Retour pergamena Stop Modalità automatica

Idraulica, eolica, geotermica, energia marina, biogas ...L'energia eolica: a favore o contro il vento?

Le fonti rinnovabili, ad eccezione (vedi sotto-forum dedicati al di sotto) elettrici o solari termici: eolica, energia marina, l'acqua e l'energia idroelettrica, biomasse, biogas, geotermia profonda ...
lemust09
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 61
iscrizione: 27/02/07, 21:41

Messaggio non luda lemust09 » 27/09/13, 09:43

sì hai ragione per ora ma continuo a pensare per dopo
è meglio installare qualcosa di sostenibile e redditizio piuttosto che una cosa temporanea che funziona ...
ma rispetto il tuo modo di ragionare
per parte mia non sono affatto convinto della loro redditività
0 x
se avete bisogno di qualcosa discutiamo ... con piacere!

Raymon
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 901
iscrizione: 03/12/07, 19:21
Località: vaucluse
x 8

Messaggio non luda Raymon » 27/09/13, 11:43

per parte mia non sono affatto convinto della loro redditività

Non confondere il prezzo del kwh di qualcosa che ha ammortizzato una centrale nucleare sopra 30 anni e una nuova turbina eolica da ammortizzare.
Alcuni esempi:
http://www.natura-sciences.com/energie/ ... re431.html
il calcolo in 2011 si è ulteriormente evoluto verso il basso:
http://aleoliencitoyen.blogspot.fr/2011 ... est-2.html

Nel quotidiano economico "serio":

http://www.latribune.fr/entreprises-fin ... stre-.html

Un calo dei prezzi sconcertante

Secondo la rivista Photon International, il prezzo medio di moduli monocristallini è aumentato da € 1,44 watt primi di gennaio 2011 0,82 a € watt a gennaio 2012 una diminuzione del 43,1%. Il prezzo medio di moduli policristallini è diminuito di lui, a partire da € 1,47 watt primi di gennaio 2011 0,81 a € 2012 watt nel mese di gennaio, con un decremento del 44,9%. Questi prezzi sono a partire da prezzi medi, il che significa che i moduli "unbranded" sono stati acquisiti a € 0,70 watt, i prezzi dei moduli di marca sono scambiate circa € 0,90 watt.

Di conseguenza, il prezzo dei sistemi fotovoltaici è anche precipitando.

D'altra parte nella galleria parla del fotovoltaico affermando che è costoso che fosse vero in 2011 ma che oggi il prezzo del watt è andato storto:

http://www.enerzine.com/1/13966+modules ... prix+.html[/ Quote]
0 x
Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 12788
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4317

Messaggio non luda Did67 » 27/09/13, 12:55

Cerchiamo di essere logici: se sociétées privati ​​combattono per "imporre" parchi eolici con un prezzo di riacquisto garantito di 8,2 centesimi / kWh nel corso 10 anni, quindi un prezzo di 8,2 per 2,5 5 per cento per anni [vedi: http://fr.edf.com/obligation-d-achat/co ... 48663.html] è questo:

a) con ciò, sopportano tutti i costi, incluso l'investimento, l'interesse del denaro che prendono in prestito e manutenzione e, naturalmente, le spese strutturali dell'azienda (studi, ufficio, pubblicità, comunicazione ...).

b) ... e fanno soldi perché non sono filantropi (fanno profitti, pagano dividendi ...).

Quindi mette il costo significativamente al di sotto di queste somme. Mi sembra ovvio.
0 x
Raymon
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 901
iscrizione: 03/12/07, 19:21
Località: vaucluse
x 8

Messaggio non luda Raymon » 27/09/13, 13:27

Abbastanza ma lemust09 ha difficoltà a capire.
0 x
lemust09
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 61
iscrizione: 27/02/07, 21:41

Messaggio non luda lemust09 » 27/09/13, 14:42

andiamo Raymon
Capisco molto bene i risultati tranne che se tutti noi ci rendiamo conto ci rendiamo conto che non è così redditizio

perché per ora nessuno ha più di 20 anni nelle turbine eoliche quindi non conosciamo la schiena sull'argomento ripeto sono contro questo gigantismo inutile ..

Questo è il motivo per cui non dare a tutti il ​​tesoro fotovoltaico più discreto e per tutti coloro che zona del tetto e non limitato al kw 3 Sono completamente d'accordo produzione individuale I ' già detto che diminuirebbe la produzione industriale non è complicato da capire ...

invece di pensare solo alle sue turbine eoliche, le turbine eoliche di tutto il mondo non hanno abbastanza terra perché è ferras che la corrente è tutto e il resto non ci interessa sono i ragazzi ...

.
deve anche vedere il lungo termine è tutto e impostare altri modi per produrre come ho detto sopra voilà per me è necessario evolversi è tutto non è una scoperta importante il vento

e non risolverà tutto quindi sono grandi fan che vedremo quando sapremo tutti la verità su questo argomento? Avremo delle sorprese! : Lol:
0 x
se avete bisogno di qualcosa discutiamo ... con piacere!

lemust09
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 61
iscrizione: 27/02/07, 21:41

Messaggio non luda lemust09 » 28/09/13, 16:40

e non è perché non siamo d'accordo sul fatto che non capiamo nulla

non abbiamo affatto lo stesso modo di analizzare tutto ciò e non giudico la risonanza : Cheesy:

né cerco di vedere il più e il meno ma sono sempre diffidente nei confronti dei loro numeri quando discuto con l'antagonista vediamo la stranezza della loro risonanza un po 'rischiosa : Cheesy:
0 x
se avete bisogno di qualcosa discutiamo ... con piacere!
Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 12788
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4317

Messaggio non luda Did67 » 28/09/13, 18:51

lemust09 ha scritto:
Questo è il motivo per cui non dare a tutti il ​​tesoro fotovoltaico più discreto e per tutti coloro che zona del tetto e non limitato al kw 3 Sono completamente d'accordo produzione individuale I ' già detto che diminuirebbe la produzione industriale non è complicato da capire ...

:


Non è vietato installare più di 3 kWc !!!

Semplicemente, nel limite di 3 kWp, l'individuo beneficia di una moltitudine di vantaggi:

a) prezzo molto più interessante (più del doppio!)
b) credito d'imposta (limitato)
(c) esenzione dall'imposta sul reddito
d) nessun aumento delle tasse locali ...
e) procedura semplificata (dichiarazione dei lavori)

Quindi è normale mettere dei limiti!

Dopo, ognuno può imbarcarsi perfettamente in un'installazione molto più grande, con altre condizioni: tasso meno favorevole, nessun CI, nessuna esenzione fiscale ... In breve, le condizioni e il regime fiscale di qualsiasi investitore. E lì, tranne questi, non ci sono molte persone! E dal momento che i prezzi giustamente inferiori, anche tra loro, ci sono molte meno persone!

Quindi è ingenuo dire "yaka"!

Mi ricordo che siamo ancora lì per quasi 30 trafifs centesimi per kWh per meno di 3 kWp, spetta a 15 36 kWp e 14 100 kWp e un po 'su. Sopra 100 è 7,76, molto simile al vento. Ma inizia a creare superfici impressionanti (vicino a 1 000 m²).
0 x
lemust09
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 61
iscrizione: 27/02/07, 21:41

Messaggio non luda lemust09 » 29/09/13, 11:17

quindi non dico stupidità se accettiamo una superficie più ampia del momento in cui produce energia pulita (fotovoltaico)

e il mio tempo nessun fastidio non alcun lavoro pesante con un sacco di CO 2 consumano ecc ... e che si deposita prezzo sarebbe in luoghi reali di esagerare agevolato, perché penso che è costruttivo ... ..

tutte le prestazioni delle turbine eoliche non danno con precisione al non funzionamento dovuto al vento o al vento forte, la produzione con CO 2 per compensare immediatamente altri sistemi più flessibili (centrale termica principalmente)

ecco perché le cifre fornite sono di una media e non diremo tutta la verità che è tutto

quindi per tutti questi motivi non approvo affatto l'assoluto interesse delle turbine eoliche
0 x
se avete bisogno di qualcosa discutiamo ... con piacere!
Raymon
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 901
iscrizione: 03/12/07, 19:21
Località: vaucluse
x 8

Messaggio non luda Raymon » 29/09/13, 14:09

tutte le prestazioni delle turbine eoliche non danno con precisione al non funzionamento dovuto al vento o al vento forte, la produzione con CO 2 per compensare immediatamente altri sistemi più flessibili (centrale termica principalmente)

Ovviamente non possiamo dare una cifra precisa delle prestazioni di una turbina eolica poiché è diversa da un luogo all'altro. Bizzarre in Francia installiamo turbine eoliche nell'est e quasi nessuna Camargue dove lui è il vento? Forse l'influenza della lobby nucleare.
un collegamento tra gli altri

http://eductice.ens-lyon.fr/EducTice/re ... e-eolienne

perché per ora nessuno ha più di 20 anni nelle turbine eoliche quindi non conosciamo la schiena sull'argomento ripeto sono contro questo gigantismo inutile ..

Sì, noi non conosciamo l'affidabilità di una turbina eolica su 7.5 20 anni mw ma sappiamo l'affidabilità di un alternatore su 25 anni tortuose e cuscinetto. Le turbine eoliche di ultima generazione non hanno riduttore. Conosciamo l'influenza della coppia e della potenza sull'usura di un cuscinetto.
Una turbina eolica è una macchina relativamente semplice meccanicamente molto più semplice di un EPR!
0 x
lemust09
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 61
iscrizione: 27/02/07, 21:41

Messaggio non luda lemust09 » 29/09/13, 14:51

può anche essere che nella Camargue ci sono problemi di stabilità poiché il delta del Rodano era anche una vecchia palude e naturalmente gli ecologisti per gli animali ...
E PR è dopo il più alto dal BCP ha Cadarache

quindi ti accontenti di una cifra approssimativa e puoi sbagliarti riguardo alle prestazioni di queste turbine eoliche, mi piacerebbe no, non sono soddisfatto di queste cifre e aumenta il mio scetticismo ..... : Lol:
0 x
se avete bisogno di qualcosa discutiamo ... con piacere!




  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "idraulica, eolica, geotermica, energia marina, biogas ..."

Chi è in linea?

Visitano il forum: Nessuno e ospite 1