Retour pergamena Stop Modalità automatica

Écoconstruction: HQE, HPE, bioclimatica, habitat naturale, l'architettura climaticariscaldamento a pavimento in parquet in legno

La costruzione del habitat naturale o ecologica: pianificare, progettare, consigli, esperienza, materiali, geobiologia ...
Avatar de l'utilisateur
claude07
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 50
iscrizione: 12/07/04, 22:21
Località: la profonda Ardeche - Aubenas
Contatto:

riscaldamento a pavimento in parquet in legno

Messaggio non luda claude07 » 05/01/06, 07:22

Qualcuno ha fatto un'idea se il riscaldamento a pavimento pavimento in legno e non carelage può essere utile ed efficace perché il legno è un isolante termico?
0 x

farabutto
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 16
iscrizione: 07/11/05, 21:25

Messaggio non luda farabutto » 06/01/06, 17:52

Claude07 Hi!

Poiché il legno ha la particolarità di essere un isolante termico, non è consigliabile installare un pavimento riscaldato coperto di parquet.

Con contro, non v'è alcun aspetto negativo di installare questo tipo di riscaldamento sotto una lastra di maiolica.

Dalla esperienza nella costruzione della vostra casa, non esitate a installare le bobine di riscaldamento a pavimento, anche se in un primo momento non si prevedeva riscaldamento globale. Lo stesso vale per le camere, la pianificazione del tubi di riscaldamento a radiatori.

Con i migliori saluti. farabutto
0 x
Avatar de l'utilisateur
PITMIX
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 2009
iscrizione: 17/09/05, 10:29
x 3

Messaggio non luda PITMIX » 06/01/06, 18:58

Ciao
E 'come se si mette una coperta conosceva i vostri radiatori. Il vantaggio del riscaldamento a pavimento è l'inerzia che offre rispetto ad un radiatore. Ma ci si pavimentata impedisce funzionare correttamente. Il legno è uno dei più alti di isolamento. Gli chalet sono in legno per esso. si Giacomini informazioni sul sito per esempio, o ECRIS il loro messaggio per vedere se c'è una soluzione o speciale settico legno pavimenti ... ho lasciato ...
Si tenta un po 'toujour soffitto radiante
0 x
Avatar de l'utilisateur
claude07
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 50
iscrizione: 12/07/04, 22:21
Località: la profonda Ardeche - Aubenas
Contatto:

Messaggio non luda claude07 » 06/01/06, 20:16

ok, grazie per le vostre risposte.
Penso che a mettere il riscaldamento sulle piastrelle è finalmente tornato contro il calore del legno / azione penale è ancora l'isolamento.
si trattava 1 €!
0 x
Avatar de l'utilisateur
lau
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 814
iscrizione: 19/11/05, 01:13
Località: vaucluse

Messaggio non luda lau » 06/01/06, 23:17

Io so di più su quello post ho visto che costava a 3 € / giorno riscaldamento a pavimento.
Ma la prima fonte di energia è aggiornato con l'aria condizionata ... hai detto di voler riscaldarsi nel bosco?
0 x
Il numero di molecole in una goccia d'acqua è pari al numero di goccia che contiene il Mar Nero!

Avatar de l'utilisateur
claude07
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 50
iscrizione: 12/07/04, 22:21
Località: la profonda Ardeche - Aubenas
Contatto:

Messaggio non luda claude07 » 07/01/06, 01:04

no, non voglio scaldarmi con l'energia nucleare
Ho pensato che potrebbe essere un pavimento a bassa temperatura di riscaldamento solare
0 x
Avatar de l'utilisateur
PITMIX
ricercatore motore di Pantone
ricercatore motore di Pantone
post: 2009
iscrizione: 17/09/05, 10:29
x 3

