Retour pergamena Stop Modalità automatica

Agricoltura: problemi e l'inquinamento, le nuove tecnologie e soluzioniUn vegetale pigro Sarthe

Agricoltura e suolo. controllo dell'inquinamento, bonifica dei terreni, humus e nuove tecniche agricole.
xav72
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 5
iscrizione: 07/02/18, 20:20
x 2

Re: Un vegetale pigro Sarthe

Messaggio non luda xav72 » 07/02/18, 20:32

Ciao amico Sarthois e ciao O grand Didier! :)

Seguirò questo post da vicino, perché ho come progetto una qualche forma di autonomia alimentare, con il minimo sforzo, naturalmente.

sarebbe bene scambiare informazioni su ciò che è possibile piantare come una varietà di frutta e verdura a casa (esempio di anguria di zucchero bambino che sembra adattata al nostro clima, alla curcuma, ecc. ecc. .)

E ancora grazie a tutti coloro che partecipano a questo metodo alternativo e che testimoniano!

Lunga vita, lunga vita al fieno :)
1 x

Avatar de l'utilisateur
Stef72
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 231
iscrizione: 22/08/16, 15:43
Località: Sarthe
x 82

Re: Un vegetale pigro Sarthe

Messaggio non luda Stef72 » 13/02/18, 13:06

bene, sta andando avanti! con un amico, abbiamo appena finito di montare una serra di piantine al suo posto. Useremo le piazze e le piantine di ortaggi al chiuso, il che dovrebbe aiutare enormemente la produzione di piante per il mio giardino pigro.

Altrimenti, la neve si è sciolta, ho colto l'occasione per terminare l'esposizione del fieno stamattina (sotto i fiocchi di nuovo!):

jardin_fevrier2018_1.jpg


Ho colto l'occasione per allargare il mio spazio della cultura, con queste tavole 3 tra i fruttivendoli. Ci stiamo avvicinando all'agroforestry!
jardin_fevrier2018_2.jpg


C'è solo da guardare l'organizzazione delle tavole, e presto il taglio del solco al decespugliatore ...

buongiorno
0 x
Avatar de l'utilisateur
denis17
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 133
iscrizione: 13/10/16, 13:15
Località: 17
x 35
Contatto:

Re: Un vegetale pigro Sarthe

Messaggio non luda denis17 » 13/02/18, 15:16

Quello farà una bella superficie complementare.
Buona giornata a te.
Denis
1 x
Avatar de l'utilisateur
Stef72
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 231
iscrizione: 22/08/16, 15:43
Località: Sarthe
x 82

Re: Un vegetale pigro Sarthe

Messaggio non luda Stef72 » 16/03/18, 13:16

bonjour à tous,

questa mattina, giro veloce nel giardino per installare un primo solco di carota ... promemoria del metodo:
1) si è diffuso a novembre
2) scanalatura tagliata con il decespugliatore (la striscia tagliata viene sbadatamente spianata sul lato, è ciò che non è bello, ma premuto quando partirò in quel modo)
3) 3 artiglia i denti per raschiare e rimuovere grossi detriti, grandi radici potenziali (ricordo che c'erano canne in questo posto l'anno scorso!)
4) per primo riempire il rastrello
5) semina (non troppo densa)
6) Poi ho sbriciolato il terriccio per coprire i semi
7)
8) irrigazione abbondante ... e basta!

su questo tabellone intendo circondare questo solco di carote con cipolle conficcate nel fieno. Una specie di associazione di culture ...
sillon_carottes_2018.jpg

il solco dopo il passo 6
sillon_carottes2_2018.jpg


Buon giorno a voi!
2 x
Avatar de l'utilisateur
Stef72
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 231
iscrizione: 22/08/16, 15:43
Località: Sarthe
x 82

Re: Un vegetale pigro Sarthe

Messaggio non luda Stef72 » 19/03/18, 19:45

oggi piantando un sacco di cipolle, per proteggere i lati di queste ultime tavole con il solco.
Ho preso bulblets di centurioni e anche cipolle rosse ...

niente foto, perché comunque, con il fieno vedremo solo quando cominceranno ad uscire!
0 x

Avatar de l'utilisateur
Stef72
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 231
iscrizione: 22/08/16, 15:43
Località: Sarthe
x 82

Re: Un vegetale pigro Sarthe

Messaggio non luda Stef72 » 27/03/18, 09:26

ciao a tutti,

ieri di nuovo una bella giornata in giardino!

ecco una tavola che ho installato: due solchi con semenzale di carota rossa. Spero di approfittare delle piogge dei prossimi giorni per mantenere l'umidità durante la germinazione. Tutto lo spazio intorno al fieno era protetto da cipolle gialle nell'idea di creare un'associazione.
Non so se funzionerà, ma ci avrò provato!
mars2018_oignoncarotte.jpg


Ho anche notato che quando ho piantato i bulbilli nel fieno, ci sono vermi che vengono "a nuotare" sulla superficie del fieno, come nella foto qui sotto: a causa delle vibrazioni ??
mars2018_versdeterre.jpg


finalmente una panoramica del giardino. Nel complesso i marsha salice fanno i loro "gattini" e sono già visitati dalle api, i prugni sono in fiore, seguiranno i peschi. Per ora la vite non si muove, i ciliegi, i peri non ritarderanno ...

mars2018_vue_ensemble.jpg


Bonne journée à tous
2 x
Ahmed
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6740
iscrizione: 25/02/08, 18:54
Località: Borgogna
x 453

Re: Un vegetale pigro Sarthe

Messaggio non luda Ahmed » 27/03/18, 10:18

Sì, le vibrazioni del terreno provocano l'ascesa dei vermi in fuga da ciò che ritengono essere una talpa: è qualcosa di ben noto ai pescatori.
0 x
"Non credere soprattutto che ti dico."
Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 12792
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4330

Re: Un vegetale pigro Sarthe

Messaggio non luda Did67 » 27/03/18, 15:42

È probabile che siano "epigee"! Gli aneddoti fuggono in profondità nella loro galleria. Ne ho anche alcuni in modo permanente.

Non ho osservato, ma mi è stato detto che alcuni merli conoscono lo sparo e "calpestano" sul posto per farli uscire. E gli altri contro, si suicidano!
1 x
Ahmed
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6740
iscrizione: 25/02/08, 18:54
Località: Borgogna
x 453

Re: Un vegetale pigro Sarthe

Messaggio non luda Ahmed » 27/03/18, 15:54

Non si suicidano, perché agiscono così credendo di essere salvati. Non so se questo è vero per i merli, ma i corvi usano questa tattica: operando in bande, paradossalmente (paradossalmente solo apparenti) massimizzano la quantità di prede catturate.
0 x
"Non credere soprattutto che ti dico."
Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 12792
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4330

Re: Un vegetale pigro Sarthe

Messaggio non luda Did67 » 27/03/18, 19:43

Posso essere confuso con i corvi. All'improvviso il dubbio mi assale e resto piantato lì come una scrofa che dubita ...
0 x




  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "Agricoltura: problemi e l'inquinamento, nuove tecniche e soluzioni"

Chi è in linea?

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e gli ospiti 4