Retour pergamena Stop Modalità automatica

Scienza e TecnologiaLa Terra in 200 milioni di anni?

dibattito scientifico generale. Le presentazioni delle nuove tecnologie (non direttamente legati alle energie rinnovabili o di biocarburanti o di altri temi sviluppati in altre sedi sotto).
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 47079
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 415
Contatto:

Ri: La Terra in 200 milioni di anni?

Messaggio non luda Christophe » 20/02/18, 14:59

Questo è quello che ho detto sopra ... gli oceani sono il dissipatore di carbonio (quindi per deduzione, il generatore di O2 ...) il più importante del pianeta ...
1 x
Questo forum è stato utile o consigliabile? Aiutalo anche lui così può continuare a farlo! Gli articoli, analisi e download da parte editoriale del sito, pubblicare il vostro! Esaurisci (in parte) i tuoi risparmi dal sistema bancario, compra le cripto-valute!

Avatar de l'utilisateur
izentrop
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2956
iscrizione: 17/03/14, 23:42
Località: Picardie
x 156
Contatto:

Ri: La Terra in 200 milioni di anni?

Messaggio non luda izentrop » 20/02/18, 15:19

Christophe ha scritto:Quali sono gli indicatori 2 in "arancione"? Irradiazione sinistra e destra "O atm" ma quali unità?
Più precisamente http://www.clubdesargonautes.org/histoi ... p4.php#VI1
Christophe ha scritto:Questo è quello che ho detto sopra ... gli oceani sono il dissipatore di carbonio (quindi per deduzione, il generatore di O2 ...) il più importante del pianeta ...
È più complicato di così http://www.clubdesargonautes.org/histoi ... p4.php#III
0 x
Hanno ragione di credere non significa che abbiamo ragione di credere.
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 47079
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 415
Contatto:

Ri: La Terra in 200 milioni di anni?

Messaggio non luda Christophe » 20/02/18, 15:52

izentrop ha scritto:
Christophe ha scritto:Quali sono gli indicatori 2 in "arancione"? Irradiazione sinistra e destra "O atm" ma quali unità?
Più precisamente http://www.clubdesargonautes.org/histoi ... p4.php#VI1


Sì, grazie, ma mi dispiace, non è affatto chiaro ... :(

Questo è il periodo recente degli ultimi milioni di anni, che particolarmente interessato il paleoclimatici continentale e paléocéanographes per spiegare l'alternanza di periodi glaciali e interglaciali. Il più notevole risultato di cui sopra è da attribuire ad un trio statunitense Hay Imbry e Shackleton 1976 che ha presentato l'analisi di due core dall'Oceano Indiano, che copre l'intero ultimo ciclo glaciale, in cui dovevano misurato un numero di diversi parametri legati al clima, comprese le modifiche nel 18O/16O in foraminiferi, il contenuto di carbonati che riflettono l'abbondanza di organismi con gusci calcarei e cambiamenti nelle popolazioni si foraminiferi, alcuni aventi affinità notoriamente intervalli di temperatura specifici. L'evoluzione di questi parametri era coerente in accordo con la teoria astronomica di Milankovitch, purtroppo deceduta da vent'anni.

Per validarlo definitivamente, tuttavia, restava da verificare che la teoria astronomica spiegasse tutte le oscillazioni climatiche del quaternario. Un nucleo copre quasi sei milioni di anni e quindi l'intero quaternario (1024 000 in un milione di anni) e la transizione con i periodi precedenti cominciarono glaciazione dell'emisfero settentrionale, è stata effettuata in una regione stabile di l'Oceano Pacifico equatoriale. L'analisi isotopica ha consentito alla squadra di Nicolas Shakleton di ricostruire le variazioni del volume di ghiaccio continentale negli ultimi sei milioni di anni. Sono stati evidenziati diversi regimi climatici che mostrano i progressi e le ritirate dei ghiacciai dell'Antartico e dell'Artico. Il risultato più notevole è stato quello di dimostrare che dal momento in cui lo strato di ghiaccio si trasferì polo nord, ha vinto le oscillazioni ampiezza da raggiungere, ci sono circa anni 1024 000, il regime ha sperimentato alternanze climatiche l'umanità con oscillazioni di ampiezza vicine a 15 ° C e secondo periodicità coerenti con i calcoli di Milankovitch la cui teoria fu quindi definitivamente validata.


6 milioni di anni per una carota ... e poi abbiamo un grafico che perfora più di 3000m per 400 000 anni? :shock:
0 x
Questo forum è stato utile o consigliabile? Aiutalo anche lui così può continuare a farlo! Gli articoli, analisi e download da parte editoriale del sito, pubblicare il vostro! Esaurisci (in parte) i tuoi risparmi dal sistema bancario, compra le cripto-valute!
Avatar de l'utilisateur
izentrop
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2956
iscrizione: 17/03/14, 23:42
Località: Picardie
x 156
Contatto:

Ri: La Terra in 200 milioni di anni?

