Retour pergamena Stop Modalità automatica

Idraulica, eolica, geotermica, energia marina, biogas ...Autocostruzione un digestore "piccola famiglia"

Le fonti rinnovabili, ad eccezione (vedi sotto-forum dedicati al di sotto) elettrici o solari termici: eolica, energia marina, l'acqua e l'energia idroelettrica, biomasse, biogas, geotermia profonda ...
valphidor
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 4
iscrizione: 01/01/10, 12:16

Autocostruzione un digestore "piccola famiglia"

Messaggio non luda valphidor » 01/01/10, 12:31

Un saluto a tutti.
Sto cercando informazioni, vedere i piani per creare un digestore famillial.
Tra il peeling, rifiuti di giardino e il prodotto della nostra TLB (toilette lettiera è biocontrolled) Produciamo ha 4 un bellissimo piccolo mucchio di letame.
Sappiamo che il costruito e utilizzato da agricoltori digestori.
Ci sono feedback su piccoli modelli?
materiale -Quantità alla quantità di gas.
-volume e il serbatoio del digestore.
-Risks (H²S) e potenziali problemi
Al vostro servizio
propriamente
Philippe
0 x
Nelle parole di uno che saltavano
il 20 ° piano oltre la 10ème ... "fino a quel momento, lo farà"

Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 47259
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 450
Contatto:

Messaggio non luda Christophe » 01/01/10, 12:58

Ciao e benvenuto.

Diverse risposte rapide:

a) potenziale metanogenica: con i rifiuti domestici, giardino anche il taglio è piccolo e non si aspetta di fare più di cottura (o complementare) alle nostre latitudini.

Qui ci sono le diverse potenze metanogeni (condizioni ideali): https://www.econologie.com/forums/biogaz-met ... t2338.html

anche cercare

Cito l'essenziale:

devono, a seconda del materiale, e tra il materiale 10 20Kg per rendere l'equivalente di un L di olio in condizioni ottimali, (batteriologico e condizioni ideali di T °, ​​agitazione, ph ... ecc).


b) Penso che il metodo più conveniente è il "jeans pane" Qui ci sono alcune spiegazioni: https://www.econologie.com/forums/micro-proj ... vt898.html

A mia conoscenza non éconologue mai veramente messa alla prova "per davvero" a casa in modo da non so di cosa si tratta ...

L'uomo che trae energia dal sottobosco

La notte era quasi caduto quando ho raggiunto l'area dei Templari, una zona boschiva di ettari 240 sostenuti dal Alpes de Haute Provence. Girando una pista sterrata e dissestata che si snoda attraverso una macchia magra nei pressi di Villecroze, in Var, ho scoperto la grande casa bianca di Jean Pain.
E 'stato dieci anni fa, allora quarantun anni, questo piccolo Grenoble industriale ha deciso di mollare tutto per diventare un ranger senza paga, anche difficile da sfamare la moglie e il figlio in 3 ettari di terra povera. Oggi, egli è salutato come "il papa del oro verde". Di tutti i continenti, esperti di energia si sono precipitati nella zona dei Templari per studiare il miracolo che ha fatto: un metodo semplice ed economico per produrre energia e fertilizzante dal sottobosco. Un sistema originale in cui questi studiosi vedono una speranza forte, una risposta significativa al problema globale della penuria di carburante.

Esperto internazionale di energia, Robert Giry, autore di Le Nucléaire inutile? (Edizioni Entente), ha scritto: "Nel nostro momento di crisi in cui verremo improvvisamente brutalmente privati ​​di energia, il percorso tracciato da Jean Pain per la produzione di fertilizzanti, carburante ed elettricità è una soluzione pieno di futuro. "

Una "torta" magico. Costruire wrestler ed eremita serenità, il padrone di casa mi saluta alla porta, con la moglie Ida. Lui mi porta subito a una cinquantina di metri di distanza da me mostrare l'oggetto che causa tanta curiosità, questa "centrale" che progetta e fornisce la sua famiglia con l'energia di cui ha bisogno. Quello che vedo è un enorme "torta cilindrica" ​​di 3 6 metri di diametro, del peso di tonnellate 50, menù detriti scrub fatti: erica, ginepro, felce, ginestra, timo, pino, ecc

Questo cocktail di verdure, spiega Jean dolore, è un composto costituito solo da materiale legnoso (foglia verde rami o auricolari) e cespugli schiacciati, paragonabile al mucchio di materia organica in decomposizione (foglie e rifiuti alimentari) un sacco di gente mantenere nel loro giardino. Sepolto nel mezzo del compost, c'è un sigillato inossidabile Fossa 4 metri cubi a tre quarti pieno di questi resti di due mesi di età, macerazione in acqua. si riscaldato dalla fermentazione di compost che circonda il serbatoio produce metano che saranno memorizzati nella vicina tubo interno camion collegato al serbatoio attraverso un tubo.
"Una volta lavato passando sul bagnato ciottoli, poi compressa, dice l'inventore, questo gas viene utilizzato per cucinare il nostro cibo e rendendo la nostra energia elettrica; ma fornisce anche combustibile per i nostri veicoli. "Ci vogliono novanta giorni per l'installazione di produrre 500 metri cubi di gas che alimentano le due stufe e fornelli tre fuochi Ida. Dietro la casa, in una stanza speciale, Jean dolore mi mostra un motore a combustione, a metano, che trasforma un generatore che produce 100 kilowatt all'ora. La famiglia non ha bisogno di altro per illuminare la sua casa. Quando Ida inizia la guida il suo furgone Citroen, ho notato che sul tetto due bombole di gas a forma di conchiglie contenenti 5 metri cubi di gas e permettendo l'autonomia 100 chilometri. "Dieci chili di Bush, ha detto che suo marito, il gas forniscono l'equivalente di un litro di super: è stato sufficiente per cambiare un po 'il carburatore."!

Tornando al compost, John mi mostra una plastica millimetri tubo 40 di diametro che proviene da un pozzo, attraverso il << torta "di detriti e porta ad un rubinetto in casa. Ha spiegato che al centro della fermentazione del compost installazione alza la temperatura, l'acqua così fredda proveniente dal pozzo, dopo aver viaggiato 200 metri nel tubo spiralato avvolto intorno al serbatoio in acciaio , molla 60 gradi. Posso controllare che l'acqua in arrivo è fredda e sta bruciando all'uscita. Questa acqua calda attraverso i radiatori, utilizzata per riscaldare la casa.

Un mucchio di compost, la dimensione di ciò che vedo potrebbe addebitare questa acqua calda per quasi diciotto mesi ad un tasso di 4 litri al minuto, abbastanza per potere centrale di riscaldamento, bagno e cucina. Poi l'installazione viene smontata, il tubo sarà recuperato per l'uso in una nuova operazione che sarà applicata immediatamente per garantire la continuità e compost viene restituito alla terra.

Immagine

Legenda:
Acqua fredda: acqua fredda
Acqua calda: l'acqua calda
Tubo interno Reservoir: pneumatici
Tubo gas: Tubo del gas
Supporto Poli: mantiene poli
Tubo intorno serbatoio: tubazione intorno al serbatoio
Copertura: Copertura
Acciaio Serbatoio: serbatoio in acciaio
Compost Heap: mucchio del compost


Quindici anni di sforzi. Per questo pennello mucchio ridotto a brandelli un altro uso. Una volta che la fermentazione è completa, questa torta magica smette di produrre energia, ma poi offre 50 tonnellate di fertilizzante naturale ed equilibrato. Diffondendo uno spesso strato di humus su questa terra rocciosa che circonda la sua casa, Jean Pain ha creato un sontuoso orto per coltivare ortaggi tropicali. Ammiro le piante di pomodori di 2,50 m di altezza, chili di anguria 6; ci sono anche christophines, squash tipo di dolce che di solito si trova nelle Antille e l'Africa nera. Quello che mi sorprende di più è che tutti questi giganti prodotti sono ottenuti senza l'irrigazione: è nel compost, mi dice Jean Il dolore che si verifica la sintesi dell 'acqua di cui hanno bisogno.
La centrale ingegnoso che ha sviluppato e costruito con le proprie mani gli è costata quindici anni di incessante impegno. Raccogliendo pennello, non aveva mancato di notare che, ovunque essi sono stati trovati, la vegetazione sembrava più forte; nulla di sorprendente in questo: con la decomposizione, rami, foglie e cespugli formano humus. Ha detto che per imitare la natura, si potrebbe prendere l'eccesso di sottobosco nelle foreste, e forse anche di sfruttare l'energia prodotta dalla fermentazione che trasforma il pennello in humus. Nelle parole di André Birre, autore di humus, la ricchezza e la salute della Terra (L'edizione casa rustica): "Siamo stati ipnotizzati dal l'oro nero del petrolio, con depositi limitati, senza vedere che tutti possono fare crescere senza l'esaurimento della stessa in continuo aumento, un altro oro, l'humus >>
Privo di qualsiasi diploma ma dotato di una forte intelligenza e di eccezionali capacità di adattamento e di osservazione, Jean Pain, di 1965, divora dozzine di libri scientifici mentre realizza le sue prime esperienze. Comincia a fermentare lo scrub mentre lo taglia nel sottobosco, ma presto si rende conto che per i rami con un diametro maggiore è necessario tritare i detriti il ​​più finemente possibile. Poiché non esiste una macchina adatta a questo lavoro, la immagina e la costruisce nel suo garage, utilizzando materiali riciclati.

Foresta Welfare. L'impatto di questa scoperta è enorme. Per Jean Pain, le foreste possono diventare la provvidenza dell'uomo di 21 secolo. La posta in gioco sono ovviamente formato per la Francia. Mentre le importazioni di ogni anno 126 milioni di tonnellate di petrolio, la bilancia commerciale fortemente sbilanciato, la foresta francese è un booster di energia che Robert biologo Pontavice capire il potenziale per 20 milioni di tonnellate equivalenti di petrolio (tep) . E non si tratta di risorse sfruttabili teorici; Jean Il dolore non eludere la questione della redditività. Ha fatto e rifatto i suoi calcoli, ei numeri sono lì: 1000 ettari di foresta in grado di fornire ogni anno 6 000 tonnellate di fertilizzante, 960 000 metri cubi di biogas e milioni di litri di acqua calda. Ora per sfruttare la foresta sta spendendo solo 12% dell'energia che vengono raccolte. E il ciclo si ripete all'infinito, perché il sottobosco si rinnova ogni sette anni. L'idea è doppiamente interessante: da un lato la foresta eliminato e lontano dal pericolo di incendi, l'altro un serbatoio inesauribile di fertilizzanti ed energia termica.

In Francia e all'estero, molti già sono quelli che implementano le tecniche sviluppate dall'inventore. Otto comuni, tra cui Draguignan (Var), Nizza (Alpes-Maritimes), Lotta bach (Haut-Rhin), Caen (Calvados) Commensacq (Landes), hanno scelto di adottare il suo metodo di riciclaggio per la produzione di vegetazione calore e acqua calda per gli edifici pubblici, edifici, serre o impianti sportivi. "A Saintpuits, in Yonne 500 abitanti del villaggio, abbiamo riscaldare diversi edifici residenziali al fine di dimostrare il valore del processo", dice Étienne mi Bonvallet architetto di questo progetto pilota.
Il comune di Chambéry (Savoia) utilizza il metodo di Jean Pain gennaio 1980. Una smerigliatrice compost 200 metri cubi, formata di rami schiacciati dalla potatura platani e tigli della città, fornisce 23 400 calorie all'ora e fornisce riscaldamento di una serra 200 metri quadrati. Dopo due anni sarà possibile recuperare 80 metri cubi di terreno per i giardini comunali.
Al cuore delle Lande di Guascogna, a Pontenx-les-Forges, un interessante esperimento è stato effettuato dall'inizio del inter 1980 Nato Association, che raggruppa 14 Commons. Un team di ambientalisti volontari sta mettendo insieme 20 metri cubi di rami, pennello e corteccia di pino potatura. Tagliuzzato da un trituratore Jean Pain, i detriti sarà completato in due macine 50% dai rifiuti polverizzato. Dopo la fermentazione, il prodotto disegnato da loro sarà venduto come fertilizzante per i coltivatori, agricoltori e proprietari di giardini regionali.
Mentre il signor Henri Stehlé, agronomo e botanico di fama mondiale, vincitore del Istituto di Francia: << Dopo le orme di Jean Pain fa domani fattoria, autonoma, producendo per sé ciò fertilizzare il suolo e far funzionare il suo equipaggiamento. >>