Messaggio non luda PITMIX » 07/01/06, 19:00

Ciao Claude
Hai visto che ora ci sono molto sottili rullo sensore solare. Ci sono anche in grado di memorizzare i sensori di energia. informazioni Parcontre su di te se non ci si trova in un sito storico protetto o altro luogo perché l'installazione del sensore tetto pourait essere messa in discussione (l'ho visto al telegiornale)
FYI per chi non lo sapesse, ha detto che la "bassa temperatura pavimentato" è obbligatoria a partire dagli anni 80 nelle nuove costruzioni. Boards 40 ° C in superficie sono ora vietati (gambe gonfflement). Credo la norma richiede 28 ° C temperatura massima di superficie. Lo stesso vale per le schede con rinfrescante 18 ° C min per evitare la formazione di condensa sul pavimento.
0 x
Avatar de l'utilisateur
lau
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 814
iscrizione: 19/11/05, 01:13
Località: vaucluse

Messaggio non luda lau » 07/01/06, 19:50

Conosco un ragazzo vicino a me, che chiede a tutti lungo il giorno aria condizionata nel particolare.
Egli è disgustato, non era in grado di creare una casa per lo scambiatore è vietata davanti Perché sito classificato ..
0 x
Il numero di molecole in una goccia d'acqua è pari al numero di goccia che contiene il Mar Nero!
Avatar de l'utilisateur
minguinhirigue
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 447
iscrizione: 01/05/08, 21:30
Località: Strasburgo
x 1

Messaggio non luda minguinhirigue » 13/08/08, 15:21

Buon per il legno riscaldamento a pavimento, esistono, si comportano un po 'diverso piani concreti, ma camminano pure.

Per ricapitolare ciò che è interessante in un sistema di riscaldamento a pavimento è che più il riscaldamento di un radiatore. Occorre quindi più inerzia. Prenderemo come misurare la capacità termica volumetrica:

Un legno chiaro è 1200 a 1300 kJ / m3 / ° C, un legno pesante è 2000 a 2150, calcestruzzi ordinari è 2200, 2400 denso calcestruzzo, pietra naturale non poroso che deve 2500 3100, l'acciaio è 3900.

Anche se il legno non è in realtà così lontano dal concreto, è un po 'peggio anche per il legno più pesante. Non è però così male. Questa favola è nata con la legno case di legno, che hanno una cattiva inerzia.

Come contro l'acciaio in una grande inerzia, ma non sarai mai prendere in un piano, perché il m3, i prezzi sono competitivi.

Credo che un'altra preoccupazione: l'acciaio è soggettivamente freddo. Mi spiego meglio, la combinazione di conducibilità e capacità termica che riscalda la superficie alle velocità più basse: sembra freddo. Al contrario del legno. Abbiamo poi prendiamo l'effusività per misurare questo fenomeno:

Il legno chiaro è 410 a 430 J / (s [1 / 2] .m2. ° C), il legno pesante è 630 a 660, il calcestruzzo ordinario è 1900, il calcestruzzo denso 2250, pietre naturali non porose è 2950 a 3950, l'acciaio è 15000.

Il legno è soggettivamente più neutra di altri materiali quando riscaldato localmente (ad esempio dal corpo), si adatta molto rapidamente a questa temperatura, e sembra quindi caldo. Altri materiali "caduta" molto rapidamente le calorie nel resto della loro massa e appaiono freddo. Così, con il legno, meno rischio di condensa, e piedi freddi meno rischi quando il pavimento non è ancora riscaldato.

Alla fine, la questione del "isolamento". Il legno è isolante, calore più tempo per attraversare i centimetri 3 4 di tavole pesanti che separano la superficie del tubo. E 'un dato di fatto. Questo è un problema per il legno in quanto richiede l'utilizzo di fogli conduttivi per aumentare la superficie di scambio tra i tubi e legno. L'alluminio non è grande.

Infine, la questione di inerzia di legno un po 'inferiore solido non è sufficiente per decidere bisogna vedere da usare se il riscaldamento a pavimento è spesso scollegato (in una casa ben isolata), pavimento in legno avrà la vantaggio di evitare piedi freddi. Rimane la preoccupazione di implementazione, ma qualche informazione in America del Nord, quando in Francia?

http://www.radiantcompany.com/details/joists.shtml
0 x




  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Torna a "écoconstruction: HQE, HPE, bioclimatica, habitat naturale, l'architettura climatica"

Chi è in linea?

Visitano il forum: Nessuno e ospite 1