Messaggio non luda izentrop » 20/02/18, 21:32

Christophe ha scritto:6 milioni di anni per una carota ... e poi abbiamo un grafico che perfora più di 3000m per 400 000 anni?
Da quello che ho capito, le prime curve 3 delle carote Vostok http://www.clubdesargonautes.org/histoi ... ap8.php#23 provengono da bolle d'aria intrappolate nel ghiaccio. Il contenuto di CO2 CH4 e la temperatura sono stati accuratamente dedotti.

Le curve 2 di seguito provengono dall'analisi isotopica dell'ossigeno e del carbonio nei gusci dei foraminiferi http://svtmarcq.over-blog.com/article-f ... 20187.html permettendo di dedurre le curve di temperatura e il livello dei mari.
Poiché si tratta di nuclei di sedimenti, possiamo andare molto più indietro nel tempo, ma con un po 'meno precisione.
0 x
Hanno ragione di credere non significa che abbiamo ragione di credere.
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 47079
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 415
Contatto:

Ri: La Terra in 200 milioni di anni?

Messaggio non luda Christophe » 21/02/18, 01:06

Ancora non molto chiaro tutto questo ... :?
0 x
Questo forum è stato utile o consigliabile? Aiutalo anche lui così può continuare a farlo! Gli articoli, analisi e download da parte editoriale del sito, pubblicare il vostro! Esaurisci (in parte) i tuoi risparmi dal sistema bancario, compra le cripto-valute!

Avatar de l'utilisateur
izentrop
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2956
iscrizione: 17/03/14, 23:42
Località: Picardie
x 156
Contatto:

Ri: La Terra in 200 milioni di anni?

Messaggio non luda izentrop » 21/02/18, 01:22

Una carota che copre quasi sei milioni di anni e quindi l'intero quaternario (1024 000 a un milione di anni)
E 'di questo che stai parlando? In effetti, non è chiaro http://www.leparisien.fr/espace-premium ... 253817.php ... un grosso guscio forse?
0 x
Hanno ragione di credere non significa che abbiamo ragione di credere.
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 47079
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 415
Contatto:

Ri: La Terra in 200 milioni di anni?

Messaggio non luda Christophe » 21/02/18, 01:30

Sì, è così ... e il () non significa niente neanche ...

1024 000 per un milione di anni


??
0 x
Questo forum è stato utile o consigliabile? Aiutalo anche lui così può continuare a farlo! Gli articoli, analisi e download da parte editoriale del sito, pubblicare il vostro! Esaurisci (in parte) i tuoi risparmi dal sistema bancario, compra le cripto-valute!
Avatar de l'utilisateur
izentrop
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2956
iscrizione: 17/03/14, 23:42
Località: Picardie
x 156
Contatto:

Ri: La Terra in 200 milioni di anni?

Messaggio non luda izentrop » 21/02/18, 01:52

Ho lasciato un messaggio agli Argonauti, vedremo?
1 x
Hanno ragione di credere non significa che abbiamo ragione di credere.
Avatar de l'utilisateur
izentrop
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2956
iscrizione: 17/03/14, 23:42
Località: Picardie
x 156
Contatto:

Ri: La Terra in 200 milioni di anni?

Messaggio non luda izentrop » 23/02/18, 19:26

La risposta degli Argonauti:
Grazie per aver rilevato una shell nel capitolo 4 del nostro libro: "Cambiamenti climatici - Storia e problemi" e nel suo paragrafo che inizia con: "Una carota che copre quasi sei milioni di anni e quindi l'intero quaternario (1024 000 a un milione di anni) .... "Era necessario leggere: (900 000 su un milione di anni) .... Questo errore verrà corretto.
merci encore
cordialmente
0 x
Hanno ragione di credere non significa che abbiamo ragione di credere.
Avatar de l'utilisateur
sen-no-sen
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 5575
iscrizione: 11/06/09, 13:08
Località: Alta Beaujolais.
x 211

Ri: La Terra in 200 milioni di anni?

Messaggio non luda sen-no-sen » 23/02/18, 19:40

È molto interessante preoccuparsi della terra in 200 milioni di anni, specialmente in termini geologici, ma per il resto è solo l'iper-speculazione.
Sarebbe molto più giudizioso porre la questione della terra in un secolo, sapendo che i secoli del XIX dovrebbero determinare profondamente gli altri.

Immagine
La tecno-sfera.
Un mondo iper-tecnologico o un ritorno all'età della pietra :?:
0 x
"Genius talvolta si compone di sapere quando smettere" Charles De Gaulle.




  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Torna a "Scienza e della Tecnologia"

Chi è in linea?

Visitano il forum: Nessuno e ospite 1