In Belgio e altrove. I metodi di estrazione di oro verde inizio a diffondersi in Europa. Un Londerzeel a 20 chilometri a nord di Bruxelles, si estende un sito di compostaggio affiancata da un rigoglioso giardino. Questo è il centro di prova di internazionale Jean Comitato del dolore (18 viale Principessa Elisabetta, 1030 Bruxelles, Belgio), creato nel 1978 da Sig Frederik Vanden Brande, il suo presidente, l'ex segretario generale del Consiglio dei comuni d'Europa belga .
Sul posto, si tratta di una schiena costante e indietro dei camion e dei trattori che si rovesciano il loro pennello carico. Tre ruote compost (tonnellate 150 in totale) alimentano fertilizzante per il giardino; c'è là un frutteto, un vivaio di alberi, fiori e piante medicinali, e una sezione sperimentale per il frumento. Le rese sono di 15% superiore alla media. Come il centro non è un'impresa commerciale, le colture sono distribuiti gratuitamente alle famiglie della città.
Slim, il blocco bianco in battaglia, vestito di velluto e stivali che indossano, Frederik Vanden Brande leader del team di quattro lavoratori messi a disposizione da parte del governo, spiega: "In 1979, abbiamo lanciato un primo invito a 17 000 abitanti di Londerzeel perché raccolgono pennello e legno dimensioni o la potatura; in due settimane hanno consegnato 280 metri cubi di piante. In un anno, la nostra produzione di compost è aumentato da 25 a 275 metri cubi. "
Con questo successo, il Comitato belga lanciato nel gennaio 1980, una campagna nazionale per raccogliere sottobosco: 200 600 Commons sul regno che ha partecipato all'operazione.
Il centro di Londerzeel è ormai la vetrina e l'orgoglio di Jean Comitato dolore, ma ha molte altre attività. Pubblica opuscoli, lezioni, organizza giornate mensili aperti e, due volte l'anno, corsi di quindici giorni in cui un centinaio di agricoltori, studenti e ambientalisti dalla provenienza più varia s' introdurre metodi di macinazione, compostaggio e produzione di metano. Nel mese di aprile 1980, il ministero belga degli Affari esteri e della cooperazione ha affidato al Comitato con l'organizzazione di un seminario che ha riunito 32 agronomi, per lo più africani.

In tutto il mondo, i metodi di Jean Pain sta aprendo davanti a loro una portata enorme. L'inventore conto devoti seguaci negli Stati Uniti, l'Australia, la Tunisia, America Latina e Giappone. Il libro che ha scritto con la moglie, in cinque lingue, ha venduto copie 70 000.
0 x
Questo forum è stato utile o consigliabile? Aiutalo anche lui così può continuare a farlo! Gli articoli, analisi e download da parte editoriale del sito, pubblicare il vostro! Esaurisci (in parte) i tuoi risparmi dal sistema bancario, compra le cripto-valute!
valphidor
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 4
iscrizione: 01/01/10, 12:16

Messaggio non luda valphidor » 01/01/10, 13:39

grazie Christophe
Tutto questo lo aveva già letto.
Guardo i dettagli piuttosto tecnici e pratici per fare qualcosa di serio e pulito.
Ho trovato alcuni video, ma le spiegazioni sono spesso carenti, come in questo caso:
http://www.youtube.com/watch?v=1KJR2hP9nI0
http://www.youtube.com/watch?v=O7H3CTvClSk
http://www.youtube.com/watch?v=31YKPVk_5Qw
http://www.youtube.com/watch?v=l5e_2W71jMM

Infatti, nel mio caso, questo sarebbe la preoccupazione ha alimentato la stufa.
Ad ogni modo, mi metterà alla prova e vi terremo informati.

