Retour pergamena Stop Modalità automatica

Media e notizie: spettacoli televisivi, saggi e libri, notizie ...Siccità o no?

Libri, programmi televisivi, film, riviste o musica da condividere, consigliere di scoprire ... Parla con notizie che interessano in alcun modo la econology, l'ambiente, l'energia, la società, il consumo (nuove leggi o standard) ...
Avatar de l'utilisateur
jean63
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2332
iscrizione: 15/12/05, 08:50
Località: Avernia
x 1

Siccità o no?

Messaggio non luda jean63 » 04/03/06, 11:33

Estratto dal bollettino "Météo France":

Secchezza 2005 / 2006: saldo a 1er March 2006

Rapporto sulle precipitazioni

I totali delle piogge registrate tra l'inizio di ottobre di 2005 e la fine di gennaio sono stati al di sotto del normale su una grande maggioranza del paese. Con volte solo 50% delle precipitazioni previsto, il saldo negativo pioggia è in particolare la Piccardia, Champagne-Ardenne, Lorena, Alsazia, Ile-de-France, il Centro e su alcune zone del Rodano-Alpi e Provence-Alpes-Côtes-d'Azur.
Il deficit è anche segnato sul nord della Borgogna, Franche-Comté, Poitou-Charente, Limousin, Midi-Pyrenees e orientale Languedoc-Roussillon.
Altrove, le precipitazioni sono state generalmente vicine alla normalità con l'eccezione della Linguadoca-Rossiglione, colpite da un evento di pioggia particolarmente intenso alla fine di gennaio.

Durante il mese di febbraio, le precipitazioni erano rare nell'estremo sud del paese e in Auvergne. Sono stati relativamente abbondanti nell'Aquitania settentrionale, nel Limousin e nella punta della Bretagna. Altrove, le precipitazioni sono state generalmente moderate.

La stagione idrologica, da ottobre a marzo, è il momento perfetto per ricaricare le riserve sotterranee. Il deficit di precipitazioni osservato oggi può quindi diventare problematico a medio termine se non ci sarà pioggia nei prossimi mesi. Queste riserve vengono utilizzate durante l'estate per il consumo umano, l'irrigazione e l'industria.
Equilibrio idrologico

In 1er marzo 2006, suoli superficiali sono bagnati per la stagione sulla Oise, l'Aisne, ad ovest di Ile-de-France, Loir-et-Cher, Indre-et-Loire, a nord di Vienne, a nord-est di Deux-Sèvres, Bas-Rhin, a nord di Haut-Rhin, Loire e Savoia. Nel resto del paese, i terreni poco profondi sono generalmente saturi o prossimi alla saturazione.


Mappa degli indici di umidità del suolo su 1 March 2006: possono essere consultati gratuitamente nel sito Web di Meteo France.

I raccolti di mais sono gravemente vietati. Barbabietola vegetale per produrre etanolo! Ad ogni modo mangiamo troppo zucchero fa male alla salute (devi mangiare zucchero di canna dalle Indie occidentali francesi è meglio!).
0 x
Solo quando si è abbattuto l'ultimo albero, l'ultimo fiume contaminato, l'ultimo pesce pescato che l'uomo si renderà conto che il denaro non è commestibile (MOHAWK indiano).



  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "Media & News: spettacoli televisivi, saggi e libri, notizie ..."

Chi è in linea?

Visitano il forum: Nessuno e ospiti 3