Retour pergamena Stop Modalità automatica

Idraulica, eolica, geotermica, energia marina, biogas ...L'energia eolica: a favore o contro il vento?

Le fonti rinnovabili, ad eccezione (vedi sotto-forum dedicati al di sotto) elettrici o solari termici: eolica, energia marina, l'acqua e l'energia idroelettrica, biomasse, biogas, geotermia profonda ...
Philippe Schutt
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 1521
iscrizione: 25/12/05, 18:03
Località: Alsazia
x 7
Contatto:

Messaggio non luda Philippe Schutt » 11/05/06, 09:17

Questo non è tanto l'esaurimento del petrolio che è il problema che l'eccesso CO2 e la corrispondente diminuzione O2 però proporzionalmente inferiore.
Una delle caratteristiche della vita è quella di opporsi all'entropia, ma ossidando il petrolio o il petrolio, lo rafforziamo.

il motore termico (non combustione : Wink: ) Paldonien esterno è neutrale, è già un enorme miglioramento rispetto alla situazione attuale.
0 x

Avatar de l'utilisateur
zac
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 1446
iscrizione: 06/05/05, 20:31
Località: Piton St Leu
x 2

Messaggio non luda zac » 11/05/06, 09:17

salut
Pensavo che qui stessimo parlando di fan : Mrgreen: e io sono accusato di deviare posta :P
@+
0 x
Ha detto la zebra, Freeman (razza in via di estinzione)
Questo non è perché io sono CON io non cerco di fare cose intelligenti.
neant
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 298
iscrizione: 12/02/06, 12:47

Messaggio non luda neant » 11/05/06, 11:57

Philippe Schutt ha scritto:Questo non è tanto l'esaurimento del petrolio che è il problema che l'eccesso CO2 e la corrispondente diminuzione O2 però proporzionalmente inferiore.
Una delle caratteristiche della vita è quella di opporsi all'entropia, ma ossidando il petrolio o il petrolio, lo rafforziamo.

il motore termico (non combustione : Wink: ) Paldonien esterno è neutrale, è già un enorme miglioramento rispetto alla situazione attuale.


Philip Sì, si chiama combustione esterna dall'opposizione di combustione, ma è davvero un motore caldo e il freddo troppo.
La sua neutralità in caso di Funzionamento del solare è grande, le sue prestazioni molto noioso. Ci deve 2 secoli !!! ma non v'è :shock:

Idem per la turbina eolica, ma accidenti, qui abbiamo due grande macchina collegabile al funzionamento della natura, noi non funziona!
E ci sono altre soluzioni proprie, non sono le alternative che mancano.
Invece rimaniamo bloccati nella mediocrità, la testardaggine.
Sarebbe davvero giunto il momento il fossile, naturalmente, che provoca la nostra perdita.
Forse abbiamo bisogno di un nuovo movimento politico, sono convinto che la tecnologia è in grado di tirarci fuori da questo pasticcio in cui ci stiamo dirigendo.
E sono convinto che il mondo vuole cambiare, solo una manciata di uomo avido di denaro e potere causerà la nostra perdita, lasciarci fare? !!
Non mi posso portare a crederci.
Ho fatto un sogno. E se econology è diventato il nuovo movimento che così si aspettano? Unione fa la forza, allora questa forza deve passare attraverso la newsletter di pesare!
(Forse merita di aprire un nuovo tema che)
Quid osa affermare che econology è follia?
0 x
Avatar de l'utilisateur
taglialegna
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 4731
iscrizione: 07/11/05, 10:45
Località: Mountain ... (Trièves)
x 1

Messaggio non luda taglialegna » 11/05/06, 23:02

Paldeolien ha scritto:Mi è sembrato che l'olio era origine minerale !!!
Mi hai mentito! :P
Si ...

Tutte le forme di energia utilizzabili sulla Terra provengono principalmente dal sole.

Goccia di O2? Mouahahaha .... : Lol:
0 x
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 47152
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 434
Contatto:

Messaggio non luda Christophe » 05/07/06, 11:44

Philippe Schutt ha scritto:Questo non è tanto l'esaurimento del petrolio che è il problema che l'eccesso CO2 e la corrispondente diminuzione O2 però proporzionalmente inferiore.


