulenti alla commissione per l'Aids istituita dal Presidente del Sudafrica, Mbeki.
Dr. Rodney Richards è un chimico che lavorava per Amgen e Abbott Laboratories, che ha sviluppato il primo test HIV dalla linea di cellule infettate da HIV fornito da Gallo.
Queste interviste sono state condotte separatamente e insieme qui per creare un dialogo. Le opinioni espresse sono quelle degli autori.
________________________________________
Liam Scheff: Come sei stato coinvolto nella ricerca sull'AIDS?
David Rasnick Sono chimico specializzata nella ricerca sugli enzimi proteasi. I progettare e sintetizzare inibitori volti a fermare la proliferazione di virus e tumori che distruggono il tessuto. Quando Robert Gallo ha annunciato che l'HIV ha causato l'AIDS, volevo lavorare sugli inibitori che agiscono sul virus. In 1985, ero ad una riunione scientifica quando il soggetto del virus HIV è stato discusso. Abbiamo chiesto uno specialista la quantità di HIV AIDS potrebbe essere trovato in una persona che soffre di AIDS. Gli è stato chiesto: "Qual è il titolo del virus HIV"?
LS: Qual è il titolo?
Rasnick: Il titolo è il numero di particelle virali infettive in un campione di tessuto o di sangue. E 'facile ottenere un titolo per il virus vivo dal tessuto specificamente infettato da un virus. Un campione di un tale tessuto contiene milioni di particelle virali infettive. Se si dispone di herpes, il campione sarà presa a livello della lesione. Se si tratta di poliomielite, sarà preso da parte dell'intestino. Se questo è il vaiolo, sarà una pustola. Se il freddo, sarà alla gola. Quando si è infettato da un virus, che infetta e uccide circa 30% del tessuto che è il suo obiettivo specifico prima che la persona ha alcun sintomo. È possibile determinare il titolo di qualsiasi zona infetta, mettere un frammento sotto un microscopio e vedere milioni di virus vivi. Così abbiamo chiesto al virologo "Qual è il titolo? "Egli rispose:" inosservabile, pari a zero. "Mi sono chiesto come fosse possibile? Come si può essere malato a causa di qualcosa che non c'è? Con la poliomielite, i ricercatori ordinati un centinaio di virus prima di trovare quello giusto. Ho pensato che Gallo aveva semplicemente trovato un virus che non era buono, e che avremmo dovuto ricominciare da capo. In 1987, ci sono stati un totale di casi di AIDS 30.000. Il numero di casi non aumenta tanto quanto avevamo previsto. E AIDS è rimasta confinata ai gruppi a rischio definiti in via preliminare. 6 anni dopo i primi casi di AIDS, 95% delle infezioni sono state osservate negli uomini, la cui 2 / 3 erano gay, e 1 / 3 tossicodipendenti. Inoltre ognuno di questi gruppi a rischio per l'AIDS ha avuto malattie che erano specifiche per lui. I virus non causano malattie diverse a seconda del sesso maschile o femminile, preferenze sessuali o stile di vita. Virus hanno una struttura genetica specifica ma limitato, e inducono sintomi limitati e simili in tutte le persone che infettano. Il virus dell'herpes provoca lesioni da herpes, ma non angina. Il virus del vaiolo anche indotto lesioni cutanee, ma mai paralisi. epidemie virali diffuse in maniera esponenziale nel corso dei primi mesi o anni, e uccidere tutti coloro che non vivono abbastanza a lungo per sviluppare un sistema immunitario nei confronti della risposta virus causale. HIV non viene trasmesso; rimase nella popolazione a rischio di partenza, e ha causato malattie diverse da persona a persona. Era chiaro che non si è comportato come un virus contagioso.
In 1988, mi sono imbattuto in un articolo di Peter Duesberg sulla rivista scientifica "Cancer Research". Questo articolo è stato il retrovirus, in generale, e in particolare l'HIV. Duesberg è stato uno dei più importanti retrovirologi riscaldamento. Aveva studiato e sequenziato il genoma del retrovirus in 70 anni. la conoscenza di Duesberg dei retrovirus questioni erano senza pari. In questo articolo, ha spiegato, punto per punto, ciò che i retrovirus, e quello che possono e non possono fare.
Liam Scheff: HIV è un retrovirus. Che cosa è un retrovirus?
Rasnick: I retrovirus sono un gruppo di virus che non sono tossici per le cellule. Essi sono stati scoperti nei primi anni del secolo 20ème. Erano una delle particelle cellulari prima identificati. Ci sono circa 3000 retrovirus catalogati. Essi esistono in tutti gli animali: cani, gatti, balene, uccelli, topi, criceti e gli esseri umani. Retrovirologi credono 1 al 2% del nostro DNA è costituito da retrovirus. I retrovirus sono costituiti da RNA che si copia nel DNA da un enzima chiamato trascrittasi inversa. I retrovirus sono trasmessi in modo matrilineare (madre a figlio). Essi non sono trasmesse sessualmente. Animali da laboratorio non trasmettono a vicenda i retrovirus, indipendentemente dalla vicinanza del loro rapporto. Ma i bambini hanno sempre le stesse retrovirus come le loro madri. Le ricerche attuali indicano che essi sono semplicemente parte di noi. In 50 anni di ricerca nei laboratori moderni, non è mai stato trovato un retrovirus potrebbe uccidere le cellule o causare la malattia, se non in condizioni molto particolari di laboratorio.
Peter Duesberg: In 1987, sono stato invitato da "Cancer Research" per discutere se retrovirus, compreso l'HIV, possono indurre malattie o immunodeficienza. Ero a causa della mia esperienza con i retrovirus. In 1970, ho lavorato nel laboratorio di virologia di UC Berkeley. Il programma di ricerca grande in quel momento, al quale ho partecipato, è stato quello di trovare un virus che ha causato il cancro. C'era anche un grande scansione antivirus programma di governo che induce il cancro presso l'Istituto Nazionale della Salute. Gallo è stato uno dei ricercatori che lavorano su questo programma. Abbiamo iniziato a cercare per il lato retrovirus a causa delle loro qualità specifiche. virus tipici uccidere le cellule. La loro strategia è quella di entrare in una cellula, per uccidere, e passare a quello successivo. Tuttavia, le cellule tumorali non vengono uccisi; infatti, si moltiplicano molto rapidamente. Quindi, un virus non poteva causare il cancro. I retrovirus, tuttavia, non uccidere le cellule. Questa caratteristica ha reso un buon candidato come agenti causali per i tumori. In 1970, ho fatto una scoperta che ha ricevuto molta attenzione. Ho isolato un gene retrovirale da una cellula tumorale, e hanno infettato un'altra cella con questo gene. virologi oncologi erano molto interessati. Hanno pensato che fosse quello che stavano cercando: un retrovirus che può infettare altre cellule e causare il cancro. Sono diventato improvvisamente famoso. Mi è stato offerto il lavoro, una sedia a Berkeley è stato offerto, e sono stato ammesso all'Accademia delle Scienze. Naturalmente, se un virus o di un unico retrovirus, provoca il cancro nel mondo reale, quindi il cancro sarebbe contagiosa. Ma nessun cancro "nessun fermo". Il cancro non è in ufficio. Tuttavia, queste considerazioni fondamentali non è venuto per cacciatori di virus mente. Ricercatori come prove che sembrano spettacolari, non importa cosa succede nel mondo reale. Il gene retrovirus cancerogena era solo un artefatto di laboratorio. Non esiste in natura, né nell'uomo o negli animali. Avevamo creato in laboratorio, e lì rimasto. Era solo accademica. Tra le varie opere in geni del cancro, i miei collaboratori ed io abbiamo sequenziato il genoma retrovirale. Abbiamo fatto le carte che vengono utilizzati oggi come documentazione di base per tutti i retrovirus, compreso l'HIV.
LS: Cosa fanno i retrovirus?
Duesberg: In termini di malattie, non fanno nulla. Essi sono trascritti nel DNA di alcune cellule, e rimangono come parte del nostro genoma per il resto della nostra vita. Questo non ha impedito cacciatori di virus cancro continuano a cercare i geni del cancro usando la tecnologia che abbiamo creato, e retrovirus carte che abbiamo eretto.
Rasnick: Nel mezzo del 70 anni, Robert Gallo ha affermato di aver trovato un retrovirus che provocano il cancro nelle cellule di un paziente affetto da leucemia. Aveva chiamato HL23V. E 'stato scoperto nello stesso modo in cui era poi scoperto l'HIV, non trovando il virus nel sangue, ma con la ricerca di anticorpi e l'attività enzimatica ha proclamato di essere retrovirus attuali specifiche. In 1980, questa affermazione è stata confutata sia dalla Sloan-Kettering Cancer Research Center e il National Cancer Institute. Gli anticorpi che Gallo presumere HL23V specifico non sono stati indotti da un virus del cancro, ma piuttosto il risultato di "troppa esposizione a sostanze naturali", che aveva indotto la formazione di anticorpi negli esseri umani. Oggi, nessuno, nemmeno Gallo, ha detto ancora il HL23V mai esistito. Nel 1980, provò di nuovo. Disse di aver trovato un nuovo retrovirus cancerogeni, chiamati HTLV-1, che ha indotto un particolare tipo di leucemia, in cui le cellule T moltiplicate in fluidi tumorali. Le cellule T sono un sottogruppo di globuli bianchi presenti nel sangue. Anche in questo caso, la prova era molto fragile. Meno 1% di coloro che sono risultati positivi per l'HTLV-1 ha avuto un giorno questo tipo di leucemia. Non è stato davvero un buon convalida per la sua teoria.
LS: Come Gallo è avvenuto nella ricerca sul cancro per la ricerca in materia di HIV?
Rasnick: Nei primi anni 80, giovani gay hanno iniziato consulenza in servizi di emergenza per la contemporanea presenza di varie malattie e infezioni. A quel tempo, riviste mediche hanno supposto che queste malattie sono stati correlati con l'abuso di sostanze. Durante la maggior parte del 70 anni, gli omosessuali hanno usato e abusato tossiche, cancerogene o immunosoppressori, come popper, cocaina, anfetamine. In 1983, Luc Montagnier, uno scienziato francese che lavora presso l'Istituto Pasteur ha affermato di aver trovato un nuovo retrovirus nei pazienti con AIDS. Ma nessuno ha prestato attenzione, perché non aveva isolato il virus, e perché aveva trovato alcun virus nel sangue - ricordate, il titolo era pari a zero, non rilevabile. In cerca di sostegno scolastico, Montagnier ha inviato un campione della sua cultura Robert Gallo al NIH. Gallo ha preso la coltura cellulare Montagnier lo aveva mandato, e leggermente modificata. Poi ha fatto qualcosa di strano. Ha perso. E 1984, Gallo ha affermato in una conferenza internazionale con Margaret Heckler, cara Dipartimento di Salute e Servizi Umani, aveva scoperto la "causa probabile" dell'AIDS. Era un nuovo retrovirus chiamato HTLV-III (ribattezzato da HIV continuato). Più tardi, quello stesso giorno, ha depositato un brevetto su questo coltura cellulare ha cambiato dalla linea originale inviato da Montagnier. Non aveva pubblicato una parola sulla sua ricerca. Robert Gallo, uno scienziato alle dipendenze dello Stato, ha annunciato solo un'epidemia di retrovirus stava nascendo. Ha venduto la coltura cellulare presso l'azienda farmaceutica Abbott, che ha utilizzato per creare il test HIV. Il governo francese ha chiesto che i diritti di brevetto essere restituiti a Montagnier. Gallo ha rifiutato, e ha detto che era la sua scoperta da solo. In 1987, Gallo e Montagnier sono stati costretti dal presidente Reagan e il primo ministro Chirac di incontrare in un albergo per risolvere la questione dei diritti sul brevetto del virus HIV. In 1992, Gallo è stato ufficialmente condannato per frode da un Commissione federale d'etica scientifica.
Rodney Richard: Inizialmente, Gallo ha sostenuto che aveva inventato l'intero processo. Oggi, egli afferma che il suo campione potrebbe essere "contaminato" da parte del Montagnier.
Duesberg: NIH stesso ha condotto un sondaggio di 2 anni l'affermazione di Gallo su HIV, e che non riusciva a trovare alcuna prova che egli stesso aveva fatto questa scoperta.
LS: Che cosa ha fatto Abbott con la linea cellulare Gallo?
Rasnick: Abbott Laboratories hanno creato test basati per gli anticorpi anti-HIV. Abbott ha raccolto miliardi dalla vendita di questi test, e Gallo ha raccolto milioni di persone attraverso il suo brevetto.
LS: Quindi, quando si fa un test HIV si basa su quella Gallo e Montagnier sostengono di aver scoperto. Come ha Montagnier scoprì l'HIV?
Richard: In primo luogo, ha cercato nel sangue dei pazienti, ma non è riuscito a trovare. In realtà, nessuno ha mai trovato l'HIV nel sangue umano.
LS: Sì, il titolo era pari a zero - quindi dove aspetto ha?
Richard: Montagnier ha preso il tessuto dalle ghiandole infiammate da un omosessuale che era sospettato di AIDS. In una persona infetta, si potrebbe presumere che il tessuto linfatico letteralmente strisciando con le cellule infette. Montagnier ha tentato di eseguire una coltura cellulare da questo tessuto. Si tratta di una tecnica di laboratorio usata per isolare i virus come l'herpes o la mononucleosi. In coltura cellulare, le cellule infette sono state miscelate con cellule non infettate in una capsula di Petri. Poiché non è più il sistema immunitario del corpo, i virus precedentemente inibiti può riattivare. Passano da cellule infettate alle cellule non infettate attraverso il mezzo di coltura (il liquido nella capsula Petri). I ricercatori raccolgono questo liquido, la messa a fuoco, e centrifugent in un gradiente di densità di saccarosio per isolare il virus. Un gradiente di densità di saccarosio è un tubo riempito con una soluzione di saccarosio cui densità varia tra il fondo e la parte superiore del tubo. La soluzione diventa più concentrato e mentre si avvicina il fondo della provetta. Il mezzo di coltura viene delicatamente depositato sulla superficie della soluzione di zucchero. Il tubo viene quindi posto in una centrifuga per ore per forzare le particelle virali a scendere nel tubo. Le particelle virali sono ben noti densità. Scendono nel tubo finché arrivano alla densità è uguale alla loro. Ciò che troviamo a questo livello sarà poi esaminato al microscopio elettronico. Quando viene utilizzato cultura fatta da pazienti infettati con un virus, la foto scattata con il microscopio elettronico brulicante di milioni di virus identici. Quindi, una nuova coltura viene effettuata con virus che sono stati isolati in gradiente di saccarosio, per garantire che essi sono infettivi. Anche in questo caso, il mezzo di coltura è concentrata, centrifugato in un gradiente di densità, e fotografato per verificare che si tratta con lo stesso virus. Questo è chiamato l'isolamento di un virus.
LS: Questo è ciò che Montagnier ha fatto?
Richards: Ha cercato di, ma non ha funzionato. Montagnier ha preso linfa tessuto di un paziente sospetta l'AIDS, ha mescolato con le cellule del sangue da un donatore sano, ed ha una coltura cellulare. Si tolse il liquido, centrifugato, ma non ha trovato nessun virus. Ma questo non ha fermato. Montagnier ha rifatto l'esperimento, ma ha aggiunto una nuova fase cruciale. Ha preso il tessuto sospettato di contenere il virus dell'AIDS, e mescolato in una cultura con una varietà di cellule, comprese le cellule del cordone ombelicale. Poi ha aggiunto varie sostanze chimiche chiamate mitogeno che costringono artificialmente le cellule a dividersi. Dopo 2 o 3 settimane, trovò nel bel mezzo di un enzima chiamato trascrittasi inversa, che era un segno di possibile attività retrovirale.
BS: Ma non trovò il virus?
Richards: Sì. Ha trovato un enzima utilizzato da retrovirus. Ma trascrittasi inversa esiste anche in molti microbi, e partecipa all'attività di molte cellule, comprese le cellule ombelicali, ed è coinvolta in molti processi, tra cui la replica forzata. Montagnier poi separato il liquido ottenuto dopo tutto questa manipolazione, inserire una nuova scatola con cellule sane, e ancora trovato attività di transcriptasi inversa nel mezzo.
Mise questo nuovo liquido in un gradiente di densità di saccarosio e trovato attività di transcriptasi inversa nella densità a cui è noto che i virus sono purificati. Ciò che egli non ha trovato era un virus. Quando guardava quello che aveva in questo microscopio densità elettronica, è n 'trovato nulla. Ma questo, ha riconosciuto solo anni dopo. Questo è noto con il nome di isolamento dell'HIV.
LS: Come si dimostra che un virus infettivo stava facendo ammalare la gente?
Richard: Non lo dimostrano. Non è una prova sufficiente che l'HIV o qualsiasi altro virus esiste, per non parlare del fatto che si può indurre una malattia.
LS: Come Gallo ha usato cellule di Montagnier per dimostrare esisteva l'HIV e l'AIDS ha causato?
Richards: cellule in coltura Gallo, ma non ha nemmeno trovato abbastanza attività della trascrittasi inversa a convincerlo che Montagnier aveva trovato un retrovirus. Così Gallo ha aggiunto un altro passo. Ha mescolato le cellule da 10 persone con AIDS. Poi ha aggiunto la loro leucemia a cellule T da uno dei suoi esperimenti sul retrovirus HTLV-1. Dopo tutto questo, Gallo trovò sufficiente attività della trascrittasi inversa per convincerlo che non c'era davvero un retrovirus. È così che ha affermato di aver trovato l'HIV.
BS: Ma Gallo avevano già trovato l'attività della trascrittasi inversa nelle cellule leucemiche. Come poteva provare che non v'è stato un nuovo retrovirus, l'HIV?
Richards: Molti scienziati non credo si è dimostrato.
LS: Lei ha detto Gallo utilizzato una linea di cellule T a crescere l'HIV. Fa che l'HIV non dovrebbe uccidere le cellule T?
Richards: Questo è ciò che ha dichiarato Gallo inizialmente, ma Abbott Laboratories coltivare cellule HIV T di leucemia umana. Hanno anche chiamare questa linea immortale stirpe, perché le cellule leucemiche non muoiono. Fino ad oggi, nessun ricercatore ha dimostrato come l'HIV uccide le cellule T che è solo una teoria che permette al denaro di continuare a fluire liberamente a sostenere l'approccio farmaceutico al trattamento dell'HIV.
