Retour pergamena Stop Modalità automatica

I combustibili fossili: petrolio, gas, carbone, nucleare (fissione e fusione)Bilibino, il prossimo incidente nucleare ??

Petrolio, gas, carbone, nucleare, PWR, EPR, fusione calda, ITER, termica, cogenerazione, trigenerazione. Peakoil, esaurimento, economia, tecnologie e strategie geopolitiche.
dirk pitt
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2074
iscrizione: 10/01/08, 14:16
Località: isere
x 54

Bilibino, il prossimo incidente nucleare ??

Messaggio non luda dirk pitt » 16/05/17, 13:59

Ero stupito che non ci fossero apri la discussione sul forum circa l'impianto russo Bilibino. (O almeno così male cercato)
Penso che questo caso ancora la pena di conoscere perché pone seri problemi per il futuro.
18.jpeg
18.jpeg (36.08 KB) volte Accessed 1061


in breve, perché troverete il resto della informazioni sulla rete (un po ', ma non più di tanto):

Bilibino è un villaggio russo all'estremo nord-est della Russia (al di là del circolo polare artico in quanto ha 68 ° di latitudine nord)
una centrale nucleare è stabilito dal 1974.
vari fenomeni di disturbo sono che potrebbe essere il prossimo incidente nucleare grave.
l'impianto progettato per una vita di 30 anni sarebbe stato smantellato a causa 2004. è stato esteso a 15 anni ma senza alterazioni e grandi sforzi ....
Questa area è composta di permafrost (suolo che mai si scioglie) quindi gli studi del suolo in 1974 non hanno dovuto essere molto complicato. il problema è che con il riscaldamento globale, il terreno si scioglie sempre conseguente movimento terra a volte inaspettati.
permafrost.jpg
permafrost.jpg (49.24 KB) accede volte 1061

il soggetto è quello di studiare la parte russa, ma classificato quindi informazioni a zero !!
sappiamo che stanno cercando iniezioni di vari prodotti nel terreno intorno alla pianta, compresi i prodotti che restano solidi a una temperatura superiore a quella dell'acqua, presumo.

problema 2eme, la diga che funge da riserva per il raffreddamento della centrale si trova proprio sopra la pianta.
13.jpeg

anche lui è influenzato dalle disgelo del terreno e può diventare instabile sotto la pressione di acqua dal serbatoio, che potrebbe causato una grande alluvione della pianta.

Inoltre, le fotografie della mostra centrale che le apparecchiature di aggiornamento, ovviamente, poco (soprattutto nel controllo-comando) sono stati fatti da allora 1974. è il mio lavoro e anche nei nostri vecchi impianti di produzione, non ci sono molte sale di controllo che assomigliano a questo.
20.jpeg
20.jpeg (46.07 KB) volte Accessed 1061

21.jpeg
21.jpeg (62.88 KB) volte Accessed 1061
2 x
Immagine
Clicca mia firma

Avatar de l'utilisateur
Grelinette
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 1458
iscrizione: 27/08/08, 15:42
Località: Provenza
x 64
Contatto:

Re: Bilibino, il prossimo incidente nucleare ??

Messaggio non luda Grelinette » 16/05/17, 15:28

Ciao dirk pitt,

Siamo un po 'come qualcuno che cade dal tetto di un edificio e ha chiesto "Come stai?" e chi risponde "Per ora va tutto bene! ..."

Purtroppo, il Bilibino, probabilmente ci sono molti in tutto il mondo, ed i loro operatori (paesi industriali) sono attenti nel pubblicizzare.

Al nostro livello di che cosa fare? Questo è in particolare la questione!

Già in Francia, anche se essi sono noti e controllati, e che collettiva arrivano a dimostrare i difetti dei vecchi impianti, non possiamo fare molto, quindi per questo ha perso in profondità nella tundra e oltre è ancora più difficile.
0 x
Progetto del cavallo-ibrido - Il progetto di econology
"La ricerca del progresso non esclude amore per la tradizione"
Ahmed
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6471
iscrizione: 25/02/08, 18:54
Località: Borgogna
x 420

Re: Bilibino, il prossimo incidente nucleare ??

Messaggio non luda Ahmed » 16/05/17, 15:54

Dirk Pitt, Hai fatto bene ad aprire e si rassicuro (almeno su questo!), Stavo per fare, avendo scoperto il fatto c'è pochissimo tempo. Questa pianta ha Cernobyl reattori tipo ed è in una posizione a dir poco critica. Per ora, il calderaio russi "soluzioni" per evitare il peggio, ma la concezione del tutto non si aspetta una vera e propria sicurezza.
0 x
"Non credere soprattutto che ti dico."
dirk pitt
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 2074
iscrizione: 10/01/08, 14:16
Località: isere
x 54

Re: Bilibino, il prossimo incidente nucleare ??

Messaggio non luda dirk pitt » 16/05/17, 15:57

@grelinette:
OK, ma il problema è ancora molto diverse tra Bilibino e un impianto francese. può essere in linea di principio contro il nucleare e la lotta in Francia per il rilascio questa modalità di produzione di energia, ma comunque, il rischio di incidenti in Francia sono ancora limitati a breve termine con i dispositivi in ​​atto. Non sto dicendo che non poteva essere, ma è limitata.
quando si vedono le condizioni della pianta, unisce ancora non male.
dopo, cosa possiamo fare per uno, probabilmente non molto, io e te, ma l'obiettivo era solo per tenervi informati.
0 x
Immagine

Clicca mia firma
Ahmed
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6471
iscrizione: 25/02/08, 18:54
Località: Borgogna
x 420

Re: Bilibino, il prossimo incidente nucleare ??

Messaggio non luda Ahmed » 16/05/17, 17:04

Che cosa possiamo fare per uno, di certo non molto, io e te ...

Sì, non mi sento poutine molto aperto alla discussione ... :Rotolo:
E 'ancora bene essere consapevoli, e tale quantità di lungimiranza potrebbe esistere ... è mozzafiato; Questo è senza dubbio una bella applicazione di "ottimismo metodologica!" : Wink:
0 x
"Non credere soprattutto che ti dico."

Avatar de l'utilisateur
Flytox
modérateur
modérateur
post: 13188
iscrizione: 13/02/07, 22:38
Località: Bayonne
x 393

Re: Bilibino, il prossimo incidente nucleare ??

Messaggio non luda Flytox » 16/05/17, 20:04

Ahmed ha scritto:
Che cosa possiamo fare per uno, di certo non molto, io e te ...

Sì, non mi sento poutine molto aperto alla discussione ... :Rotolo:
E 'ancora bene essere consapevoli, e tale quantità di lungimiranza potrebbe esistere ... è mozzafiato; Questo è senza dubbio una bella applicazione di "ottimismo metodologica!" : Wink:


Avrei preferito detto: "metodologica incoscienza" : Wink:
0 x
La ragione è la follia del più forte. La ragione per la meno forte è follia.
[Eugène Ionesco]
http://www.editions-harmattan.fr/index. ... te&no=4132
Ahmed
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6471
iscrizione: 25/02/08, 18:54
Località: Borgogna
x 420

Re: Bilibino, il prossimo incidente nucleare ??

Messaggio non luda Ahmed » 16/05/17, 20:52

Non è la stessa cosa? : Lol:
0 x
"Non credere soprattutto che ti dico."
moinsdewatt
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 3393
iscrizione: 28/09/09, 17:35
Località: Isére
x 283

Re: Bilibino, il prossimo incidente nucleare ??

Messaggio non luda moinsdewatt » 16/05/17, 21:06

I russi vogliono fermare la Bilibino centrale, quando hanno la loro centrale nucleare galleggiante, che è in fase di costruzione ed è costantemente rinviata per la messa.

centrale nucleare galleggiante prima della Russia comincia a testare obiettivo quando sarà ottenere l'uranio TIC?

Cantiere Baltic di St Petersburg ha annonce inizierà una serie di test è centrale elettrica della Russia prima che galleggia nucleare in una mossa alimentando itti che potrebbero includere due reattori con l'uranio nel bel mezzo di una città di 5 milioni di persone.

Pubblicato aprile 20, 2017 da Charles Digges

L'Akademik Lomonosov, come il s'intitule pianta galleggiante, è stato sotto-costruzione agitato per gli ultimi 13 anni. La sua chiglia è stata brutta presso il cantiere Sevmash a Severodvinsk pressi 2006 in, puntare il vaso è stato spostato in un accenno di scandalo al cantiere navale Baltico in 2008.

Da quando è arrivato lì, ha resistito azioni legali, procedure concorsuali, le dispute sulla proprietà, carenze di bilancio e ritardi obiettivo prolungata regolari. Quando è trainato da San Pietroburgo per l'Estremo Oriente Porto di Pevek sulla penisola di Kamchatka più orientale nel novembre 2019, sarà quasi una decina di anni in ritardo e diversi milioni di dollari oltre il budget.

Quando arriva, sostituirà l'energia nucleare dotazione alla Repubblica Chukotka Autonomous distanza dal Bilibino Nuclear Power Plant, Qui piani di Rosatom di smantellare in seguito.

Rosenergoatom, utility nucleare russo, annoncé maggio Akademik Lomonosov che sarebbe alimentato da dicembre. Questo non è successo, e l'utilità dal momento che è rimasto ostinatamente tacere Quando, esattamente, inizierà l'operazione di rifornimento.

Mercoledì scorso, il Cantiere Baltico in un tweet annoncé que la pianta era pronto per "test complesso portuale" e che ha a credere ad alcune stimolato la rifornimento poco seguirà.

..........................

http://bellona.org/news/nuclear-issues/ ... get-fueled
0 x
Avatar de l'utilisateur
Grelinette
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 1458
iscrizione: 27/08/08, 15:42
Località: Provenza
x 64
Contatto:

Re: Bilibino, il prossimo incidente nucleare ??

Messaggio non luda Grelinette » 17/05/17, 14:26

dirk pitt ha scritto:... cosa possiamo fare per uno, probabilmente non molto, io e te, ma l'obiettivo era solo per tenervi informati.

In questi ultimi giorni si sente molto di Nicolas Hulot possibile "attore" del nuovo governo ... Oltre questa sera la lista ufficiale dei membri del governo sarà presentato ufficialmente.

Se Nicolat Hulot parte, e perché non come un ministro o il Segretario di Stato per l'Ecologia, potrebbe essere lui più dinamico di andare a parlare con la russa Biblino di questa pianta che è un potenziale bomba a orologeria con conseguenze globali ... a meno che le radiazioni si ferma alla frontiera, come con quelli di Chernobyl!
0 x
Progetto del cavallo-ibrido - Il progetto di econology
"La ricerca del progresso non esclude amore per la tradizione"
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 46991
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 407
Contatto:

Re: Bilibino, il prossimo incidente nucleare ??

Messaggio non luda Christophe » 17/05/17, 17:40

Non avevamo ancora parlato a priori ...

Ho scoperto solo di recente il caso Bilibino anche in un documentario Arte ... credo che i russi hanno nascosto! Grazie per l'apertura di questo, allora!

Penso che la situazione è chiaramente pericolosa e, invece di russo mi sarei fermata sulla pianta (un fermo impianto rimane pericoloso ma molto meno in funzione in caso di struttura di problemi o inondazioni ...), ma io non sono bravo poutine ...
0 x
Questo forum è stato utile o consigliabile? Aiutalo anche lui così può continuare a farlo! Gli articoli, analisi e download da parte editoriale del sito, pubblicare il vostro! Esaurisci (in parte) i tuoi risparmi dal sistema bancario, compra le cripto-valute!


Torna "I combustibili fossili: petrolio, gas, carbone, nucleare (fissione e fusione)"

Chi è in linea?

Visitano il forum: Nessuno e ospite 1

Ricerche più frequenti