Retour pergamena Stop Modalità automatica

Agricoltura: problemi e l'inquinamento, le nuove tecnologie e soluzioniUn prato vegetale?

Agricoltura e suolo. controllo dell'inquinamento, bonifica dei terreni, humus e nuove tecniche agricole.
Avatar de l'utilisateur
guibnd
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 267
iscrizione: 24/07/17, 14:58
Località: Normandia - eure
x 60

Ri: un prato vegetale?

Messaggio non luda guibnd » 10/06/18, 07:10

per essere Chafoin ha scritto:Sto chiedendo circa la dimensione di queste verdure. Una pipa?

vuoi parlare delle dimensioni della pianta immagino ... abbastanza invasiva soprattutto la zucca, lasciare almeno un metro tra ogni piede e puoi orientare gli steli man mano che crescono per concentrarsi nell'area che li riservi altrimenti "correrà" ovunque.
puoi tagliare melone e zucca, ma anche senza una misura specifica, avrai frutti.
inoltre la dimensione non è così ovvia, all'inizio è abbastanza facile quando la pianta è piccola ma quando diventa un intreccio, butto le dimensioni e lascio andare e ho dei frutti bellissimi;
diciamo che con la potatura dirigiamo la linfa verso il frutto che cresce di più
0 x
Tvagando con frumento argilloso e fertile, pieno d'acqua d'inverno, freddo in primavera, schiacciato e rotto in estate,
ma che era prima del Didite ...

Moindreffor
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 792
iscrizione: 27/05/17, 22:20
Località: confine tra Nord e Aisne
x 200

Ri: un prato vegetale?

Messaggio non luda Moindreffor » 10/06/18, 14:04

per essere Chafoin ha scritto: Su 3, solo XDNPX pdt è stato rilasciato solo di recente, ne ho estratto uno e lo ha dato: 2-2018-06 07.jpg Non so da dove viene Ho messo qui i miei ultimi semi che erano di qualità inferiore rispetto agli altri: alcuni disidratati, non prégermées ... Altrimenti vedremo alla raccolta.
Beh, penso che tu ti dai la risposta alle tue domande, non potresti fare di meglio perché non funzioni : Mrgreen:
0 x
"Quelli con le orecchie più grandi non sono quelli che sanno meglio"
(di Me)
Moindreffor
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 792
iscrizione: 27/05/17, 22:20
Località: confine tra Nord e Aisne
x 200

Ri: un prato vegetale?

Messaggio non luda Moindreffor » 10/06/18, 14:07

guibnd ha scritto:
per essere Chafoin ha scritto:Sto chiedendo circa la dimensione di queste verdure. Una pipa?

vuoi parlare delle dimensioni della pianta immagino ... abbastanza invasiva soprattutto la zucca, lasciare almeno un metro tra ogni piede e puoi orientare gli steli man mano che crescono per concentrarsi nell'area che li riservi altrimenti "correrà" ovunque.
puoi tagliare melone e zucca, ma anche senza una misura specifica, avrai frutti.
inoltre la dimensione non è così ovvia, all'inizio è abbastanza facile quando la pianta è piccola ma quando diventa un intreccio, butto le dimensioni e lascio andare e ho dei frutti bellissimi;
diciamo che con la potatura dirigiamo la linfa verso il frutto che cresce di più

la dimensione all'inizio è moltiplicare i gambi e poiché ogni frutto appare un numero di nodi se si ha un solo gambo bisogna avere un gambo molto lungo per avere diversi frutti, con più steli si ha più di frutta su steli più corti, quindi su meno spazio
0 x
"Quelli con le orecchie più grandi non sono quelli che sanno meglio"
(di Me)
Avatar de l'utilisateur
essere Chafoin
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 266
iscrizione: 20/05/18, 23:11
Località: Gironde
x 14

Ri: un prato vegetale?

Messaggio non luda essere Chafoin » 10/06/18, 21:53

Ok grazie per le informazioni
La testa dei miei piedi di peperoni "versa". strano, forse una mancanza d'acqua ...
2018-06-10 20.32.05.jpg
2018-06-10 20.31.54.jpg
0 x
Avatar de l'utilisateur
guibnd
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 267
iscrizione: 24/07/17, 14:58
Località: Normandia - eure
x 60

Ri: un prato vegetale?

Messaggio non luda guibnd » 10/06/18, 22:15

per essere Chafoin ha scritto:Ok grazie per le informazioni
La testa dei miei piedi di peperoni "versa". strano, forse una mancanza d'acqua ...

anche io, il mio pepe punta al naso. il mio è nella serra e meno avanzato del tuo, io sono in Normandia, non è l'ideale per i peperoni che mi sono detto? troppa acqua? non abbastanza?
0 x
Tvagando con frumento argilloso e fertile, pieno d'acqua d'inverno, freddo in primavera, schiacciato e rotto in estate,
ma che era prima del Didite ...