Rasnick Gallo depositato un brevetto per la sua miscela di cellule T leucemiche lo stesso giorno ha annunciato di aver scoperto la "causa probabile" dell'AIDS.
LS: Che cosa fare il test HIV?
Rasnick: Cercasi in anticorpi contro le proteine ​​del sangue di questa miscela. Il corpo produce anticorpi contro tutti gli elementi stranieri: microbi, lieviti, virus, e anche ciò che si mangia. I virus sono fatti di DNA o RNA avvolto in una capsula in proteine. Gli anticorpi attaccarsi queste proteine, immobilizzare e distruggere il virus. Quando questi anticorpi incontrano successive altre proteine ​​virali, spesso essi dovranno anche andare risolvere il problema. Questo è chiamato cross-reattività.
Duesberg: I ​​virus sono pericolosi solo la prima volta che ci incontriamo. Quando abbiamo fatto anticorpi contro un virus, siamo immuni per il resto della nostra vita, e il virus non può farci male. Questo è esattamente il contrario della teoria che dice che l'Aids si sono infettati, non si ammala; si producono gli anticorpi, e 10 anni dopo si ammala e muore.
Rasnick: Ci 2 chiave test HIV. Il primo ELISA, in cui molte proteine ​​della miscela di cellule T vengono rispettati sulla piccola membrana di plastica su una piastra. L'altro è il Western Blot. Per questo test, le proteine ​​sono separate sulle singole bande. Aggiunto il tuo sangue, e se alcuni dei vostri anticorpi nel sangue si legano alle proteine ​​della miscela, si dice che sei sieropositivo.
LS: Pensano che le proteine ​​da HIV; ma non hanno mai isolati HIV, come si può dire che questi test in grado di rilevare un'infezione da HIV?
Rasnick: Essi non possono e non lo fanno. Non è mai stato dimostrato che una delle proteine ​​ELISA o Western Blot era specifico per l'HIV o altri retrovirus. Per questo motivo, la FDA non ha approvato un singolo test HIV.
Richards: Ci sono almeno 30 test commercializzati per il test HIV. Nessuno di loro è stato approvato dalla FDA per confermare la presenza o l'assenza del virus HIV. O ELISA o Western Blot, o la ricerca dell'antigene di test P24. La FDA e produttori affermano chiaramente che il significato di un risultato positivo per i test ELISA e Western Blot è sconosciuto.
ricercatori AIDS ammettono che le prove contengono almeno 80% di materiale cellulare non specifico, il che significa che nella migliore 20% del materiale è specifico. Ma dal mio punto di vista della scienza, non contengono alcun virus HIV. La letteratura medica ha riportato almeno 60 cause che possono indurre un falso positivo nel test HIV. Queste condizioni includono la candidosi, l'artrite, i parassiti, la malaria, malattie del fegato, alcolismo, tossicodipendenza, raffreddore, herpes, la sifilide, altre malattie sessualmente trasmissibili, e la gravidanza.
Rasnick: E 'molto facile sapere come si può avere un falso positivo. Ci sono reazioni crociate. Quanto più si sono esposti a un numero significativo di microbi e virus, si farà più anticorpi, e maggiore è il rischio di avere un risultato positivo in un non-specifico di ricerca test degli anticorpi. Se si vive in un paese dove non c'è acqua potabile o di condizioni igieniche, si soffre di frequenti e microbica infezioni parassitarie che inducono la produzione di anticorpi. Il tuo sangue contiene anticorpi contro tutti i raffreddori, i germi, virus e vaccini che abbia mai avuto. Se una donna è incinta, produce anticorpi che reagiscono con il test ELISA da Abbott. Gravidanza è una causa nota di falsi positivi per test HIV. Diverse razze hanno naturalmente differenti livelli di anticorpi. Questo è il motivo per cui i neri hanno un 9 volte più probabilità rispetto ai bianchi di avere un test positivo, e tempi di 33 rischio più elevato rispetto asiatico. Questo non ha nulla a che fare con un'infezione o di salute. In una tribù di indiani del Sud America, un test ELISA è stata eseguita. 13% di loro erano sieropositivi, ma nessuno era malato. Hanno appena avuto anticorpi che reagiscono con il test.
LS: Se i test non sono specifici, e se non riesci a trovare HIV nel sangue, allora che cosa è l'AIDS?
Richards: Secondo il CDC, l'AIDS è solo una definizione. Se si dispone di una malattia considerata un indicatore di AIDS, come la salmonellosi, tubercolosi, polmonite, herpes, o infezione fungina, e si prova positiva per l'HIV, allora diciamo che hai l'AIDS e trattata con farmaci tossici contro l'AIDS. Se il test è negativo o non si conosce lo stato di HIV, a fuggire i farmaci tossici e si sono semplicemente in trattamento per la malattia che avete. Nel 1993, il CDC ampliato la sua definizione di AIDS per includere le persone che non sono malati, ma hanno un test positivo e una volta abbiamo avuto una conta delle cellule T inferiore a 200. Sulla base di questo nuovo criterio, nel 1997, il 2 / 3 di tutti i casi di AIDS si sono verificati in persone in perfetta salute. 1997 è stato anche il primo anno che il CDC è stato detto quante persone erano in buona salute e quanti erano malati. Ora si contano tutte le persone che sono HIV positivi come le persone con AIDS, sia malato o no.
LS: Lascia che ti chiarisca le cose. Quando una persona muore di AIDS, muore in realtà di una malattia conosciuta. Ma se il suo sangue reagisce a uno dei test per gli anticorpi contro l'AIDS, non si dice più che lei abbia questa malattia, si dice che abbia l'AIDS?
Rasnick: Ecco come funziona. E le persone malate che sono HIV positivi ricevono i farmaci più tossici mai fabbricati e venduti.
LS: Che dire di AIDS in Africa?
Rasnick: E 'la stessa storia, solo peggio. 50% degli africani non hanno alcun sistema fognario. La loro acqua potabile è inquinata con escrementi umani e animali. Soffrono più o meno costantemente da malaria e la tubercolosi, che provoca tra gli altri sintomi come diarrea e perdita di peso, che sono esattamente i criteri che l'UNAIDS e che diagnosticare l'AIDS in Africa. Queste persone hanno bisogno di acqua potabile e materiale repellente contro le zanzare (che trasportano il parassita responsabile della malaria), conservanti e farmaci potenzialmente letali dato forza alle donne in gravidanza. Abbiamo investito 20 anni 118 miliardi di HIV. Non abbiamo alcun trattamento o vaccino e nessun progresso. Invece, abbiamo migliaia di persone che sono diventati malati o sono stati uccisi dai farmaci tossici contro l'AIDS. Ma non possiamo trattare solo per le malattie di cui soffrono, perché se lo facciamo siamo trattati "eretici AIDS". Trattare per le malattie di cui soffrono sarebbe più umana ed efficace che costringerli a prendere farmaci tossici, e sarebbe risparmiare miliardi di dollari. AIDS è un'industria multimiliardaria. Ci 100.000 ricercatori in AIDS nel paese (Stati Uniti). Questo è un settore difficile da combattere tabacco rispetto a quello attuale.
LS: Che cosa significa Luc Montagnier di tutto questo?
Rasnick: Alla conferenza di AIDS a San Francisco nel 1990, Montagnier ha annunciato che l'HIV, dopo tutto, non ha ucciso le cellule T, e non poteva essere la causa dell'AIDS. Nelle ore che hanno seguito l'annuncio, è stato attaccato dal settore molto ha contribuito a creare. Montagnier non è un bugiardo. Questo è solo uno dei modi che la scienza viene superato.
Per concludere
In un'intervista 1997 Montagnier ha parlato l'isolamento del virus HIV. Egli ha detto: "Non abbiamo purificato (isolato). Abbiamo visto alcune particelle, ma non avevano le caratteristiche morfologiche (dimensioni) tipici dei retrovirus. Erano molto diversi. Quello che non abbiamo fatto, e ho sempre riconosciuto, era la prova che era veramente la causa dell'AIDS. "
Robert Gallo non ha fatto tali concessioni. E 'mitigato la sentenza di morte che aveva posato per persone con AIDS. Ora ritiene che sia possibile vivere con l'AIDS "durante 30 anni fino a quando si muore di vecchiaia", come si dispone di uno stile di vita sano e di evitare i prodotti che hanno un impatto negativo sul sistema immunitario.
In 1994, Gallo ha annunciato tranquillamente che la malattia principale nella definizione di AIDS tra gli uomini omosessuali - sarcoma di Kaposi - non poteva essere spiegato con l'HIV, ma poppers per amylnitrate, un farmaco che era stato molto popolare nella comunità gay, "potrebbe essere la causa principale." Tuttavia, questa affermazione non ha fatto i titoli dei giornali.
Gallo ha anche detto che la ricerca di Peter Duesberg su un modello di AIDS causata da farmaci dovrebbe essere finanziato. Ma i fondi per Duesberg hanno completamente evaporato da quando ha messo in discussione pubblicamente l'attuale modello di HIV / AIDS.
Traduzione EN 2004
Seconda parte
I farmaci per l'AIDS - il Gay epidemia
Liam Scheff, 2003
liamscheff@yahoo.com
I farmaci per l'AIDS - il Gay epidemia
Con Liam Scheff. parte 2ème

