Retour pergamena Stop Modalità automatica

Agricoltura: problemi e l'inquinamento, le nuove tecnologie e soluzioniprincipianti Permacultura e phénoculture

Agricoltura e suolo. controllo dell'inquinamento, bonifica dei terreni, humus e nuove tecniche agricole.
Corsica chris
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 61
iscrizione: 26/06/17, 01:27

principianti Permacultura e phénoculture

Messaggio non luda Corsica chris » 26/06/17, 13:32

ciao tosse
voilà, ci sono alcuni mesi che ho ho scoperto questo nuovo modo di affrontare la cultura del giardino e, nonostante tutti i video che si può vedere in rete, ho encor sacco di domanda raiponce sen .... .
comme par exemple
cosa pensare della presenza di formiche nel nostro giardino?
nella vita del suolo ,, comincio un po 'a capire questo principio di base, ma (((I pence che ci vorrà del tempo per fare un minimo intorno))) ,, per micorrize folla la terra, I break me la questione se questa presenza non promuove il riciclaggio di qualsiasi sostanza chimica nel terreno ???

2 velata per la mia prima domanda ,, ho di altri ,,, ma per oggi ho in non più pauserais

ringrazio voi ha chris
0 x

Corsica chris
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 61
iscrizione: 26/06/17, 01:27

Re: Permacultura e principianti phénoculture

Messaggio non luda Corsica chris » 26/06/17, 14:32

ps; o miceli micorrizici o altro ?? che cresce nel terreno possono ,, t ha influenza la chimica introdotta dall'uomo nel terreno ........ ???
0 x
Ahmed
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6630
iscrizione: 25/02/08, 18:54
Località: Borgogna
x 435

Re: Permacultura e principianti phénoculture

Messaggio non luda Ahmed » 26/06/17, 15:24

salut Chris Corsica e benvenuto!

I piccoli giardini Formica nera (Laso Niger è una specie normalmente asserviti a questo ecosistema antropico (nero formica giardino). È un predatore di altri insetti, ma soprattutto una forma di allevamento pratica afidi per nutrirsi melata.

L'azione dei funghi, relativo agli inquinanti nel suolo è ben documentato con gli esperimenti di scala in India Peter Ash, Ho avuto l'opportunità di incontrare nel corso di una visita in Francia. E 'stato per lui per ripulire lo scarico di un ospedale e le analisi effettuate dopo un periodo di compostaggio indica chiaramente la neutralizzazione delle sostanze inquinanti, tra cui metalli pesanti, da un fenomeno di adsorbimento, attraverso i funghi.
1 x
"Non credere soprattutto che ti dico."
Corsica chris
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 61
iscrizione: 26/06/17, 01:27

Re: Permacultura e principianti phénoculture

Messaggio non luda Corsica chris » 26/06/17, 17:50

grazie per la vostra risposta vedo che il vostro sono in Borgogna ,,, quando sto facendo ricerca tutto fortune ,, sto cadendo su un home video di voi

https://www.youtube.com/watch?v=nov0MqbPI9c

per ora I're non trovato di altri video su I
Se si dispone di video o audio link o anche persone che nessuno è sul tema
il suo sarebbe bello
in tutto il Basso, che ha portato piccolo guscio delle informazioni di cui sopra ,, il suo serrato bello !!!

ps: ho ascoltato di nuovo collegamento di fare !! :)

grazie
chris
0 x
Corsica chris
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 61
iscrizione: 26/06/17, 01:27

Re: Permacultura e principianti phénoculture

Messaggio non luda Corsica chris » 26/06/17, 20:07

re
Ho appena finito di ascoltare la colonna sonora della conferenza peter c ash è molto interessato ,, l'unico falsificazione c sen è che il quadro ,, c non è facile da capire tutto in un ascolto; ) Jy tornare un'altra fede ......; )
dopo ,, non connaturato funghi sen che possono crescere nel paese della mia semina ,, ,, non dico ho spremuto o se i funghi che s invitati e installa giardino ,, è buono per l'uomo o no ???

chi può dirmi dove posso trovare i link o le immagini che offerte sono soggette in giardino ??

merci si tossisce

chris
0 x

Corsica chris
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 61
iscrizione: 26/06/17, 01:27

Re: Permacultura e principianti phénoculture

Messaggio non luda Corsica chris » 27/06/17, 00:14

re
al fine di documento, il video

https://www.youtube.com/watch?v=TCDW86qtY_4

Penso che sia meglio identificare un fungo che ha i tipi

oppure scegliamo dy presentiamo diversi ceppi diversi della nostra NIOHC ,, come il suo micelio che mettiamo ,, assume non uno che sarebbe venuto se invitati ,, e anche noi prendiamo meno rischi sui risultati ?????? ???

?????
0 x
Corsica chris
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 61
iscrizione: 26/06/17, 01:27

Re: Permacultura e principianti phénoculture

Messaggio non luda Corsica chris » 27/06/17, 11:16

Buongiorno

Chiamerò per pubblicare convincere un principiante
voilà, anche se la rete ,, possiamo trovare molto grave sito o un video su funghi, sto ancora facendo alcune ricerche !!
e cado in video ((l'Università Lion)).
è fatto nel suo video che servirà come materiale didattico per i corsi
e con il loro permesso, posso condiviso qui ..

Penso che la lista non è completa ,,, ma è già un po 'di buona avanzata sul tema.
.
come detto la frase .. ((nel dubbio ASTENUTO))

https://www.youtube.com/watch?v=A1Yl91sDXGA&list=PL_ZZHWrfptdQUoZeV4ubVLP0hWYsxFSsq&index=5

inoltre fanno schede ,, non're elenco completo c ,, ma in realtà la condivisione !!!!

http://spiralconnect.univ-lyon1.fr/weba ... eId=143414

qui è per voi di scoprire che ho ...
0 x
Ahmed
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6630
iscrizione: 25/02/08, 18:54
Località: Borgogna
x 435

Re: Permacultura e principianti phénoculture

Messaggio non luda Ahmed » 27/06/17, 14:37

Non capisco le tue paure funghi nel suolo del vostro giardino: sono sempre stati lì, seppur con discrezione, a loro modo, ciò che è nuovo è l'interesse che li viene indossato di recente. Questo ultimo punto spiega la scarsa quantità di documenti che li riguardano, che è vero per tutti microbiologia del suolo ...
Importa altri funghi, oltre ad essere compito quasi impossibile per ragioni complesse, non significa molto, metodologicamente parlando: lei suggerisce di sostituire i funghi che non si conoscono, altre in cui si ' non ha idea di autoecologia ... :Rotolo:
0 x
"Non credere soprattutto che ti dico."
Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 12612
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4219

Re: Permacultura e principianti phénoculture

Messaggio non luda Did67 » 27/06/17, 14:52

Per completare voi, Ahmed, direi che dovrebbe essere inteso che in sistemi esistenti generale funziona molto bene senza l'uomo! 300 milioni di anni prima che l'uomo, la terra era coperta di vegetazione. Purtroppo, l'uomo è un po 'mitico sui bordi e si diffonde l'idea che, se non è lui che è il joystick, il suo grande genio dopo che Dio autoproclamato, quindi non funziona nulla ...

Principio Così 1: la natura, per la cresce, non ha bisogno di uomo; non lavorazione; pesticidi; nessun fertilizzante, ecc ... Ma non "vaccinazioni", "a electrocultura" o "idroponica" ... Tutto ciò che sono le fantasie del interventismo torto e attraverso l'uomo ...

Principio 2: interventi umani in generale fare più danni che bene. Naturalmente, quando si vuole "fragole", interveniamo per angolo "anthropiser" orto e installiamo le fragole; e, in generale, se lo facciamo con un po 'di rispetto e tatto, la natura "d'accordo" ...

Principio 3: la popolazione di una specie in un determinato luogo dipende principalmente dal cibo che trova e l'abbondanza dei suoi nemici; quindi se si desidera avere le "buone funghi", quelle adatte al vostro sistema, nella vostra terra, al clima, la tua situazione, è necessario fare due cose: loro da mangiare (dagli ingressi di sostanze legnose tali BRF) ed evitare di distruggere (rimuovi così qualsiasi lavorazione del terreno che le reti di "lacrime") ...

Ci saranno diverse migliaia di specie di funghi, per cui la stragrande maggioranza sono sconosciuti, non è mai stato studiato, che non gli impedisce di essere lì e di "svolgere il suo ruolo ecologico."

In sostanza, è così che dovrebbe essere "vedere" le cose ... e non "che cosa devo fare per essa cresce nel mio giardino" (questa domanda un po 'da provocatorio, un po 'per ridere un po' perché è vero, ho una risposta: il lettino, una volta il fieno diffusione - corpi in modo ben nutriti).

Infine, è mia convinzione e la base del mio pensiero ...
2 x
Corsica chris
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 61
iscrizione: 26/06/17, 01:27

Re: Permacultura e principianti phénoculture

Messaggio non luda Corsica chris » 27/06/17, 14:57

Ahmed ha scritto:Non capisco le tue paure funghi nel suolo del vostro giardino: sono sempre stati lì, seppur con discrezione, a loro modo, ciò che è nuovo è l'interesse che li viene indossato di recente. Questo ultimo punto spiega la scarsa quantità di documenti che li riguardano, che è vero per tutti microbiologia del suolo ...
Importa altri funghi, oltre ad essere compito quasi impossibile per ragioni complesse, non significa molto, metodologicamente parlando: lei suggerisce di sostituire i funghi che non si conoscono, altre in cui si ' non ha idea di autoecologia ... :Rotolo:
((((Vuoi dire da autoecologia .. ?????? fungo che è a dire ?????)))))
0 x




  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "Agricoltura: problemi e l'inquinamento, nuove tecniche e soluzioni"

Chi è in linea?

Visitano il forum: Bing [Bot] e gli ospiti 3