Avatar de l'utilisateur
essere Chafoin
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 266
iscrizione: 20/05/18, 23:11
Località: Gironde
x 14

Ri: un prato vegetale?

Messaggio non luda essere Chafoin » 11/06/18, 15:41

guibnd ha scritto:
per essere Chafoin ha scritto:Ok grazie per le informazioni
La testa dei miei piedi di peperoni "versa". strano, forse una mancanza d'acqua ...

anche io, il mio pepe punta al naso. il mio è nella serra e meno avanzato del tuo, io sono in Normandia, non è l'ideale per i peperoni che mi sono detto? troppa acqua? non abbastanza?

Apparentemente è una mancanza d'acqua, questi sono gli stessi piedi dopo una notte innaffiata dalla pioggia.
2018-06-11 12.34.31.jpg
2018-06-11 12.34.23.jpg
Ad esempio, anche se il suolo delle piante può sembrare bagnato, le piante possono rimanere senza acqua! I peperoni hanno bisogno di calore e crescono più lentamente dei pomodori. Hanno bisogno di calore quindi va bene per la tua serra. Infine, da queste foto possiamo credere che debbano anche essere ben annaffiate e mi fa pensare che i miei peperoni siano peperoni Espelette e crescano nei Paesi Baschi, una delle regioni con più acqua. Francia!
0 x
Avatar de l'utilisateur
guibnd
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 267
iscrizione: 24/07/17, 14:58
Località: Normandia - eure
x 60

Ri: un prato vegetale?

Messaggio non luda guibnd » 11/06/18, 21:39

per essere Chafoin ha scritto:
guibnd ha scritto:
per essere Chafoin ha scritto:La testa dei miei piedi di peperoni "versa". strano, forse una mancanza d'acqua ...

anche io, il mio pepe punta al naso. il mio è nella serra e meno avanzato del tuo, io sono in Normandia, non è l'ideale per i peperoni che mi sono detto? troppa acqua? non abbastanza?

Apparentemente è una mancanza d'acqua, questi sono gli stessi piedi dopo una notte innaffiata dalla pioggia.

anche il mio si alza qualche ora dopo una buona annaffiatura!
i peperoni hanno ovviamente bisogno di più acqua rispetto ad altre piante sotto la serra, ad esempio pomodori, basilico, melone, physalis.
0 x
Tvagando con frumento argilloso e fertile, pieno d'acqua d'inverno, freddo in primavera, schiacciato e rotto in estate,
ma che era prima del Didite ...
Avatar de l'utilisateur
essere Chafoin
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 266
iscrizione: 20/05/18, 23:11
Località: Gironde
x 14

Ri: un prato vegetale?

Messaggio non luda essere Chafoin » 12/06/18, 00:15

L'inizio dell'estate meteorologica inizia a giugno 1er, è l'inizio della stagione più calda dell'anno nell'emisfero settentrionale. Quindi aggiungo strati sulle posate perché il fieno si scioglie come neve al sole con questo calore e umidità.
2018-06-11 19.49.31.jpg
Zucca ricaricata con resti di fagioli e erbe fresche
Vediamo di sfuggita che l'ingiallimento non è migliorato molto.
Dernière édition par essere Chafoin il 12 / 06 / 18, 00: 18, 1 modificato una volta.
0 x
Avatar de l'utilisateur
essere Chafoin
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 266
iscrizione: 20/05/18, 23:11
Località: Gironde
x 14

Ri: un prato vegetale?

Messaggio non luda essere Chafoin » 12/06/18, 00:17

Ricarica un po 'più selvaggio nelle erbe, nelle ortiche ...
2018-06-11 19.51.56.jpg
pomodoro e pdt
0 x
Avatar de l'utilisateur
essere Chafoin
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 266
iscrizione: 20/05/18, 23:11
Località: Gironde
x 14

Ri: un prato vegetale?

Messaggio non luda essere Chafoin » 12/06/18, 00:33

Sto cercando biomasse interessanti nell'area circostante:
2018-06-11 19.50.42.jpg
ortiche e rovi
2018-06-11 20.34.19.jpg
mégaphorbiais
0 x


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "Agricoltura: problemi e l'inquinamento, nuove tecniche e soluzioni"

Chi è in linea?

Visitano il forum: Nessuno e ospite 1

Altre pagine che ti interesseranno sicuramente: