Retour pergamena Stop Modalità automatica

Idraulica, eolica, geotermica, energia marina, biogas ...L'energia eolica: a favore o contro il vento?

Le fonti rinnovabili, ad eccezione (vedi sotto-forum dedicati al di sotto) elettrici o solari termici: eolica, energia marina, l'acqua e l'energia idroelettrica, biomasse, biogas, geotermia profonda ...
moinsdewatt
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 3440
iscrizione: 28/09/09, 17:35
Località: Isére
x 290

Re: elettricità gratuita qui:

Messaggio non luda moinsdewatt » 28/05/12, 14:33

overunity ha scritto:Ciao a tutti, finalmente torno al mio sito web Totokoma:

http://overunity.free.fr/


Non c'è un moderatore per trasformare questa stupidità?

Ci sono davvero stanchi.

inoltre è completamente fuori tema.
0 x

dedeleco
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 9211
iscrizione: 16/01/10, 01:19
x 4
Contatto:

Re: elettricità gratuita qui:

Messaggio non luda dedeleco » 28/05/12, 16:03

moinsdewatt ha scritto:
overunity ha scritto:Ciao a tutti, finalmente torno al mio sito web Totokoma:

http://overunity.free.fr/


Non c'è un moderatore per trasformare questa stupidità?

Ci sono davvero stanchi.

inoltre è completamente fuori tema.


È carino, tutti i sogni su youtube, in pochi click, no ???
Giorni da sognare !!!

Per mettere in fusione o Rossi !!
0 x
HSanders
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 8
iscrizione: 01/02/12, 19:16
Località: Montpellier
Contatto:

Messaggio non luda HSanders » 07/06/12, 12:15

Did67 ha scritto:
Pensavo che per le piccole turbine eoliche (meno di xx metri di metro), non era necessario alcun permesso ???

Nessuna tariffa feed-in: esatta.



In effetti, per una turbina eolica inferiore a 12 m, non è necessario un permesso di costruzione. Purtroppo, a questa altezza del mozzo, l'efficienza delle turbine eoliche è limitata: fino a 30% in meno di potenza rispetto alla stessa turbina eolica posta su un materassino di 18 m. Che cambia molto sullo smorzamento dell'installazione!
E, al di là di 12 m, è almeno permesso di costruire e notificare l'impatto, per non parlare della compatibilità con il documento di pianificazione!

L'assimilazione normativa delle turbine eoliche di piccole e grandi dimensioni riguarda principalmente la rivendita dell'elettricità prodotta. Quando non ci si trova in una zona di sviluppo dell'energia eolica creata dalla comunità, si tratta di un percorso a ostacoli per negoziare la rivendita del surplus prodotto. Improvvisamente, il piccolo vento non si sviluppa al massimo delle sue possibilità!

Esiste un parco eolico offshore, che è più alto del 50 rispetto al parco eolico onshore. Perché non per il piccolo vento? Il quadro legislativo deve evolversi!
0 x
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 47028
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 409
Contatto:

Messaggio non luda Christophe » 12/07/12, 17:13

Piccola testimonianza (in parte audio): http://www.terraeco.net/Je-vis-a-cote-d ... 44810.html

Ora le turbine eoliche scatenerebbero il diabete! Bene, bene!
:shock: :shock:
0 x
Questo forum è stato utile o consigliabile? Aiutalo anche lui così può continuare a farlo! Gli articoli, analisi e download da parte editoriale del sito, pubblicare il vostro! Esaurisci (in parte) i tuoi risparmi dal sistema bancario, compra le cripto-valute!
Avatar de l'utilisateur
sen-no-sen
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 5554
iscrizione: 11/06/09, 13:08
Località: Alta Beaujolais.
x 211

Messaggio non luda sen-no-sen » 12/07/12, 17:19

Sono sicuro che se tutti coloro che vivono in un raggio di 2km intorno a un parco eolico non pagheranno l'elettricità - o meno - ci sarà sicuramente più della sindrome di Münchhausen ...
0 x
"Genius talvolta si compone di sapere quando smettere" Charles De Gaulle.

Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 47028
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 409
Contatto:

Messaggio non luda Christophe » 12/07/12, 17:25

Exact!

