Retour pergamena Stop Modalità automatica

Nuovo Trasporto: innovazione, motori, l'inquinamento, le tecnologie, le politiche, organizzazione ...L'auto a idrogeno RE: Il futuro?

Trasporto e trasporto nuovi: l'energia, l'inquinamento, le innovazioni del motore, concept car, veicoli ibridi, i prototipi, il controllo dell'inquinamento, le norme di emissione, imposta. non i singoli modi di trasporto: trasporti, organizzazione, carsharing o carpooling. Trasporto senza o con meno olio.
Avatar de l'utilisateur
chatelot16
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6883
iscrizione: 11/11/07, 17:33
Località: Angouleme
x 207
Contatto:

Re: Re auto a idrogeno: il futuro?

Messaggio non luda chatelot16 » 20/04/18, 19:46

quando eric dupont spiegherà il costo della sua macchina di azoto liquido possiamo confrontarci con la cella a combustibile

la cella a combustibile esiste ... possiamo vedere il prezzo di ciò che è disponibile ... Trovo che la cella a combustibile sia troppo costosa per me, ma è utilizzabile per alcuni dal momento che esiste

se eric dupont ha inventato un motore a freddo redditizio, sarebbe anche redditizio usare l'idrogeno in forma liquida ... facendo energia sia con il suo freddo che con la sua qualità del carburante

ahimè, temo che la valorizzazione energetica del freddo sia troppo pesante e troppo costosa per essere messa in un veicolo!

se la valorizzazione energetica del freddo di un gas liquefatto deve avere un primo utilizzo sarà per la gassificazione del metano nei porti o uno riceve metano liquido dal methanier ... tanto che in questo caso non lo fa o è il meno difficile che non si possa fare in un veicolo!

c'è un'altra energia che viene dimenticata nell'idrogeno: nel caso in cui sia immagazzinata compressa a 200 o 300 bar: l'energia del gas compresso! invece di allungarsi stupidamente in un regolatore di pressione, se ci si rilassa in un motore a gas compresso si ottiene una potenza non trascurabile, dell'ordine del 10% della potenza fornita dall'idrogeno come combustibile ... e un motore a gas tablet è abbastanza semplice

un motore ad aria compressa ha difficoltà a trovare il calore necessario nell'aria ambiente per non raffreddarsi troppo e perdere la sua efficienza ... un motore a gas compresso che alimenta un motore termico o una cella a combustibile non ha questo problema perché sfrutta il calore perduto di questo motore

un tale uso dell'energia del gas compresso consente di compensare parte della spesa per la compressione del gas
0 x

Eric DUPONT
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 325
iscrizione: 13/10/07, 23:11
x 8
Contatto:

Re: Re auto a idrogeno: il futuro?

Messaggio non luda Eric DUPONT » 21/04/18, 08:40

il costo di un motore ad azoto liquido con azoto che si riscalda con l'idrogeno è il seguente. sono necessari un motore a barra 300 a due stadi e una barra 20 per rilasciare l'azoto compresso che è stato riscaldato a 500 ° C. Uno scambiatore per il riscaldamento dell'azoto a 500 ° C con il carburante. Uno scambiatore per il riscaldamento di azoto liquido con azoto compresso che fuoriesce dal motore. un piccolo compressore ha la barra 300 per comprimere l'azoto freddo che esce dallo scambiatore.

Rispetto ad un motore dove è l'acqua che riscalda l'azoto, con il carburante, il motore è più semplice perché non c'è acqua da recuperare e riscaldare, lo scambiatore per riscaldare l'azoto Il liquido e il compressore per la compressione dell'azoto freddo sono minori poiché il consumo di azoto liquido è meno importante.

non è utile con l'idrogeno recuperare l'energia dell'espansione dell'idrogeno, in un modo che non possiamo recuperare il freddo del rilassamento per raffreddare l'azoto che lascia il motore e che passerà nello scambiatore prima compressione.

Per l'idrogeno liquido in un veicolo, è meglio non pensarci


il problema non è il costo del motore ad azoto, che è probabilmente meno costoso della cella a combustibile ed è più costoso di un motore termico, ma è il costo dell'idrogeno alla pompa che affligge il budjet. al limite possiamo sostituire l'idrogeno con Ch4.
0 x

 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Torna a "Nuovo trasporto: innovazioni, motori, l'inquinamento, le tecnologie, le politiche, organizzazione ..."

Chi è in linea?

Visitano il forum: Nessuno e ospiti 2

Ricerche più frequenti