Philippe
0 x
Nelle parole di uno che saltavano

il 20 ° piano oltre la 10ème ... "fino a quel momento, lo farà"
Avatar de l&#39;utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 47259
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 450
Contatto:

Messaggio non luda Christophe » 01/01/10, 13:42

Ben era con l'associazione come un progetto, tra gli altri, di sviluppare un "biogas" barbecue ...

Per vedere se questo è davvero realistico ... data la fiabilé investimenti, l'efficienza ...

In ogni caso le idee 2 si incontrano! Immagini fantastiche!
0 x
Questo forum è stato utile o consigliabile? Aiutalo anche lui così può continuare a farlo! Gli articoli, analisi e download da parte editoriale del sito, pubblicare il vostro! Esaurisci (in parte) i tuoi risparmi dal sistema bancario, compra le cripto-valute!
valphidor
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 4
iscrizione: 01/01/10, 12:16

metano

Messaggio non luda valphidor » 01/01/10, 16:12

tie-break
In un sistema settico convenzionale di cui materia in decomposizione e acqua. Se lui rilascia il metano?
V'è infatti un tubo di sfiato in ogni caso ...
Che manchi di materiale vegetale ...
Se quequ'un conosce il soggetto Grazie
0 x
Nelle parole di uno che saltavano

il 20 ° piano oltre la 10ème ... "fino a quel momento, lo farà"

Avatar de l&#39;utilisateur
chatelot16
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6960
iscrizione: 11/11/07, 17:33
Località: Angouleme
x 232
Contatto:

Messaggio non luda chatelot16 » 01/01/10, 22:02

per il metano non dovrebbe assolutamente ossigeno: l'ossigeno con i batteri finire il loro lavoro di distruzione fino alla CO2

per una fossa settica fare metano deve evitare di diluire la merda si può mettere in di enorme volume di acqua pulita piena di ossigeno disciolto: quando ho un camminare metanizzazione cercherò un modo per alimentare il filo con acqua riciclata povero di ossigeno ...

con servizi igienici a secco non è migliore: essa dovrebbe essere messo in rifugi d'aria immediatamente, altrimenti non fa il compost la metanizzazione

questo è il motivo per cui la metanizzazione funziona molto meglio nei paesi in cui sprechiamo acqua in meno rispetto a casa

l'escrementi umani non sono molto ricchi per la metanizzazione: cestino verde o erba ritagli di copertura sono più noioso, ma non solo, gli escrementi e letame sono utili complemento

Resta da trovare un modo che funziona: una, temperatura del suolo freddo, la metanizzazione è molto lento, ci vorrebbe un serbatoio enorme per non molto

per una ragionevole velocità di metanizzazione è necessario riscaldare a 37 o 40 °, è meno semplice

richiede una buona temperatura costante, non un mestiere che il tempo è riscaldata nel tempo: ca porta quindi ad un più grande per il proprio spazzatura: centralizzare cestino verde un intero villaggio ...
0 x
valphidor
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 4
iscrizione: 01/01/10, 12:16

metanizzazione

Messaggio non luda valphidor » 04/01/10, 09:26

Chatelot grazie per queste informazioni interresting.
Tuttavia, ho trovato questo
: http://www.onpeutlefaire.com/produire-son-propre-biogaz
E anche se questo non è réelement sfruttabili, voglio provare "per divertimento"
Se si aproximatly Barbeuk un gas, che è qualcosa ... per dimostrare che ci sono soluzioni ....
A +
propriamente
Philippe
0 x
Nelle parole di uno che saltavano

il 20 ° piano oltre la 10ème ... "fino a quel momento, lo farà"
Avatar de l&#39;utilisateur
chatelot16
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6960
iscrizione: 11/11/07, 17:33
Località: Angouleme
x 232
Contatto:

Messaggio non luda chatelot16 » 04/01/10, 22:21

biometano per barbeuk? schifo !!!

Il biometano è sporco il metano: una completamente bruciare

Barbeuk ha il butano è già un po 'dubbioso: il grasso che cade sulle pietre bruciate male fatto nulla che polue ciò che si mangia

il vero carbone barbecue è molto più pulito, non solo il carbone è un combustibile pulito, ma assorbe il grasso che cade su di esso e con una bruciatura corretta

Sono un vero partisant la metanizzazione come un altro modo per rendere l'energia, ma non per il barbecue

la roba semplice che possiamo fare è il modo migliore per dimostrare che non funziona: un peccato perché con il buon senso che funziona ...

la metanizzazione è lento: Se si vuole fare una manifestazione per Barbeuk o per fare la cottura su una stufa a gas deve aver accumulato abbastanza gas! l'aria della stanza appeso comunque non vale molto: la soluzione è Gasometer: una campana in lamiera o di plastica sospesa sopra una vasca o catino di acqua, e bilanciata da uno o contrappesi e la puleggia: Gasometro dà una pressione molto costante: la metanizzazione produce gas il tempo necessario: Gasometro è piena quando è in compilare cucinare qualcosa di completamente
0 x
olivcody
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 9
iscrizione: 10/05/10, 21:11

Re: auto-costruzione di un metanizzatore "familiare"

Messaggio non luda olivcody » 02/04/18, 10:56

bonjour à tous,
Ho dissotterrato questo post per evitare di crearne un altro.

il mio progetto è praticamente lo stesso: fornire gas a una stufa per la mia cucina estiva.
dopo la mia prima ricerca, poiché la temperatura deve essere di circa 37 ° nel serbatoio, penso di fare un semplice assemblaggio che produrrà solo l'estate (da fine maggio a fine settembre). usando erba tagliata e rifiuti di cucina (che dire della carne?)
Penso di conservare il gas nelle camere d'aria del camion. il digestato sarà utilizzato per arricchire il giardino in autunno

se il test è conclusivo, sarà possibile creare un set più efficiente (con riscaldamento integrato) e riempire le bottiglie perché ho un compressore (10 bar max).

a quale prestazione posso aspettarmi con la prima assemblea? una camera d'aria produrrà una fiamma per quanto tempo?

grazie per la tua illuminazione aggiuntiva

la mia assemblea sarà fatta su questo principio:
0 x
Lebonpolo
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 5
iscrizione: 16/04/18, 19:43

Re: auto-costruzione di un metanizzatore "familiare"

Messaggio non luda Lebonpolo » 17/04/18, 21:07

Buongiorno,
Sono nuovo nel forum e anche interessato alla metanizzazione. Vivere in un appartamento Non ho ancora avuto l'opportunità di sperimentare, tuttavia ho trovato alcuni siti che possono aiutare la ricerca:

http://www.bio-e-co.fr/biogaz,traitemen ... tonome.php
http://en.puxintech.com/puxinseptic

Questi sono due produttori di "metanizzatore di fosse settiche", il primo è il francese, il secondo cinese credo.

Jean-Philipe Valla, un giardiniere del mercato ha auto-costruito un serbatoio "biogas: pratico manuale" e molto interessante si può trovare in pdf: https://www.latelierpaysan.org/IMG/pdf/ ... erme-2.pdf
Oltre alla sua conferenza "100% autonomous energy on the farm" in cui parla della digestione anaerobica e di molti altri argomenti molto interessanti:


In termini di autocostruzione, bio-e-co offre un kit in cui affittano stampi da riempire con cemento. Tutto questo è una grande installazione, per i più piccoli e periodici ricordo che alcuni video su YouTube di persone che hanno fatto i digestori in lattine.

Sperando di aver aiutato qualcuno, buona fortuna e condividere i tuoi progressi.
0 x




  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "idraulica, eolica, geotermica, energia marina, biogas ..."

Chi è in linea?

Visitano il forum: Google [Bot] e gli ospiti 2