Prologo
In 1984, Robert Gallo ha annunciato che un retrovirus chiamato HIV è stata la "causa probabile" dell'AIDS.
Nella prima parte di "The Debate l'AIDS" ricercatori specializzati AIDS hanno fornito dati che indicano con certezza che i retrovirus non sono effettivamente dannosi per le cellule, e non sono abbastanza attivo su biochimicamente per indurre qualsiasi malattia, tanto meno le diverse malattie 29 elencati dal Centers for Disease Control (CDC) come definizione dell'AIDS. Questi ricercatori sostengono che l'AIDS è stata correttamente diagnosticata negli anni 80 primi come una malattia correlata ad uno stile di vita, che è stata caratterizzata da disturbi del sistema immunitario indotte dal consumo di droghe di massa e la malnutrizione.
Dieci anni dopo il suo primo annuncio, Robert Gallo tranquillamente ammesso, durante una conferenza del National Institute on Drug Abuse (NIDA) nel 1994, la prima malattia definita come specifica l'AIDS tra gli uomini omosessuali, Kaposi sarcoma, non poteva essere causato da HIV, ma come i nitrati chiamato "poppers" dovevano essere la causa principale. Poppers erano una droga popolare, legale, e ampiamente utilizzati nella comunità omosessuale in 70 anni. Negli anni 70, gli uomini gay comunemente utilizzati poppers, e di altre droghe mutageni, e in quantità massicce, poco prima della comparsa del primo focolaio di malattie correlate all'AIDS. Ma lo spettro dell'AIDS non ha fermato l'uso di questi farmaci. Molti uomini gay continuano ad utilizzare l'occasione del loro sesso, compreso poppers nitrito.
Ora si aggiunge al pericoloso cocktail di farmaci tossici contro l'AIDS, e costa loro la vita. Uno studio nazionale condotto dal Dr. Amy Justice, uno specialista AIDS presso l'Università di Pittsburgh ha mostrato che l'insufficienza epatica era ormai la principale causa di morte tra le persone sieropositive per l'HIV che stavano assumendo farmaci contro l'AIDS. Mentre insufficienza epatica non è mai stata una malattia AIDS-related è il principale effetto collaterale di nuovi farmaci contro l'AIDS, e il più conosciuto.
Alla conferenza NIDA in 1994, il dottor Gallo ha detto che la tesi del Dr. Peter Duesberg sull'AIDS come una malattia indotta da farmaci deve essere considerato e indagato. Ho dato questo consiglio a Gallo, e ho parlato con Duesberg e altre due persone specializzate nel campo della salute, circa le prime persone con AIDS, la tossicodipendenza, e nuovi farmaci che uccidono Oggi le persone con AIDS.
Peter Duesberg è un professore di biologia molecolare all'Università di Berkeley. Egli è un esperto nel campo della ricerca su HIV e Retrovirology.
John Lauritsen è un giornalista e uno storico gay, indagare e scrivere di AIDS per oltre 20 anni. Nel 1992, ha scoperto, attraverso la Freedom of Information Act, i documenti che ha rivelato che un farmaco tossico contro l'AIDS, azydothymidine (AZT) è stato approvato sulla base di studi medici fraudolenti. Ha pubblicato libri tra cui "La guerra l'AIDS" (La guerra di AIDS), e "Il movimento per i diritti omosessuali presto - 1864 a 1935" (Il movimento per i diritti degli omosessuali - a 1864 a 1935).
Darren Main è uno scrittore, un professionista della salute specializzato in medicina olistica, ed educatore nel campo dell'AIDS. Secondo la ridefinizione dell'AIDS dal CDC in 1993 principale ha l'AIDS anche se non è malato. Il movimento per i diritti dei gay è diventata una forza potente nei primi anni 70, dopo decenni di repressione e nei confronti degli omosessuali di entrambi i sessi la violenza.
________________________________________
Liam Scheff: Com'era la vita per gli omosessuali negli anni 70?
John Lauritsen: Gli uomini omosessuali goduto di una meravigliosa sensazione di libertà nei primi 70 anni. Dopo uomini Stonewall (un importante punto di svolta nella lotta per i diritti degli omosessuali), il movimento di liberazione gay ha permesso, che erano stati costretti a nascondersi a causa di tabù culturali di presentarsi in luoghi sempre più amichevole. Eravamo lì per giovani e sani che hanno visto improvvisamente questa offerta libertà favoloso. Usare i lotti di farmaci e avendo molti il ​​sesso era parte di quella libertà.
Ho vissuto a New York per 1963 1995. Ero lì, proprio lì. Ho vissuto vicino a un locale gay popolare chiamato The Saint. Alcune notti egli potrebbe essere fino a 2000 uomini. L'attività principale era il consumo di vari farmaci: Estasi, bottoni a pressione, cannabis, Quaaludes, MDA, metodi di cristallo, LSD, cocaina ed altre droghe sintetiche. Alcuni di questi farmaci potrebbe essere trovato solo qui, come se fossero prodotti specificamente per serata di apertura del club.
In club come Il Santo, c'è stato un tempo per i farmaci. Qualcuno ha detto: "Ora è il momento di estasi, ora è il momento per il cristallo, ora è il momento per la Special K", e centinaia di coppie gay stavano prendendo tutto lo stesso farmaco allo stesso tempo. E 'stato come che ogni notte. Hanno fatto confusione con l'alcol nel corso di una lunga, lunga notte. Un farmaco chiamato "poppers" era costantemente consumato perché era legale ed economico.
LS: Che cosa è che i poppers?
Lauritsen: Poppers sono nitriti inalanti. Questi nitrito (amile, butile e isobutile) ha avuto diversi effetti che li hanno resi attraenti per i giovani gay. Utilizzato durante l'atto sessuale, hanno prolungato l'orgasmo e reso più intenso. Alcuni uomini sono diventati incapaci di avere rapporti sessuali o anche masturbarsi senza l'uso. Poppers sono stati usati per facilitare la penetrazione anale perché abbassano la percezione del dolore e si rilassano i muscoli dell'ano.
LS: Come vengono utilizzati?
Lauritsen: sono stati utilizzati ubiquitariamente. Sono stati trovati in piccole lampadine, si potrebbe aprire a inalare il contenuto. poppers Sniffer è stata la prima cosa che alcuni omosessuali erano la mattina, li hanno usati anche sulla pista da ballo, e ogni sesso. Nei locali gay, gli uomini giravano con una stordito con le loro poppers lampadina sotto il naso. L'odore acre del popper era sinonimo di luogo di ritrovo gay.
LS: Che effetto hanno poppers incidere sulla salute?
Lauritsen: Poppers sono altamente tossici. Essi inducono danni neurologici a seguito convulsioni, ustioni cutanee e insufficienza cardiaca. Sono immunosoppressiva, e causare danni ai polmoni. I decessi sono stati riportati dopo un singolo uso. Essi sono così efficaci come i veleni che sono stati usati per suicidi e crimini. I nitriti sono mutageni potenti, nel senso che inducono mutazioni genetiche e alterazioni cellulari. Nitriti producono metaboliti tossici quando presa insieme con altri prodotti comuni quali antistaminici, analgesici o dolcificanti. Quasi tutti gli antibiotici sono fatti da nitriti altamente cancerogeni.
LS: Perché erano legale?
Lauritsen: Poppers sono stati originariamente prodotto da Burroughs-Benvenuto Corp., e utilizzati per il trattamento di emergenza di attacco di angina. Essi sono stati sostituiti da nitroglicerina. Negli anni 60, pochi gli omosessuali erano utilizzando poppers come una droga. Questo uso si è diffuso durante la guerra del Vietnam, sono stati venduti sul mercato nero per i soldati è recata all'estero. Quando tornarono negli Stati Uniti, questi soldati hanno mantenuto l'abitudine. Il ritrovamento di perdita di coscienza, mal di testa, anomalie del sangue e gravi ustioni cutanee ha portato a riclassificare questo prodotto.
Negli anni 70 e 80, la FDA ha permesso la libera vendita di popper con il pretesto ridicolo che erano "deodoranti per la casa." Allo stesso tempo, l'industria del sesso gay ha reso ampia pubblicità alla comunità gay come afrodisiaci, sotto i nomi "Rush", "Hard Ware" e "Ram".
Poppers erano a buon mercato, il sesso 2,99 $ la bottiglia, ed erano estremamente popolari. Ogni pubblicazione gay da questo periodo è stato riempito con pieni pagine a colori pubblicità per questo farmaco. Negli anni 70, poppers erano una compagnia di 50 milioni all'anno. riviste gay come "The Advocate" dipendeva in gran parte poppers pubblicitarie per il loro reddito; alcune riviste dovevano la loro esistenza a questo farmaco. I poppers erano così popolari che ci sia anche un fumetto "poppers".
Alla fine del 70 anni, alcuni di questi giovani uomini e in buona salute e tanto meno aveva l'aria giovane e sano. Sembravano bruciati. I loro volti erano grigi. Sembrano po 'vecchio. Mi ricordo di essere a una festa alla fine di 70 anni, e lui era sconvolto per vedere quanti di questi uomini erano gravemente malato.
In 1983, ho iniziato a lavorare con Hank Wilson, un attivista di Bay Area nel campo dei diritti dei gay, alla ricerca e scrivere articoli su poppers. Abbiamo cominciato a scrivere di loro effetti collaterali medici pericolosi, e siamo stati seriamente attaccati per farlo. La stampa gay ci ha chiamati "omofobi" e "venduti", perché abbiamo criticato una sostanza chimica.
Nei primi anni 80, referti medici sull'AIDS ritenuto una malattia di stile di vita. Lo stile di vita "per 100 in tempo" degli omosessuali maschi è stato caratterizzato da un uso pesante di droghe, e molti partner sessuali. Questi uomini spesso soffrivano di malattie a trasmissione sessuale - la sifilide, gonorrea, clamidia, infezioni intestinali, parassiti - hanno trattato con dosi di antibiotici sempre più importanti, scattate non appena hanno pensato che avevano preso qualcosa. Alcuni medici hanno dato la loro pazienti omosessuali di prescrizioni rinnovabili per gli antibiotici, ed anche raccomandato loro a volte ingoiare alcune compresse prima di andare al bagno. Una proprietà stabilimento balneare New York venduto sotto il mantello di antibiotici al secondo piano, e tutti i tipi di droghe da strada.
Una delle prime malattie correlate all'AIDS era sarcoma di Kaposi, che è una proliferazione di vasi sanguigni, che clinicamente manifesta con la comparsa di macchie rosso scuro sulla pelle e viso. I medici hanno ritenuto che poppers nitriti, che sono noti mutageni, sono stati la causa del sarcoma di Kaposi (KS). Gli scienziati che scrivono in "L'avvocato" per prevenire i pericoli di popper, ma le loro lettere sono state respinte o ignorate.
La reazione della comunità gay all'idea che l'uso cronico di droga potrebbe essere correlato alla malattia è stato un totale negazione. In 1983, L'avvocato ha pubblicato una serie di annunci che difendono poppers. Questa serie di articoli dal titolo "Piano Sanitario" falsamente affermato che gli studi governativi poppers hanno mostrato di essere al sicuro, e che il loro uso dovrebbe essere considerato come un sano modo di vivere per omosessuali. Questo su un farmaco per il quale il manuale specificato "infiammabile, fatale se ingerito."
Peter Duesberg: L'AIDS è stato diagnosticato correttamente dal CDC tra il 1981 e 1984. Essi hanno identificato come probabilmente una malattia correlata ad uno stile di vita con l'uso di droghe eccessivo e malnutrizione. The New England Journal of Medicine ha pubblicato articoli 4 sulle droghe dello stile di vita che utilizzano quello che è stato chiamato al momento GRID (Gay-Related Immune Deficiency) in questi pazienti. Questa sindrome è caratterizzata da infezioni opportunistiche, polmonite e il sarcoma di Kaposi.
Il fattore che tutte queste persone avevano in comune era l'uso massiccio di droghe: anfetamine, nitriti per via inalatoria, la cocaina, l'eroina. La teoria era semplice. Questi uomini avevano passato 10 anni per distruggere il loro sistema immunitario, ed erano ora soggetti a tutti i tipi di malattie infettive. Questa teoria è coerente con la distribuzione non randomizzato della malattia.
Fino 1984, questa è stata l'unica ipotesi credibile. Ma quando il governo ha sostenuto l'ipotesi HIV, stile di vita teoria è stata abbandonata perché tutto il denaro è stato diretto alla ricerca retrovirale. Ecco come funziona la scienza: senza soldi, senza la ricerca.
Lauritsen: I media immediatamente sostenuto l'ipotesi non dimostrate servizi Gallo e sanitari seguiti. Durante 20 anni, praticamente tutti i fondi stanziati dal governo sono state assegnate agli studi sulle ipotesi di Gallo che l'HIV = AIDS, nulla aveva dimostrato, mentre il modello basato sulle droghe e la malnutrizione è stata ignorata .
In 1994, Robert Gallo tranquillamente ammesso che SK non poteva essere causato da HIV. Ma questo non è mai stato riportato dalla stampa mainstream. In occasione della conferenza 1994 del National Institute on Drug Abuse (NIDA), Gallo ha detto, prima di una sala di scienziati e attivisti che l'HIV non potrebbe essere la fonte di SK, è non aveva mai nemmeno trovato nelle cellule T che l'HIV si suppone per uccidere ancora. Ha detto: "Non so se mi esprimo in modo chiaro, ma penso che tutti qui lo sa - non abbiamo mai trovato il DNA dell'HIV nelle cellule tumorali di persone con SK. E infatti, non abbiamo mai trovato il DNA dell'HIV nelle cellule T Quindi, in altre parole, non abbiamo mai scoperto che l'HIV potrebbe avere un impatto mutageno (cancerogeno). "
Questo è totalmente contrario a tutto ciò Gallo aveva mai detto su HIV e AIDS. Ma poche persone prestato attenzione a questo ritiro. Il CDC ignorò, e ha continuato a dire alla gente che SK era una malattia AIDS-related.
Alla domanda su cosa Gallo, in mancanza di HIV, ha causato KS, ha dichiarato: "I nitriti (poppers) potrebbe essere il fattore principale", perché "mutagenesi" è "la cosa più importante." Questa è una situazione molto imbarazzante per l'istituzione di AIDS, e hanno accuratamente nascosto. Uno dei due malattie è stato detto caratteristiche di AIDS è ora noto come aventi alcuna connessione con AIDS o HIV.
Prendere qualsiasi persona malata di AIDS - ci sono buone ragioni per quella persona contratto la malattia. Prendete un eroinomane che ha la polmonite o di un'infezione polmonare grave. Questo è ciò che la scienza ha sempre atteso a seguito di assunzione di un eccesso di oppiacei, dal momento che gli oppiacei danneggiano i polmoni e minore immunità.
Se un omosessuale inalazione di nitriti e sviluppa KS, la migliore spiegazione è che è stato influenzato da nitriti per via inalatoria, e non da un agente infettivo. I nitriti sono farmaci mutageni che influenzano direttamente i vasi sanguigni. E 'stato detto che gli omosessuali che avevano sviluppato lesioni da SK intorno alle labbra, bocca e il naso, le più esposte ai farmaci per via inalatoria posti.
Duesberg: I ​​sintomi correlati all'AIDS sono diarrea cronica, demenza, perdita di peso, e aumentato la frequenza delle infezioni virali e batteriche. Questi sono esattamente i sintomi che si verificano tra i tossicodipendenti e nei casi di malnutrizione, ma nessuno mettere i soldi in questa linea di ricerca. Invece, miliardi di dollari sono stati affondati nella lotta contro l'AIDS per la somma di farmaci tossici come AZT e gli inibitori della proteasi.
Molti americani prendono anfetamine, farmaci per perdere peso, la cocaina e farmaci venduti nelle sale da ballo. Nel fare questo per anni, si inizia ad ammalarsi. Si va dal medico, chi vi ha detto che la prima cosa da fare è un test HIV. Questo test è positivo perché test HIV cross-reagisce con anticorpi prodotti dopo l'uso di farmaci. Il medico si mette su AZT, un terminatore catena, che in dosi elevate si uccide in sei mesi. Non sto parlando qui di un uso molto occasionale di una droga ricreativa. Siamo in grado di sopportare di mangiare un sacco di spazzatura, ma il nostro corpo non è progettato per tollerare l'assunzione giornaliera di un grammo di cocaina o eroina o popper, ed è ancora meno in grado di far fronte con AZT .
LS: Che cosa è AZT?
Duesberg: AZT è un terminatore della catena di DNA. AZT distrugge il DNA. Essa distrugge il midollo osseo, che produce il tuo sangue. Si uccide le cellule nel vostro intestino e non si può mangiare. AZT è stato progettato 40 anni fa per la chemioterapia. Il principio della chemioterapia è semplice: uccidere tutte le cellule. Se la chemioterapia è efficace, le cellule tumorali muoiono prima di voi. Ma non è spesso efficace, e danni collaterali sono importanti. Naturalmente, la chemioterapia è un trattamento a breve termine. Un malato di cancro viene trattato per un breve periodo, a causa della tossicità del trattamento. Ma le persone con AIDS sono tenuti a prendere l'AZT ogni giorno, probabilmente per il resto della loro vita.
LS: Come potrebbero un farmaco come tossica è lui stati approvati per il trattamento di pazienti affetti da AIDS?
Lauritsen: AZT è stato approvato sulla base di uno studio fraudolenta. La fase 2 dello studio sulla AZT è stato condotto dalla FDA nel 1986, ed è stato diretto da Burroughs Wellcome-(ora Glaxo-Wellcome), che produce il farmaco. E 'interessante notare che Wellcome è anche la società che produce poppers nitrito per i disturbi cardiaci. Questa fase 2 avrebbe dovuto dimostrare che l'AZT era "sicuro ed efficace". Il rapporto studio, pubblicato nel 1987, ha affermato che l'AZT ha abbassato in modo significativo il tasso di mortalità delle persone affette da AIDS. Ma questi risultati sono stati basati su una frode.
LS: Qual è stata questa frode?
LS: Lauritsen: In primo luogo, lo studio non è stato davvero cieco. Medici e pazienti sapevano che hanno ricevuto AZT e che hanno ricevuto il placebo. In uno studio medico, un gruppo di pazienti trattati con il farmaco, l'altro riceve un placebo. Questo permette ai medici di valutare l'effetto del farmaco confrontando i due gruppi. In uno studio in doppio cieco veramente, né i medici né i pazienti sanno chi riceve il farmaco. Questo tipo di studio è considerato l'approccio migliore, quello con meno pregiudizi, per approvare un nuovo trattamento farmacologico.
In questo studio di fase 2, tutti sapevano che stava ricevendo AZT. L'informazione è stata data ai medici e pazienti. I pazienti trattati con placebo hanno voluto ricevere AZT perché pensavano che li avrebbe aiutati, allora hanno ottenuto da altri pazienti o dal loro medico. Ma li abbiamo lasciato nel gruppo placebo.
Peggio ancora, la forma caso clinico è stato forgiato. I pazienti che assumono AZT che quasi morto di anemia è stata definita come "non ha mostrato alcun effetto collaterale." Questi pazienti avevano più trasfusioni di sangue per salvare le loro vite (AZT anemia indotta perché distrugge il midollo osseo che produce le cellule del sangue).
Un paziente, che doveva essere nel gruppo placebo, è stato effettivamente AZT prescritto dal suo medico. Egli è venuto fuori dallo studio, ma ha continuato a prendere l'AZT, e morì poco dopo. Gli autori dello studio hanno restituito i morti nel gruppo placebo, come se fosse il fatto di non prendere l'AZT chi lo ha ucciso. Se questo non è frode, allora ci si chiede che cosa potrebbe essere.
Ed è proprio sulla base di questi risultati abbiamo approvato AZT e abbiamo iniziato a dare i pazienti in 1987. uomini sieropositivi HIV sono diventati il ​​bersaglio di una campagna pubblicitaria che è costata milioni di dollari al Wellcome. Pubblicità a schermo intero promuovere l'AZT è apparso sul New York Times e altre pubblicazioni in tutto il mondo. I servizi sanitari hanno diffuso l'idea che l'AZT sarebbe aiutare le persone a vivere più a lungo.
Duesberg: Medici diede persone sieropositive per HIV droga prima che siano malati. Da 1993, i nuovi criteri CDC hanno avuto il risultato che non era neppure necessario essere malati per essere diagnosticati con l'AIDS. Se uno era HIV test positivo ELISA, che non è specifico, e se abbiamo avuto solo una volta una conta delle cellule T inferiore a 200, il CDC ha detto che si aveva l'AIDS. I medici, in base a questi criteri, farmaci contro l'Aids prescritti nelle persone sane.
Questo è ciò che io chiamo la prescrizione AIDS. Immaginate di andare a vedere il medico, e si è detto che avete l'HIV a AIDS. Sei in perfetta salute, ma il medico ti dice di avere l'AIDS, perché la conta delle cellule T è basso, e si farebbe bene a prendere farmaci per fermare la progressione della malattia. Hai paura che non capisci, ma vi fidate il medico, poi si prende la droga, che distruggono il vostro apparato digerente e del sistema immunitario. Il tuo capello cade, si diventa impotente, e prima o poi si finisce con la malattia si era cercato di impedire. E il dottore dice: "Se tu non fossi venuto a vedere me, che sarebbe solo accadere a voi 6 mesi prima. Ho concesso di vivere 6 mesi. "
Attualmente, in quanto vi sono molte persone che prendono l'AZT, i medici prescrivono dosi più basse, ritardando e rende meno visibili danni fatto per il corpo.
LS: Chi prende AZT?
Duesberg: Secondo il New York Times e Time Magazine, US 45.000 prendendo AZT ogni giorno della loro vita. Molti pazienti non possono prendere a causa delle droghe vomito gravi, ma cercare di seguire la prescrizione fatta dal medico.
Lauritsen: 94% di tutti i decessi per AIDS si sono verificati da quando la gente ha iniziato con AZT 1987. Più persone che assumono AZT sono morte durante l'un anno 1993 6 che durante i primi anni di AIDS.
LS: E 'AIDS si è fermata uso di droghe ricreative?
Lauritsen: No, gli anni primi 90, uomini gay che vivono a San Francisco e New York erano tornati nei tassi di abuso di sostanze e la promiscuità che ha prevalso in 70 anni. In 1992, migliaia di omosessuali sono stati un "partito del mattino" (omonimo del "partito lutto" - Festival del lamento) on Fire Island, organizzata a beneficio degli uomini le Gay Salute Crisi. Almeno 95% di loro erano in avanzato stato di intossicazione ecstasy, popper, cocaina e alcol. Il commediografo Larry Kramer ha descritto in questi termini: "C'è stato 4000 o 5000 bellissimi bambini sulla spiaggia, lapidato a mezzogiorno, passando il loro tempo dentro e fuori automatici Bagni pubblici per bacio. Tutto in nome di GMHC. "
Darren Main: La prevalenza di abuso di droghe è molto alta nella comunità gay ora. Maggiori festival sono molto popolari.
LS: Che cosa è che queste grandi festival?
Principale: Questi sono grandi feste che si svolgono in luoghi specifici, come ad esempio il "White Party" a Palm Springs, o il "Black and Blue" a Montreal. Migliaia di persone partecipano. Questo rappresenta 4 a 5 giorni di uso intensivo di droghe pesanti, al punto che non si può immaginare, crystal meth, ecstasy, Special K, poppers, casa droga.
LS: La gente sta ancora utilizzando poppers?
Principale: Assolutamente. Si tratta di una vera e propria farmacia. Questi tipi rimangono lì per quattro o cinque giorni, l'assunzione di farmaci e in orgia sessuale completa. Oltre a questi importanti festival, ci sono altre feste regolari. Molti uomini passano i loro fine settimana per andare in scatole e ottenere alta. Durante queste feste, le droghe sono spesso combinati con gli antibiotici, perché questi uomini sono costantemente esposti alla sifilide, gonorrea, herpes a Per amebiasi e le varie malattie sessualmente trasmissibili che stanno aumentando nella comunità gay.
LS: Sembra che la prima crisi dell'AIDS.
Principale: In effetti. Un sacco di gente pensa che siano protetti nei confronti delle infezioni perché prendono i nuovi cocktail di farmaci contro l'AIDS, chiamato HAART (terapia antiretrovirale altamente attiva - terapia antiretrovirale altamente attiva). HAART è una combinazione di analoghi nucleosidici vecchi come di AZT, DDI e 3TC, e nuovi inibitori delle proteasi come saquinavir e Crixivan. (Gli analoghi nucleosidici agiscono bloccando la produzione di DNA; inibitori della proteasi agiscono bloccando l'assemblaggio delle proteine ​​all'interno delle cellule).
LS: Quali sono gli effetti collaterali comuni di inibitori della proteasi?
Principale: gli inibitori della proteasi causano lipodistrofia - deformazioni grasse. inizio grasso corporeo dalla faccia, braccia e gambe, che diventano molto sottile; il viso diventa scheletrica. La raccolta del grasso ad una "gobba di bufalo" sulla parte superiore della schiena. Lo stomaco diventa disteso e gonfio. E questo è proprio ciò che si vede. Questi farmaci inducono un massiccio aumento del colesterolo, che è spesso la causa di attacchi di cuore. Essi hanno inoltre spesso causa di disturbi di zucchero nel sangue e il diabete. Gli inibitori della proteasi sono prodotti che hanno la tossicità epatica più significativo. Di conseguenza, insufficienza epatica è ora il principale killer delle persone con AIDS nel paese, anche se non è una malattia AIDS-related.
Ho scoperto che quando si inizia a prendere questi farmaci, i primi sintomi sono mal di stomaco e diarrea. Nel corso dell'anno, si inizierà a vedere la tua faccia. Le persone che conosco che hanno preso la droga per diversi anni sono chiaramente contrassegnati. Non c'è modo di sapere se il fatto di smettere di prendere i farmaci possono contribuire a riparare i danni. A Los Angeles, San Francisco e South Beach, ci sono i chirurghi estetici che si dedicano esclusivamente alla liposuzione queste gobbe, e gli impianti nelle guance.
LS: Ci vediamo a consultazione con coloro che sono stati diagnosticati con l'HIV e l'AIDS. Sia che si dice loro?
Principale: io li insegnano come ricostruire e rafforzare il loro sistema immunitario con cose molto semplici: una dieta sana, dormire a sufficienza, rimuovere le droghe e stimolanti, prendere integratori adeguati. Se una persona prende farmaci contro l'AIDS, l'ho incoraggiato a "prendere una pausa nel suo trattamento."
Molte persone hanno paura di smettere di prendere i farmaci o sfidare quello che i loro medici dicono e aziende farmaceutiche. Ho un cliente che chiameremo "Jack", il cui compagno è morto un paio di anni a causa di tossicità del farmaco. Jack è sieropositivo e prende i farmaci. Ha presentato un grave effetto collaterale di questi farmaci: è diventato cieco. I suoi occhi hanno smesso di funzionare e hanno iniziato a autodistruzione a causa dei farmaci contro l'AIDS. I medici che lo hanno seguito hanno confermato che la sua cecità è stato senza dubbio causato dal cocktail di droga, e non da un virus o la malattia AIDS. Quando l'ho incontrato, abbiamo appena dovuto rimuovere gli occhi. Ora ha gli occhi di vetro.
LS: Così ha finalmente smesso i farmaci?
Principale: No, lui continua a prendere. Gli ho chiesto se aveva progettato di interrompere l'assunzione di loro. Ha detto no, perché non si sente a suo agio con il suo numero di cellule T o carica virale. Preferisce di aver perso i suoi occhi di aver fermato i farmaci. Gli inibitori della proteasi sono leggermente meno tossico AZT, ma possono ancora essere mortale. E 'solo una morte lenta.
LS: non prendere questi farmaci, mentre vi sono stati diagnosticati con l'AIDS. Come si fa a fare?
Principale: Perfettamente, devo a mia conoscenza senza problemi di salute. Non ho mai avuto alcuna infezione opportunistica o malattia AIDS-related. Mi hanno detto che ho l'AIDS a causa dei miei livelli di cellule T. Il mio è 120. Secondo il CDC, è la definizione di AIDS: essere sieropositivo e avere un conteggio di cellule T inferiore 200. Naturalmente, in altri paesi
0 x
"Noi facciamo la scienza con i fatti, come è una casa con pietre, ma un accumulo di fatti non è più una scienza che un mucchio di pietre è una casa" Henri Poincaré
"L'assenza di prove non è prova di assenza" Exnihiloest
Avatar de l'utilisateur
Remundo
modérateur
modérateur
post: 8263
iscrizione: 15/10/07, 16:05
Località: Clermont Ferrand
x 98
Contatto:

Messaggio non luda Remundo » 30/11/15, 10:48

Christophe ha scritto:ragazzi Anything !! Negare la realtà del cambiamento climatico e l'AIDS è come negare l'Olocausto!

Torna sulla Terra !!! :shock:
E attenzione per i vostri commenti su questo forum !!

Exnihiloest ha scritto:Anzi, al contrario.
E il fatto CO2 verde del pianeta. Nelle zone difficili per vegetazione, poco più o poco meno CO2 fa la differenza.


Tutto ciò !!!

Lo stimolatore CO2 della crescita delle piante, data la bassa elevazione CO2 ppm nell'atmosfera, ma soprattutto sui cambiamenti climatici che potrebbero influenzare la crescita della flora, difficile concludere ...

ma è anche un gas serra rilasciato in enormi proporzioni dalle attività umane ... che uno è in grado di calcolare forcing radiativo, che è la causa del riscaldamento globale.
0 x
ImmagineImmagineImmagine
Obamot
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 11085
iscrizione: 22/08/09, 22:38
Località: regio genevesis
x 64

Messaggio non luda Obamot » 30/11/15, 11:02

Janic ha scritto:ex
Attenzione Non nego l'interesse del IPCC: questo è un grande trampolino di lancio per la carriera di insistenti (fintanto che predicano la strada giusta e aggiungendo ad esso nel catastrofismo, la storia di migliorare sovvenzionare)
non possiamo rifiutare può essere così perché questo è ciò che accade con l'AIDS a tutti coloro che pompa sovvenzioni in denaro per qualcosa che non esiste.

Ciò che esiste sono le "condizioni", vedere il campo, che causa l'AIDS può svilupparsi in alcuni individui, ma in realtà è una conseguenza, l'AIDS esiste come una sindrome, non è una malattia nel vero senso del termine (nessuno muore di AIDS, ma di malattie opportunistiche) è una fase finale di uno stato patologico già cronica debolezza generale. Un po 'come il cancro (se permetto si divide) ... Ma è un argomento vasto e così tanto da imparare ...
Solo che sembra lasciare una traccia (nella risposta immunitaria), che è il trucco.

Ci sono similitudini con i bombardamenti, siamo proprio in una miscela di ipocrisia, negazione, menzogna e manipolazione.
0 x
"La cosa importante non è la strada per la felicità, la cosa importante è il modo" - Lao Tzu

Avatar de l'utilisateur
sen-no-sen
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 5622
iscrizione: 11/06/09, 13:08
Località: Alta Beaujolais.
x 222

Messaggio non luda sen-no-sen » 30/11/15, 11:28

Christophe ha scritto:ragazzi Anything !! Negare la realtà del cambiamento climatico e l'AIDS è come negare l'Olocausto!


Vero, ma fate attenzione al confronto.
Per confondere dubbio circa la teoria antropogenica del riscaldamento globale e la negazione l'Olocausto ebraico *la seconda guerra mondiale non è allo stesso livello!
Numero di pseudo-ambientalisti al soldo delle ONG dubbie erroneamente utilizzare e attraverso questo "argomento traumatico".
La scienza avanza attraverso il dubbioQuesto rafforza i modelli, questo ha poco a che fare con la negazione dei crimini contro l'umanità.

Alla domanda di AIDS, invito tutti coloro che dubitano della tesi di HIV / AIDS per visitare un istituto (ad esempio Pasteur) e chiedere di essere iniettato dice HIV, che in ogni caso secondo loro regali nessun pericolo! : Lol:


* Dobbiamo parlare bene olocausto o olocausto et pas de Shoah che è un termine politica e religiosa che non ha posto in un discorso laico.
0 x
"Genius talvolta si compone di sapere quando smettere" Charles De Gaulle.
Janic
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6079
iscrizione: 29/10/10, 13:27
Località: Borgogna
x 73

Messaggio non luda Janic » 30/11/15, 12:48

Alla domanda di AIDS, invito tutti coloro che dubitano della tesi di HIV / AIDS per visitare un istituto (ad esempio Pasteur) e chiedere di essere iniettato dice HIV, che in ogni caso secondo loro regali nessun pericolo!
Ti ripeti dalla scienza confusa e la superstizione! A meno che non hai paura della verità?
Ma non si ha, ad oggi, dimostrato che gli scienziati citati sono sbagliati o hanno cercato di ingannare nessuno. Mentre il contrario è verificabile.
Quindi, essere l'iniezione di qualcosa che non esiste deve essere iniettato con un placebo.
Ex avanzare molte cose senza controllo e si fece lo stesso. Indica nel documento tutto ciò che è imprecisa, sarà più costruttivo.
Dernière édition par Janic il 30 / 11 / 15, 12: 59, 1 modificato una volta.
0 x
"Noi facciamo la scienza con i fatti, come è una casa con pietre, ma un accumulo di fatti non è più una scienza che un mucchio di pietre è una casa" Henri Poincaré
"L'assenza di prove non è prova di assenza" Exnihiloest
Avatar de l'utilisateur
sen-no-sen
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 5622
iscrizione: 11/06/09, 13:08
Località: Alta Beaujolais.
x 222

Messaggio non luda sen-no-sen » 30/11/15, 12:58

Janic ha scritto: Non hai, finora dimostrato che gli scienziati citati sono sbagliati o hanno cercato di ingannare nessuno.


Si spiegherà come molte volte:
Ciò che è affermato senza prove si può negare senza prove.
Ici sei tu che afferma la dichiarazione di non responsabilità da HIV, non io, non ho le competenze necessarie per dire qualcosa a te stesso ... quindi questo è Janic il "grande virologo" per dimostrare la comunità scientifica che l'HIV è senza rischi.
Alla dimissione si può fare si inietta il sangue compatibile infetto, e, quindi, dimostrare a tutto il mondo l'immenso inganno HIV = AIDS.
Il tuo nome sarà cantato nei media e sarai considerato un eroe nazionale!
: Lol:
In caso contrario, zitto per sempre e smettere di inquinare argomenti con i eterno ritornello: HIV / AIDS, Omeopatia / allopatia creazionista / evoluzionismo ....
0 x
"Genius talvolta si compone di sapere quando smettere" Charles De Gaulle.
Obamot
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 11085
iscrizione: 22/08/09, 22:38
Località: regio genevesis
x 64

Messaggio non luda Obamot » 30/11/15, 13:12

sen-no-sen ha scritto:Alla domanda di AIDS, invito tutti coloro che dubitano della tesi di HIV / AIDS per visitare un istituto (ad esempio Pasteur) e chiedere di essere iniettato dice HIV, che in ogni caso secondo loro regali nessun pericolo!

Bene bene, non andare da un estremo all'altro, ma proprio un medico ha fatto, viene iniettato con l'HIV. Ci sono travi convergenti che sono compatibili con una sostanza chimica (avvelenamento), piuttosto che metabolico. Il fatto che ci sia almeno un marcatore significa semplicemente che il corpo "reagisce", ma niente di più. Nel frattempo, altri ricercatori medici sono stati in grado di trattare gli effetti dell'AIDS (HIV non per sé, da trattare a monte) ci sono un certo argomento che guarisce e più importante: nessuna recidiva . Ci sono anche soggetti HIV positivi che sono di nuovo diventati sieronegativi. Parlo di esso da fonti affidabili.

Ma questo non risolve il problema di fondo, se la terra non è favorevole, non è possibile garantire un successo 100%, se non Steve Jobs e molti altri sarebbero ancora vivi! Quindi no, non vorrei giocare con il fuoco.

Influenza stagionale è responsabile in tutto il mondo fino a quando le morti 500 000 all'anno. AIDS pari a zero, ma le patologie trattate un po 'più del doppio l'influenza ... Statisticamente la fine è molto più probabilità di morire di una brutta influenza che l'AIDS, perché siamo esposti ogni anno per questo virus! (Anche se l'esposizione al rischio di AIDS potrebbe controllare più facilmente ...) Ma non tanto per le strade a piangere fallo Codex Alimentarius né contro-the-counter veleni nei nostri supermercati (mentre per gli attacchi in tutto ... il rischio di essere colpiti da questo tipo di crimine è solo 0,09% contro l'AIDS e 0,04% sopra l'influenza e nessun punto alle autorità sanitarie e ci sono criminali tra loro ....)
0 x
"La cosa importante non è la strada per la felicità, la cosa importante è il modo" - Lao Tzu
Janic
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6079
iscrizione: 29/10/10, 13:27
Località: Borgogna
x 73

Messaggio non luda Janic » 30/11/15, 13:52

Janic ha scritto:
Non hai, finora dimostrato che gli scienziati citati sono sbagliati o hanno cercato di ingannare nessuno.
Si spiegherà come molte volte:
Ciò che è affermato senza prova può essere confutata senza prove.
Prendete i vostri desideri per la realtà! Se sei sicuro che hai indicato ciò che è sbagliato, non è così difficile se hai le competenze.
Qui è lei che dice di responsabilità da HIV, non io,Non ho le competenze necessarie per dire qualcosa a te stesso ...quindi è Janic "grande virologo" per dimostrare la comunità scientifica che l'HIV è senza rischi.

Essi sono competenti:

"Dr. Peter Duesberg è un chimico ed esperto di Retrovirology. Duesberg scoperto oncogeni (geni del cancro) e isolati del genoma retrovirus (HIV è uno) in 1970. Lui è un professore di biologia molecolare presso UC Berkeley.
Dr. David Rasnick è uno specialista inibitori della proteasi, e lavora nella ricerca AIDS dal 20 anni. Svolge attività di ricerca sul cancro e l'AIDS in collaborazione con Duesberg. Rasnick e Duesberg sono entrambi consiglieri della commissione per l'AIDS creato dal Presidente sudafricano Mbeki. "

Se ero io che era l'autore di questo documento, le spese potrebbe essere preso sul serio, ma poi non fai del tuo meglio l'ipocondria espresso.
. "In 1987, Gallo e Montagnier sono stati costretti dal presidente Reagan e il primo ministro Chirac di incontrare in un albergo per risolvere la questione dei diritti sul brevetto del virus HIV. In 1992, Gallo è stato ufficialmente condannato per frode da una Commissione federale d'etica scientifica"
Alla dimissione si può fare si inietta il sangue compatibile infetto, e, quindi, dimostrare a tutto il mondo l'immenso inganno HIV = AIDS.
Un sollievo per il placebo! Il mondo intero non sarebbe avanzata fino ad ora!
"David RasnickSono un chimico specializzata nella ricerca sugli enzimi proteasi. I progettare e sintetizzare inibitori volti a fermare la proliferazione di virus e tumori che distruggono il tessuto. Quando Robert Gallo ha annunciato che l'HIV ha causato l'AIDS, volevo lavorare sugli inibitori che agiscono sul virus. In 1985, ero ad una riunione scientifica quando il soggetto del virus HIV è stato discusso. Abbiamo chiesto uno specialista la quantità di HIV AIDS potrebbe essere trovato in una persona che soffre di AIDS. Gli è stato chiesto: "Qual è il titolo del virus HIV"?
LS: Qual è il titolo?
Rasnick: Il titolo è il numero di particelle virali infettive in un campione di tessuto o di sangue. E 'facile ottenere un titolo per il virus vivo dal tessuto specificamente infettato da un virus. Un campione di tale tessuto contiene milioni di particelle virali infettive .... È possibile determinare il titolo di qualsiasi zona infetta, mettere un frammento sotto un microscopio e vedere milioni di virus vivi. Così abbiamo chiesto al virologo "Qual è il titolo? "Egli rispose:" pari a zero inosservabile. "Mi sono chiesto come fosse possibile? Come si può essere malato a causa di qualcosa che non c'è
? "
In caso contrario, zitto per sempre e smettere di inquinare argomenti con i eterno ritornello: HIV / AIDS, Omeopatia / allopatia creazionista / evoluzionismo ....

Chi inquina come sopra specialisti e seguenti affermazioni?

(Montagnier) Mise questo nuovo liquido in un gradiente di densità di saccarosio e trovato attività di transcriptasi inversa nella densità a cui è noto che i virus sono purificati. Ciò che egli non ha trovato era un virus. Quando guardava quello che aveva in questo microscopio densità elettronica, è n 'trovato nulla. Ma questo, ha riconosciuto solo anni dopo. Questo è noto con il nome di isolamento dell'HIV.

LS: Lei ha detto Gallo utilizzato una linea di cellule T a crescere l'HIV. Fa che l'HIV non dovrebbe uccidere le cellule T?
Richards: Questo è ciò che ha dichiarato Gallo inizialmente, ma Abbott Laboratories coltivare HIV T cell leucemia umana. Hanno anche chiamare questa linea immortale stirpe, perché le cellule leucemiche non muoiono. Fino ad oggi, nessun ricercatore ha dimostrato come l'HIV uccide le cellule T che è solo una teoria che permette al denaro di continuare a fluire liberamente a sostenere l'approccio farmaceutico al trattamento dell'HIV

Duesberg: I virus sono pericolosi solo la prima volta che ci incontriamo. Quando abbiamo fatto anticorpi contro un virus, siamo immuni per il resto della nostra vita, e il virus non può farci male. Questo è esattamente il contrario della teoria che l'AIDS Sei stato infettato, non si ammala; si producono gli anticorpi, e 10 anni dopo si ammala e muore

LS: Pensano che le proteine ​​da HIV; ma non hanno mai isolati HIV, come si può dire che questi test in grado di rilevare un'infezione da HIV?
Rasnick: Non possono e non fare. Non è mai stato dimostrato che una delle proteine ​​ELISA o Western Blot era specifico per l'HIV o altri retrovirus. Per questo motivo, FDA non ha approvato un singolo test HIV.

LS: Se i test non sono specifici, e se non riesci a trovare HIV nel sangue, allora che cosa è l'AIDS?
Richards: Secondo il CDC, l'AIDS è solo una definizione. Se si dispone di una malattia considerata un indicatore di AIDS, come la salmonellosi, tubercolosi, polmonite, herpes, o infezione fungina, e si prova positiva per l'HIV, allora diciamo che hai l'AIDS e trattato con farmaci tossici contro l'AIDS
LS: Che cosa significa Luc Montagnier di tutto questo?
Rasnick: In occasione della conferenza di AIDS a San Francisco nel 1990, Montagnier ha annunciato che l'HIV, dopo tutto, non ha ucciso le cellule T, e non poteva essere la causa dell'AIDS. Nelle ore che hanno seguito l'annuncio, è stato attaccato dal settore molto ha contribuito a creare. Montagnier non è un bugiardo. Questo è solo uno dei modi che la scienza viene superato.
Ecc ... e Janic in? Da nessuna parte!
0 x
"Noi facciamo la scienza con i fatti, come è una casa con pietre, ma un accumulo di fatti non è più una scienza che un mucchio di pietre è una casa" Henri Poincaré
"L'assenza di prove non è prova di assenza" Exnihiloest


Torna a "Scienza e della Tecnologia"

Chi è in linea?

Visitano il forum: Nessuno e ospiti 2