E l'aumento del contenuto H2 combustione legati all'acqua in energia fossile eh? Chi parla? Non molte persone .... Eppure ogni secondo milioni di litri di acqua vengono "creati" sulla Terra ... quando le proprietà termiche sono noti da acqua e quindi la sua influenza sul "clima" Io non sono su questo eccesso di acqua ha impatto zero sulla fine ....

Paldeolien ha scritto:E sono convinto che il mondo vuole cambiare, solo una manciata di uomo avido di denaro e potere causerà la nostra perdita, lasciarci fare? !!
Non mi posso portare a crederci.
Ho fatto un sogno. E se econology è diventato il nuovo movimento che così si aspettano? Unione fa la forza, allora questa forza deve passare attraverso la newsletter di pesare!
(Forse merita di aprire un nuovo tema che)
Quid osa affermare che econology è follia?


Non è che l'idea mi ha piuttosto il contrario dispiace .... ma è una grande impresa per iniziare ... e alla luce della situazione attuale, penso che sia troppo presto! ( "Essendo proprio troppo presto" è una delle grandi cause di fallimento ....)
0 x
Questo forum è stato utile o consigliabile? Aiutalo anche lui così può continuare a farlo! Gli articoli, analisi e download da parte editoriale del sito, pubblicare il vostro! Esaurisci (in parte) i tuoi risparmi dal sistema bancario, compra le cripto-valute!

Avatar de l'utilisateur
taglialegna
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 4731
iscrizione: 07/11/05, 10:45
Località: Mountain ... (Trièves)
x 1

Messaggio non luda taglialegna » 05/07/06, 16:08

Econology ha scritto:
Philippe Schutt ha scritto:Questo non è tanto l'esaurimento del petrolio che è il problema che l'eccesso CO2 e la corrispondente diminuzione O2 però proporzionalmente inferiore.


E l'aumento del contenuto H2 combustione legati all'acqua in energia fossile eh? Chi parla? Non molte persone .... Eppure ogni secondo milioni di litri di acqua vengono "creati" sulla Terra ... quando le proprietà termiche sono noti da acqua e quindi la sua influenza sul "clima" Io non sono su questo eccesso di acqua ha impatto zero sulla fine .... [...]
Probabilmente perché questo inserimento nel ciclo dell'acqua non è la stessa influenza (aumento della quantità totale) che l'CO2 ...

Ma hai ragione, sarebbe interessante sapere come abbiamo prodotto l'acqua con i combustibili fossili.
0 x
FRL
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 58
iscrizione: 24/02/06, 11:43
Località: Bretagna

Messaggio non luda FRL » 06/07/06, 11:08

Tornando al vento e altri "tifosi" (credo che sia il soggetto), ma è anche l'energia solare che viene convertito in viaggi aerei, come la cattura del vento.
Tre energia non solare:
- nucleare (fusione e fissione)
- geotermica
- le turbine che l'energia generata cattura dalle correnti oceaniche associate a maree.

A differenza del vento, si può conoscere la produzione di turbine in anticipo. Stranamente, diventa poco. Ha la tecnologia non è maturo, troppo costoso o pericolose per l'ambiente?

Visto da lontano, sembra un'interessante alternativa alle turbine eoliche.
0 x
Avatar de l'utilisateur
Polluce
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 164
iscrizione: 07/05/06, 23:08
Località: Parigi

Messaggio non luda Polluce » 06/07/06, 21:06

hi,

le turbine di marea sono ancora in fase di studio, penso, e ammetto che pompando parte dell'energia delle grandi correnti oceaniche mentre il flusso del golfo rallenta e ci vengono promesse conseguenze mostruose, non sono sicuro che è una buona idea ... inoltre, non posso immaginare di poter immergere una struttura di questo tipo in acqua salata senza problemi di longevità e affidabilità.

Io tendo a favorire l'energia del moto ondoso. Ho visto, in una relazione su una hydordynamiques centro di prova, un dispositivo a forma di galleggiamento grande cavatappi che è stato accoppiato ad un generatore e il "no" del cavatappi è pari alla lunghezza d'onda media onda (punto di utilizzo). il moto ondoso era la svolta regolarmente e ca aveva buona aria neutra per l'ambiente. e non costoso e molto altro. ma non ho mai visto nulla su questo argomento. se qualcuno con le informazioni, non esita.

in termini di vento, mi trovo qui meno efficiente di energia solare termica, ma può essere una buona aggiunta in soluzione di una concentrazione stazione solare.

oggi ho avuto la prova che alcuni argomenti di maggiore stronzate eolica offshore sono dure a morire. Ho parlato questo pomeriggio con l'ingegnere Bossant in cuscinetti a sezione sottile a sfera sono ampiamente utilizzati nelle turbine eoliche, compreso l'anello di rotazione. E questo coraggioso signore mi ha detto, mentre abbiamo appena discusso l'utilità di turbine eoliche, questi sono uccelli trincia e AC era un massacro ... E 'stato un po' ... essere segato quando nemmeno prendere quel uccelli per idioti (non c'è che i piccioni che sono davvero ...). essi sanno perfettamente evitare una lama.

@+
Polluce
0 x
critica è necessaria, ma l'invenzione è vitale perché in ogni invenzione vi è una critica del convegno ...
Andre
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 3787
iscrizione: 17/03/05, 02:35
x 8

Messaggio non luda Andre » 06/07/06, 22:15

Ciao
questo è il motivo per cui ho detto sopra che il sito delle turbine eoliche deve essere scelto bene, in un posto dove non ci regolarmente la velocità del vento e una certa quota per evitare turbolenze (difficile da vibrazioni e lame) e le trame di uccelli migratori, otarde notement oche abbastanza pesanti piegare pale dell'elica, può abbattere un aereo. (Hit un gabbiano in volo con un duralluminio propulsore è falso che sufficiente vibrazione e difficilmente accettabile per continuare a volare)
La maggior parte delle pale eoliche sono realizzate in materiale composito così leggero e resistente, ma piuttosto fragile alla goccia di pioggia all'estremità della lama e all'impatto di grandi del ghiaccio o uccelli.
Disingannati sulle velocità di rotazione delle pale che parraissent base in realtà alla fine della lama, questo tiend intorno 400kmh, ruotare più velocemente genera troppo rumore

Un elica su un aereo per essere Efficace deve ruotare la punta della lama a velocità 600 700 trovi kmh (a 2metres viene ruotato volte 28000 rpm diventa rumoroso e perdere efficienza.

Quello che mi incuriosisce è l'efficienza dell'elica
Su un aereo per trasformare un'elica 82 pollici (2 metri) di diammetre senza pollici 44 ci vuole un motore a pieno gas 150hp e questo dà solo 22000 rpm, il motore è in ginocchio.
Con un propulsore 2 metri su un generatore che è a mala pena, se siamo in grado di addestrare 800watts.
Un propulsore smesso di volare, al redémmarer il motore deve pungere per un 250kmh velocità solo per azionare il motore, superare la compressione! una volta nella rotazione non sbagliare ..

Fortunatamente il vento è gratis, il resto l'account, la manutenzione di questi mulini a vento, così come la vita delle lame, si s aria semplice e facile da vedere girare, ma nessuno parla delle vibrazioni in queste macchine, si vola un giorno scopre morbida e una macchina il giorno successivo, i ricambi d'aria e vibra, il vento la bassa quota è sempre turbolento, e questo con grandi eliche eoliche c'è una lama bassa che è in turbolenza ed alta lama che è più aria laminare.
è tutte queste sfide da affrontare per rendere Efficace vento .. è lontano dal vecchio mulino ..

Andre
0 x
jlvx
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 43
iscrizione: 13/05/06, 19:01

e turbine eoliche

Messaggio non luda jlvx » 06/07/06, 23:21

Buongiorno,

per le turbine di marea, siamo certamente all'inizio dell'esperimento, e sono fiducioso nei nostri ingegnosi ingegneri di trovare il materiale che resisterà (sufficientemente) alla corrosione (dopotutto abbiamo fatto la centrale di marea del Rance lì ha più di 30 anni con la conoscenza tecnica del tempo.
Oltre i nostri amici scozzesi risolutamente avanzano in queste tecniche
Perché temere di "toccare" l'energia delle correnti sottomarine? In questo caso potrebbe essere necessario fermare le turbine eoliche che pompano l'aria, non si sa mai del cambiamento climatico!
Infine, le turbine eoliche, ci qu'untype davvero con pallido sempre più grandi?
Qui, infatti, un "soffiatore" del motore aeronautico ruota in un soffio di aria al suolo, e résisite (anche se necessario), ad una velocità in volo su 950 km / h, tutti i cicloni siont battuti !
Qualcosa da estrapolare?
0 x




  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "idraulica, eolica, geotermica, energia marina, biogas ..."

Chi è in linea?

Visitano il forum: Nessuno e ospiti 3