Retour pergamena Stop Modalità automatica

I combustibili fossili: petrolio, gas, carbone, nucleare (fissione e fusione)Olio: quando ci sono più, ci sono ancora

Petrolio, gas, carbone, nucleare, PWR, EPR, fusione calda, ITER, termica, cogenerazione, trigenerazione. Peakoil, esaurimento, economia, tecnologie e strategie geopolitiche.
Philippe Schutt
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 1518
iscrizione: 25/12/05, 18:03
Località: Alsazia
x 7
Contatto:

Olio: quando ci sono più, ci sono ancora

Messaggio non luda Philippe Schutt » 15/04/08, 10:15

Boursorama oggi la notizia:
Un giacimento di petrolio gigante scoperto al largo del Brasile

RIO DE JANEIRO (Reuters) - brasiliano compagnia petrolifera statale Petrobras ha scoperto con diversi partner un campo gigante al largo del Brasile che potrebbe, secondo l'Agenzia National Petroleum, costituiscono più grande scoperta del mondo del suo genere in quanto 30 anni.

Il boss dell'agenzia, Haroldo Lima, ha detto ai giornalisti che il deposito scoperto con partner spagnoli Repsol e BG Group della Gran Bretagna e ha chiesto "Carioca", 33 potrebbe contenere miliardi di barili di olio equivalente.

Sarebbe anche la scoperta più importante in Brasile, con riserve di cinque volte superiori a quelle del campo Tupi gigante recentemente avvistato. prospettive del Paese sul mercato del petrolio statunitense e globale troveranno il modo notevolmente rafforzata.

Petrobras ha voluto confermare le stime e ha indicato che gli studi sul deposito continuato.

Rodrigo, versione francese di Gaiern Gilles Guillaume


Con questo, la speculazione rallenterà, il declino dei prezzi e dei consumi continuano a crescere fino a quando il metano che in effetti i poli sono aggiunti al CO2 a marcire Planète bene. Nelle generazioni 2-3 viviamo sotto vetro, l'esterno sarà avvelenato e comunque troppo caldo.
0 x

dirk pitt
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2068
iscrizione: 10/01/08, 14:16
Località: isere
x 48

Messaggio non luda dirk pitt » 15/04/08, 10:51

Niente panico e sfiducia sugli effetti di annuncio. I brasiliani sono consuetudine dovuta al l'annuncio del campo Tupi lo scorso novembre ha annunciato con una produzione prevista 4Mb / d quando in realtà un termine, la produzione è ora stimato a 400Kb / D o circa 0.5% di produzione e le riserve corrispondenti a 14 settimane di consumo mondiale nella migliore delle ipotesi mondo.
Così ora hanno annunciato la scoperta di un giacimento presumibilmente volte 5 più grandi .... Sospetto
Se, infatti, contiene in realtà 33Gb, è molto facile per annunciare una figura senza specificare se si tratta di oggetto o di riserve recuperabili. Mi ricordo che i migliori tassi di recupero sono nella gamma di 35%.
E anche se il valore recuperabile è 33Gb, inizierà a produrre i migliori in 2015-2017 e rappresentano circa un po 'più di un anno del consumo globale.
un anno di tregua, questo è tutto.
alternative di petrolio hanno ancora un futuro.
Volontariamente o sotto costrizione sarà necessario che il mondo è liberarsi della sua dipendenza dal petrolio.
0 x
Immagine
Clicca mia firma
Avatar de l'utilisateur
bham
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 1666
iscrizione: 20/12/04, 17:36
x 1

Re: olio: quando ci sono più, ci sono ancora

Messaggio non luda bham » 15/04/08, 11:07

Philippe Schutt ha scritto:Con questo, la speculazione rallenterà, il declino dei prezzi e dei consumi continuano a crescere fino a quando il metano che in effetti i poli sono aggiunti al CO2 a marcire Planète bene. Nelle generazioni 2-3 viviamo sotto vetro, l'esterno sarà avvelenato e comunque troppo caldo.

Philippe visto, ma dato lo stato dell'economia mondiale, non sono sicuro che la speculazione giù più di tanto dal petrolio; è infatti stata artificialmente generata da grandi investitori, indipendentemente da qualsiasi nozione di scarsità, la domanda supera l'offerta, soprattutto in presenza di crisi finanziaria degli Stati Uniti. Sappiamo come funziona, un grande investitore acquista l'olio in quantità e tutti gli altri seguono. Vi è una palla di neve o di piramide e l'obiettivo è quello di mantenere performance finanziarie e ha generato. Inoltre, quanto più le prestazioni si guadagna più soldi si guadagnano, più si consuma, ma si tenta di farlo crescere; quindi è un cerchio senza fine. Chi è brindisi? a meno che non avete ottenuto sub, più si Trinques.
Inoltre, il riscaldamento è iniziato, se il consumo di petrolio non è in aumento, y 'sarà ancora quello del carbone.
0 x
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 46827
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 388
Contatto:

Messaggio non luda Christophe » 15/04/08, 11:18

1) 33 Gb è una riserva o una risorsa? Che cosa è un olio equivalente quando si parla di petrolio?

2) Supponendo che questo è una risorsa che è solo giorni 400 Il consumo di umanità ... quindi Mega deposito è presto detto ...
0 x
Questo forum è stato utile o consigliabile? Aiutalo anche lui così può continuare a farlo! Gli articoli, analisi e download da parte editoriale del sito, pubblicare il vostro! Esaurisci (in parte) i tuoi risparmi dal sistema bancario, compra le cripto-valute!
dirk pitt
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2068
iscrizione: 10/01/08, 14:16
Località: isere
x 48

Messaggio non luda dirk pitt » 15/04/08, 11:28

Christophe Ben ....
Questo è quello che ho detto !!
0 x
Immagine

Clicca mia firma

Avatar de l'utilisateur
jonule
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2404
iscrizione: 15/03/05, 12:11

Messaggio non luda jonule » 15/04/08, 11:32

con un barile a $ 112 in Cina ...

Questa scoperta si prevede di abbassare il prezzo giusto?
e prevenire un barile a $ 200 alla fine dell'anno, giusto ?!

se non succede è che abbiamo veramente a cuore non è vero?

no?
0 x
Hydraxon
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 183
iscrizione: 17/02/08, 17:07

Messaggio non luda Hydraxon » 15/04/08, 11:41

Molto tempo fa che il prezzo del petrolio è foutage di bocca come un prezzo che sarebbero soggetti soltanto a costi di estrazione non superi $ 5. L'Iraq ha il record con un possibile costo di $ 0,5. Ai prezzi correnti, il beneficio dell'Iraq oltre Arabia Sahoudite è ovviamente ridicolo.
0 x
Philippe Schutt
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 1518
iscrizione: 25/12/05, 18:03
Località: Alsazia
x 7
Contatto:

Messaggio non luda Philippe Schutt » 15/04/08, 11:55

Ben è che quanto si legge, il consumo è più o meno identica alla capacità di produzione. c'è poco spazio, ei paesi del Golfo non sono inclini a aumentare la loro capacità.

una nuova produzione altererebbe il saldo attuale, almeno temporaneamente.
0 x
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 46827
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 388
Contatto:

Messaggio non luda Christophe » 15/04/08, 11:57

dirk pitt ha scritto:Christophe Ben ....
Questo è quello che ho detto !!


Già, ma da quando non ha il diritto di integrare la verità? : Cheesy:
0 x
Questo forum è stato utile o consigliabile? Aiutalo anche lui così può continuare a farlo! Gli articoli, analisi e download da parte editoriale del sito, pubblicare il vostro! Esaurisci (in parte) i tuoi risparmi dal sistema bancario, compra le cripto-valute!
Avatar de l'utilisateur
Remundo
modérateur
modérateur
post: 8148
iscrizione: 15/10/07, 16:05
Località: Clermont Ferrand
x 90
Contatto:

Messaggio non luda Remundo » 15/04/08, 12:04

Domenica scorsa, sul capitale, c'era un rappresentante che vendeva biancheria in Arabia Saudita ...

Niente come tu mi dizez, ma divertente comunque il paese in cui il chador mostrare la sua caviglia è punibile con la lapidazione ...

Solo che abbiamo girato al momento della sua full-size sedan benzina ... Euro 1 12 litri per la benzina... Sì, avete letto che ...

Tutto questo per andare nella direzione di Hydraxon ... E in Francia, ci sono circa 1 euro fiscale per litro ... In questo momento, in 1,35 euro / L, 35 centesimi vanno al petrolio (il cui costo mineraria / prospezione / trasporto / fondo di raffinazione su questo, oltre a loro margine ...) e 100 Cts vanno allo stato a titolo gratuito.

Alcuni piccoli ordini di grandezza di avere in mente : Idea:

Hydraxon ha scritto:Molto tempo fa che il prezzo del petrolio è foutage di bocca come un prezzo che sarebbero soggetti soltanto a costi di estrazione non superi $ 5. L'Iraq ha il record con un possibile costo di $ 0,5. Ai prezzi correnti, il beneficio dell'Iraq oltre Arabia Sahoudite è ovviamente ridicolo.
0 x
ImmagineImmagineImmagine


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Torna "I combustibili fossili: petrolio, gas, carbone, nucleare (fissione e fusione)"

Chi è in linea?

Visitano il forum: Nessuno e ospite 1

Ricerche più frequenti