Inoltre ho appena firmato un contratto REALMENTE VERDE presso un fornitore cooperativo in cui possiamo anche investire in azioni (1 part = circa 1 un sesto di una turbina eolica).

Ho preso degli squittii 2! : Cheesy:

Questo sicuramente porta più della 2% alla banca ed è per la buona causa! Cosa vuole la gente?

Farò un argomento su di esso quando avrò tutte le informazioni (l'interruttore è per 1 / 09)
0 x
Questo forum è stato utile o consigliabile? Aiutalo anche lui così può continuare a farlo! Gli articoli, analisi e download da parte editoriale del sito, pubblicare il vostro! Esaurisci (in parte) i tuoi risparmi dal sistema bancario, compra le cripto-valute!
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 47028
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 409
Contatto:

Messaggio non luda Christophe » 12/07/12, 21:33

Progetto spagnolo per ridurre il rumore delle turbine eoliche

L'Agenzia meteorologica statale (AEMET) ha collaborato con Ingeneria para el Controllo del Ruido (Noise Control Engineering - ICR) in un progetto per ridurre il rumore delle turbine eoliche. L'obiettivo di questo lavoro è cercare la relazione tra il piano sonoro emesso dalle turbine eoliche e le variabili meteorologiche di un luogo caratteristico. Si tratta quindi di quantificare questa correlazione del rumore di fondo medio a breve termine con le ripercussioni a lungo termine. La novità dello studio sta nella fornitura di dati rappresentativi raccolti da misurazioni in loco e previsioni sul rumore. Ciò può aiutare efficacemente l'industria dell'energia eolica nell'adattare la potenza dei parchi eolici proposti all'impatto sonoro che verrà prodotto.

L'impatto acustico delle turbine eoliche è un problema che ha acquisito importanza dopo lo sviluppo del vento marino. Le turbine eoliche offshore sono più grandi e più potenti dei loro equivalenti terrestri, e il rumore del motore interrompe il comportamento di alcune specie. Nell'industria eolica onshore, le associazioni chiedono la rimozione delle turbine eoliche dalle popolazioni a causa del rumore prodotto dalle pale.


http://www.bulletins-electroniques.com/ ... /70592.htm

- [1] Sito web di AEMET: http://www.aemet.es/es/portada
- Sito Web dell'ICR [2]: http://www.icrsl.com/
0 x
Questo forum è stato utile o consigliabile? Aiutalo anche lui così può continuare a farlo! Gli articoli, analisi e download da parte editoriale del sito, pubblicare il vostro! Esaurisci (in parte) i tuoi risparmi dal sistema bancario, compra le cripto-valute!
Troubadour14
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 6
iscrizione: 20/09/12, 09:09

Messaggio non luda Troubadour14 » 29/09/12, 22:07

Bonjour à tous,

Direi che il vento è inefficace! In mancanza di potere! Ecco! Così contro! : Cheesy:

Cordiali saluti!
0 x
Avatar de l'utilisateur
vinzman
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 193
iscrizione: 01/07/09, 16:35
Località: Québec
Contatto:

Messaggio non luda vinzman » 13/11/12, 02:58

Per.


(Foto scattata oggi durante i preparativi per la messa in servizio)

Immagine


per una foto in modo più dettagliato, clicca su questo link:
http://img4.hostingpics.net/pics/865626DSCF1392.jpg
0 x
Obamot
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 11085
iscrizione: 22/08/09, 22:38
Località: regio genevesis
x 64

Messaggio non luda Obamot » 13/11/12, 04:58

vinzman ha scritto:Per.


(Foto scattata oggi durante i preparativi per la messa in servizio)

Immagine


per una foto in modo più dettagliato, clicca su questo link:
http://img4.hostingpics.net/pics/865626DSCF1392.jpg


wow! purea la foto :shock: grandioso.

:P Quale sito!

In ogni caso risolutamente per i link alti! Immagine

Immagine

Già, per scegliere contro le energie nucleari o fossili, non c'è esitazione, e poi anche le auto e gli autocarri. fa rumore ... Riguarda la scelta del sito di impianto. Non potremo farne a meno in futuro.

Al largo, il rumore non ci interessa.
0 x


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "idraulica, eolica, geotermica, energia marina, biogas ..."

Chi è in linea?

Visitano il forum: Nessuno e ospiti 2

Altre pagine che ti interesseranno sicuramente: