Retour pergamena Stop Modalità automatica

Agricoltura: problemi e l'inquinamento, le nuove tecnologie e soluzioniSegni di mancanza d'acqua o di calore in eccesso?

Agricoltura e suolo. controllo dell'inquinamento, bonifica dei terreni, humus e nuove tecniche agricole.
Avatar de l'utilisateur
essere Chafoin
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 366
iscrizione: 20/05/18, 23:11
Località: Gironde
x 18

Segni di mancanza d'acqua o di calore in eccesso?

Messaggio non luda essere Chafoin » 04/08/18, 03:04

Mentre l'ondata di caldo è appena arrivata dal ghiaccio, apro questo thread per scambiare per distinguere i segni di mancanza di acqua o di calore in eccesso e forse per trovare i rimedi da fare ...
E per iniziare quella che viene chiamata la malattia del culo nero che è appena arrivata su molti dei miei pomodori.
2018-08-01 19.36.08.jpg

Leggendo il mio libro leggo: "necrosi apicale: segno di carenza di calcio causata da stress salino, acqua moderata e regolare". Non ho fatto acqua, quindi la domanda è: è questa mancanza di acqua che causa questo "disturbo fisiologico"?
0 x

Ahmed
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6740
iscrizione: 25/02/08, 18:54
Località: Borgogna
x 454

Ri: segni di mancanza di acqua o di calore in eccesso?

Messaggio non luda Ahmed » 04/08/18, 12:26

Nel tuo caso e visto che non hai mai bevuto, non hai troppo da pormi una domanda: porti acqua ...
0 x
"Non credere soprattutto che ti dico."
Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 12796
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4332

Ri: segni di mancanza di acqua o di calore in eccesso?

Messaggio non luda Did67 » 04/08/18, 12:44

Questo articolo sembra mostrare che questo può essere più complesso:

http://www.tous-au-potager.fr/necrose-p ... le-tomate/
0 x
Ahmed
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6740
iscrizione: 25/02/08, 18:54
Località: Borgogna
x 454

Ri: segni di mancanza di acqua o di calore in eccesso?

Messaggio non luda Ahmed » 04/08/18, 12:48

Ne sono consapevole, ma nel caso del nostro amico, il passo necessario è prima l'irrigazione ...
0 x
"Non credere soprattutto che ti dico."
Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 12796
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4332

Ri: segni di mancanza di acqua o di calore in eccesso?

Messaggio non luda Did67 » 04/08/18, 12:51

In Gironda, può anche essere un suolo carente di Ca++, tutto, ovviamente, amplificato dalla mancanza di acqua ...

Ho, nonostante l'ondata di caldo, pile di pomodori senza irrigazione. Senza culo nero

La sensibilità varietale mi sembra anche un punto: l'ho osservata a casa, forse in 2015, su una varietà allungata come nella foto. Ma non ricordo quale. Ed era l'unico!
0 x

Avatar de l'utilisateur
Forhorse
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 1773
iscrizione: 27/10/09, 08:19
Località: Perche Ornais
x 16
Contatto:

Ri: segni di mancanza di acqua o di calore in eccesso?

Messaggio non luda Forhorse » 04/08/18, 18:12

Non so se questa è davvero una causa di questa malattia, ma ho letto molti anni fa che questa malattia è solitamente causata dallo stress idrico e che questo stress idrico è spesso causato da un'irrigazione irregolare più che da una vera mancanza d'acqua.
Quando si innaffiano i pomodori, dovrebbe essere fatto regolarmente (a seconda della capacità del terreno di trattenere l'acqua) in modo potenzialmente ogni giorno e con sempre la stessa quantità d'acqua.
Ad esempio, somministrare un annaffiatoio per piede ogni giorno è una buona pratica per annaffiare i pomodori.
Affogare il piede un giorno e poi non innaffiare durante la settimana 1 è una cattiva pratica di irrigazione che causa uno stress idrico.
Dare 4 o 5 qualche giorno, quindi niente per pochi giorni è una cattiva pratica.

Nel mio giardino ho un piede che ha questa malattia, perché questo piede è vittima di una talpa che sistematicamente crea una galleria sotto. Come ho sempre irrigato, il piede non si radicava in profondità e prendeva semplicemente l'acqua che gli davo sulla superficie, ma con le gallerie che drenano tutto, il mio irrigazione non gli gioverebbe => lo stress idrico => culo nero
0 x
Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 12796
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4332

Ri: segni di mancanza di acqua o di calore in eccesso?

Messaggio non luda Did67 » 04/08/18, 21:22

Ho l'esperienza opposta: i miei pomodori sotto tunnel; mai più innaffiato fino a 20 giorni fa (il terreno era inzuppato dalle piogge invernali e da quelle di maggio, non ho messo la tela cerata del tunnel fino all'inizio di luglio); lì, svuoto un serbatoio sotterraneo di diversi m3 pompando nel mezzo del tunnel (che rende 6m X 6m); Ho dimenticato; il serbatoio viene svuotato; da allora non ho irrigato; non un asino nero!
0 x
Avatar de l'utilisateur
essere Chafoin
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 366
iscrizione: 20/05/18, 23:11
Località: Gironde
x 18

Ri: segni di mancanza di acqua o di calore in eccesso?

Messaggio non luda essere Chafoin » 04/08/18, 22:25

Oh, è noto per i suoli che possono essere carenti in calcio, la Gironda?

Non ho annaffiato perché non ho visto alcun segno preoccupante di mancanza d'acqua sulle foglie. Il mio terreno è argilloso e quando ho raccolto il mio primo pdt il terreno era ancora bagnato. Stessa cosa oggi: sotto il resto del fieno e diciamo i primi centimetri 2 del terreno, le zolle di argilla fresca si sbriciolano a mano! Mi chiedo se sia possibile: la terra leggermente bagnata ma la pianta non può estrarre quest'acqua per mancanza di forza di aspirazione?

Sto iniziando ad annaffiare ora. Con questo terreno argilloso, di solito uso questo consiglio: una buona irrigazione a settimana. In ogni caso potrei fare ancora un po 'di più: devo attingere acqua dall'annaffiatoio a un pozzo che si trova a casa del vicino a circa 50m. Poiché l'acqua è troppo fredda, devo versare quest'acqua in un serbatoio di 130 e lasciarla scaldare un po 'prima di annaffiare. Quindi sta gestendo ... inoltre non posso andare in giardino tutti i giorni. Ecco perché la fitta copertura del fieno mi è sembrata una buona strategia ... ma sono un po 'troppo trascinato per reagire (ingannato un po' dalle foglie) ...

Un altro segno potrebbe essere la mancanza di acqua e / o calcio, visibile anche sui frutti:
2018-08-04 12.39.58.jpg
0 x
Avatar de l'utilisateur
essere Chafoin
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 366
iscrizione: 20/05/18, 23:11
Località: Gironde
x 18

Ri: segni di mancanza di acqua o di calore in eccesso?

Messaggio non luda essere Chafoin » 05/08/18, 00:10

Per abbinare il messaggio precedente ... Didier ha detto di aver visto il prato iniziare a soffrire. Eccolo di nuovo e sempre diverso da altrove:
segno di siccità non palesemente evidente anche a terra diventa di nuovo verde.
allegati
2018-07-30 19.19.08.jpg
0 x
Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 12796
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4332

Ri: segni di mancanza di acqua o di calore in eccesso?

Messaggio non luda Did67 » 05/08/18, 10:28

per essere Chafoin ha scritto:Oh, è noto per i suoli che possono essere carenti in calcio, la Gironda?


Dalla parte delle Lande, certamente: terreni sabbiosi, a volte nerastri quando vengono coltivati ​​[il loro nome locale mi sfugge, ma lo sapevo; Io, nella mia giovinezza, ho arato in Gironde Bazas], acido, così povero in Ca ++ ...

Non sei conosciuto, da questa parte, per i tuoi calcari!

Mi affretto a dire: non conosco il lato della vigna!
0 x


Di nuovo a "Agricoltura: problemi e l'inquinamento, nuove tecniche e soluzioni"

Chi è in linea?

Visitano il forum: Google [Bot] e gli ospiti 3