Retour pergamena Stop Modalità automatica

Idraulica, eolica, geotermica, energia marina, biogas ...L'energia eolica: a favore o contro il vento?

Le fonti rinnovabili, ad eccezione (vedi sotto-forum dedicati al di sotto) elettrici o solari termici: eolica, energia marina, l'acqua e l'energia idroelettrica, biomasse, biogas, geotermia profonda ...
sicetaitsimple
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2048
iscrizione: 31/10/16, 18:51
Località: Bassa Normandia
x 335

Re: Wind: a favore o contro il vento?

Messaggio non luda sicetaitsimple » 05/01/18, 13:23

Complemento: inoltre, ingrandendo la foto mi sembra molto bene distinguere sull'albero a terra le diverse sezioni e, sopra il tipo a destra, la traccia della prima saldatura.
1 x

lilian07
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 465
iscrizione: 15/11/15, 13:36
x 34

Re: Wind: a favore o contro il vento?

Messaggio non luda lilian07 » 05/01/18, 13:46

Penso che sia buono per la prima sezione di saldatura che il tappeto si rompa (distinguiamo gli elementi di sezione sul tappeto a terra).
Inoltre, è a questo livello che gli sforzi sono i più importanti.
La spinta assiale di una turbina eolica mentre ruota può essere interpretata come un disco gigante che "si ferma" per metà della spinta del vento. Se il vento è 1 MW di raccolta di energia è zona 200W spazzata da m2 (nominale velocità del vento) dalle pale di un raccolto così superficie 40m 5000 m2 a 50m alto, si immagina il spinto verso l'alto ....
Con una tale leva, alla base dell'albero troviamo sforzi enormi, una grande raffica di vento più veloce della piega può distruggere senza affaticare il tappeto e tagliare più o meno netto.
1 x
Ahmed
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6473
iscrizione: 25/02/08, 18:54
Località: Borgogna
x 420

Re: Wind: a favore o contro il vento?

Messaggio non luda Ahmed » 05/01/18, 14:01

oui, Sicetaitsimple, Ho confuso con i sottoinsiemi che sono effettivamente più lunghi, ma ogni sezione non è autonoma, dal momento che è a sua volta composta da più piastre saldate ... : Oops:
Il taglio, tuttavia, non segue fedelmente lo svincolo, per quanto si possa giudicare dalla vista di questa singola vista, ma se è così, è perché il saldatore ha fallito nel suo compito.

Lilian07, Lei scrive:
Con una tale leva, alla base dell'albero c'è uno sforzo immenso, una grande raffica di vento più veloce della piega può distruggere senza affaticare l'albero e tagliare più o meno nitido.

Sono assolutamente d'accordo sulla importante effetto di leva, ma in altri casi sono ripiegate le turbine eoliche macellati e qui un fenomeno di affaticamento, può essere associata con una saldatura difettosa, è abbastanza plausibile .
Dernière édition par Ahmed il 05 / 01 / 18, 14: 19, 1 modificato una volta.
0 x
"Non credere soprattutto che ti dico."
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 46993
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 407
Contatto:

Re: Wind: a favore o contro il vento?

Messaggio non luda Christophe » 05/01/18, 14:12

Una cosa è certa: le basi non hanno nulla : Cheesy:
0 x
Questo forum è stato utile o consigliabile? Aiutalo anche lui così può continuare a farlo! Gli articoli, analisi e download da parte editoriale del sito, pubblicare il vostro! Esaurisci (in parte) i tuoi risparmi dal sistema bancario, compra le cripto-valute!
sicetaitsimple
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2048
iscrizione: 31/10/16, 18:51
Località: Bassa Normandia
x 335

Re: Wind: a favore o contro il vento?

Messaggio non luda sicetaitsimple » 05/01/18, 14:29

Ahmed ha scritto:Il taglio, tuttavia, non segue fedelmente lo svincolo, per quanto si possa giudicare dalla vista di questa singola vista, ma se è così, è perché il saldatore ha fallito nel suo compito.
[


Potresti essere un po 'veloce in termini di diagnosi, basato su una foto.

Penso che non ci saranno problemi, per gli specialisti, basati sulla facies della frattura e le caratteristiche attuali dell'acciaio, per determinare cosa è successo, a livello della saldatura o meno.

Ricorda che questa turbina eolica (basata sull'articolo originale) ha anni 15. Quindi, problema di sfumatura, difetto di saldatura, affaticamento di dimensionamento? Non lo so
0 x

Avatar de l'utilisateur
Gaston
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 1790
iscrizione: 04/10/10, 11:37
x 61

Re: Wind: a favore o contro il vento?

Messaggio non luda Gaston » 05/01/18, 14:31

lilian07 ha scritto:Con una tale leva, alla base dell'albero troviamo sforzi enormi, una grande raffica di vento più veloce della piega può distruggere senza affaticare il tappeto e tagliare più o meno netto.
Secondo l'operatore, tutte le turbine eoliche in questo campo erano state preventivamente contrassegnate per diverse ore prima della caduta.
Ciò non impedisce l'esistenza di sforzi considerevoli, ma ancora significativamente meno che se la turbina eolica fosse stata in produzione.
0 x
lilian07
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 465
iscrizione: 15/11/15, 13:36
x 34

Re: Wind: a favore o contro il vento?

Messaggio non luda lilian07 » 05/01/18, 17:27

Quindi se è stato fermato è incredibile ... probabile che la saldatura non sia buona? mini tornado? ma davvero sorprendente è davvero un incidente che non deve accadere spesso.
0 x
Avatar de l'utilisateur
Remundo
modérateur
modérateur
post: 8202
iscrizione: 15/10/07, 16:05
Località: Clermont Ferrand
x 92
Contatto:

Re: Wind: a favore o contro il vento?

Messaggio non luda Remundo » 05/01/18, 17:52

Penso che il vento abbia spezzato la saldatura sul lato di stretching, l'albero che cadeva cadeva per rompere la parte che era in compressione (che si piegava).

Non so se avremo il ritorno degli esperti ... non sono sicuro. :P
0 x
ImmagineImmagineImmagine
Avatar de l'utilisateur
chatelot16
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6928
iscrizione: 11/11/07, 17:33
Località: Angouleme
x 218
Contatto:

Re: Wind: a favore o contro il vento?

Messaggio non luda chatelot16 » 05/01/18, 18:37

il vento ha davvero dei capricci incomprensibili ... possiamo rendere il più forte possibile, c'è sempre qualcosa di sciolto in un posto, eppure non era il più fragile ... ma è vortici strano che moltiplica lo sforzo sulla cosa che la natura vuole rompere ... la natura è più forte di noi

Non vedo il disastro di questo albero come un disastro: vedo piuttosto come un successo che c'è solo una stuoia caduta! nonostante il gran numero di turbine eoliche costruite molto tempo fa

non c'è una grande turbina eolica vicino a una casa o una strada ... quindi nel vento forte non c'è possibilità che qualcuno passi sotto ... quindi una turbina eolica che cade con un vento eccezionale non è poi così male
0 x
Ahmed
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6473
iscrizione: 25/02/08, 18:54
Località: Borgogna
x 420

Re: Wind: a favore o contro il vento?

Messaggio non luda Ahmed » 05/01/18, 19:19

Sicetaitsimple, Lei scrive:
Potresti essere un po 'veloce in termini di diagnosi, basato su una foto.

Questa "diagnosi" è molto condizionale, poiché mi sono preoccupato di essere il meno affermativo possibile:
per quanto possiamo giudicare da questa unica visione
et
ma si questo è il caso, è che il saldatore ha fallito nel suo compito
0 x
"Non credere soprattutto che ti dico."


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "idraulica, eolica, geotermica, energia marina, biogas ..."

Chi è in linea?

Visitano il forum: Nessuno e ospite 1

Ricerche più frequenti