Retour pergamena Stop Modalità automatica

Agricoltura: problemi e l'inquinamento, le nuove tecnologie e soluzioniIl Potager du Sloth: il libro

Agricoltura e suolo. controllo dell'inquinamento, bonifica dei terreni, humus e nuove tecniche agricole.
Moindreffor
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 1016
iscrizione: 27/05/17, 22:20
Località: confine tra Nord e Aisne
x 236

Ri: Le Potager du Sloth: il libro

Messaggio non luda Moindreffor » 21/07/18, 13:31

Did67 ha scritto:1) C'erano le stampe 3: 5 000 + 3 000 + 3 000. Ma non so quanti ne vengono venduti!

2) Il mio editore mi pressurizza per rilasciare il prossimo febbraio dal prossimo anno! Scadenza per il manoscritto: inizio dicembre.

Posso anche accorciare!

3) Uno sarebbe a priori, in questo caso, sulle "risposte alle domande / complementi". Ma per ora, è un piccolo casino nella mia testa: come evitare le ripetizioni, cosa trattare ... Le "ricette", non mi sento un po 'impotente, essendo, ripeto, un "mediocre maraicher" " ...

Il "Bradipo dei Potenti del Tour de France" richiederà almeno un anno in più ... Ma io reggo.

va bene è un business che funziona
se vuoi una mano per organizzare o trovare argomenti da trattare, o fare una pre-lettura, o solo per farci sapere le nostre aspettative, firmaci
0 x
"Quelli con le orecchie più grandi non sono quelli che sanno meglio"
(di Me)

Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 12796
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4332

Ri: Le Potager du Sloth: il libro

Messaggio non luda Did67 » 03/08/18, 07:59

Il libro che leggiamo sulle spiagge?

Sono stupito per la classifica di questa mattina, piena ondata di caldo, all'inizio di agosto:

Schermata 08-03-18 su 07.56 AM Classifica Amazon.PNG
Schermata 08-03-18 su 07.56 AM Amazon.PNG Classifica (73.58 KIO) Accessi 1253 volte
0 x
Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 12796
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4332

Ri: Le Potager du Sloth: il libro

Messaggio non luda Did67 » 03/08/18, 08:09

Sto leggendo il libro di Marc-André Selosse: "Never alone ...."

Molto interessante, in effetti, per chi vuole capire simbiosi, mycorhize, mutualismo, ecc. Molto scientifico, con esempi specifici. Anche se ha cercato di trovare formule gradevoli (paragonabili alle mie "paroloni"), rimane molto più accademico, con il paragrafo seguente che è annunciato come dovrebbe, ecc ... Gli scopritori sono citati con precisione, a volte con un piccolo aneddoto e anno di nascita / anno di morte.

Senza dubbio un po 'più difficile del mio, ma per chi vuole capire, indispensabile.

Anche lui è fuori uso.

Sono stato sorpreso di trovare "allegorie" che uso anche, senza aver letto il suo libro prima, ma questo è precedente al mio, quindi potremmo chiederci se l'ho plagiato !!! Che shock. Parla di micorrize, "subappalto" di lavori noiosi, di piante, per prelevare acqua o sali minerali. O il fatto che con uno spessore dieci volte inferiore, con la stessa quantità di materia organica, il fungo va 100 volte più lontano della pianta (un calcolo che ho fatto su un pezzo di post-it scrivendo il mio libro) . Trovo, abbastanza logicamente, la stessa cosa nel libro di Selosse, ma come detto, che shock!
0 x
Avatar de l'utilisateur
nico239
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 1663
iscrizione: 31/05/17, 15:43
Località: 04
x 169

Ri: Le Potager du Sloth: il libro

Messaggio non luda nico239 » 04/08/18, 02:41

Hai avuto le buone intuizioni ... : Mrgreen:
0 x
"Uno strumento che non consuma energia e rispetta il suolo che cosa è? Ben è uno strumento che non fa nulla "(conferenza citazione François Mulet)
Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 12796
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4332

Ri: Le Potager du Sloth: il libro

Messaggio non luda Did67 » 10/08/18, 23:32

Una bella recensione pubblicata su Amazon:

ByLibraryMember of Tester's Club9 August 2018

Sì finalmente un po 'di semplicità e ci si sente bene. Ho avuto molti libri con teorie altrettanto complicate e con il grande vantaggio anche se è abbastanza logico, che è la natura che lavora per produrre il meglio, perché sì è la natura che ne trarrà il massimo e non i fertilizzanti.
Felice di vedere che buona parte del libro è dedicata al terreno ed è la base.


Per alcuni è troppo complicato. Per gli altri, semplicità!
0 x

Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 12796
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4332

Ri: Le Potager du Sloth: il libro

Messaggio non luda Did67 » 20/08/18, 12:38

Il commento - bello - del giorno, su Amazon

ByArcileMEMBRE DEL TESTER CLUB 20 August 2018

L'autore di questo libro originale espone con umorismo e scienza un metodo di cultura diverso dagli approcci tradizionali: smettiamo di zappare, scavare, diserbare, la terra nuda è un'interpretazione errata, esistono altre soluzioni.
È con una vera conoscenza e una grande pedagogia che l'autore guida passo passo i nuovi giardinieri nella loro ricerca di una cultura meno faticosa e più efficiente.
Passo 1: la terra non dovrebbe rimanere nuda (troppo lavoro per ricominciare ad vitam eternam), l'autore spiega come coprirlo con il fieno. Spiega attentamente il ruolo di batteri, rizomi e funghi.
Passo 2: sviluppo di scrofa e piante nel fieno (le fotografie illustrano le tecniche).
Passo 3: tutti i consigli per un giardino di successo.

Ho trovato questo libro particolarmente ricco, documentato e chiaro. Permette a tutti di farsi un'idea sul metodo della fenocultura e di affrontare con serenità questo modo di fare il giardinaggio che risparmia molta energia (l'autore è ispirato alla foresta, sempre pulito ed equilibrato). Mi interessava particolarmente e ho testato su una piccola zona questo metodo: concime fresco di galline, paglia, semi e strappi delle piante perenni. Per me, che non poteva coltivare nient'altro che piante di pomodoro ciliegino (tutto si asciuga in casa, su un terreno arido e argilloso, pieno di erbe), il metodo ha funzionato molto bene (eppure il mio terreno è duro e argilla!). Ho ottenuto senza sforzo pomodori, pomodorini e zucca. È un inizio modesto, ma un inizio molto incoraggiante! Grazie signor Helmstetter!
0 x
Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 12796
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4332

Ri: Le Potager du Sloth: il libro

Messaggio non luda Did67 » 01/09/18, 11:18

Le ultime informazioni:

1) La classificazione rimane buona, anche se, fuori stagione, è necessariamente necessario:

Screen Shot 09-01-18 su 11.13 AM Aamzon.PNG ranking
Schermata 09-01-18 su 11.13 AM Aamzon.PNG Ranking (64.94 KIO) Accessi 789 volte


2) Un commento encomiabile:

Schermata 09-01-18 su 11.12 AM commento amazon.PNG
09-01-18 Schermata a 11.12 AM commento amazon.PNG (86.99 KIO) Visualizzato 789 volte


3) Una terza ristampa 3 000 è imminente. Questo porterà il pareggio a 14 000.

4) Il principio di un secondo volume è registrato con il direttore di Tana. Rimani più di ..... scrivi!
0 x
Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 12796
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4332

Ri: Le Potager du Sloth: il libro

Messaggio non luda Did67 » 02/09/18, 11:54

Ah bene, il giorno dopo, torna indietro, in pieno terzino!

Schermata 09-02-18 su 11.52 AM Amazon.PNG Ranking
Screen Shot 09-02-18 11.52 a AM classifica volte Amazon.PNG (64.98 KB) visto 744
0 x
Moindreffor
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 1016
iscrizione: 27/05/17, 22:20
Località: confine tra Nord e Aisne
x 236

Ri: Le Potager du Sloth: il libro

Messaggio non luda Moindreffor » 02/09/18, 16:15

Did67 ha scritto:Ah bene, il giorno dopo, torna indietro, in pieno terzino!


la nuova stagione vegetale non inizia in autunno dopo i raccolti, per preparare i prossimi, quindi è tempo di coltivare se stessi intellettualmente con un buon libro, prima di coltivare la terra
0 x
"Quelli con le orecchie più grandi non sono quelli che sanno meglio"
(di Me)
Avatar de l'utilisateur
nico239
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 1663
iscrizione: 31/05/17, 15:43
Località: 04
x 169

Ri: Le Potager du Sloth: il libro

Messaggio non luda nico239 » 03/09/18, 02:47

Did67 ha scritto:3) Una terza ristampa 3 000 è imminente. Questo porterà il pareggio a 14 000.

4) Il principio di un secondo volume è registrato con il direttore di Tana. Rimani più di ..... scrivi!


Super ...

Prenditi il ​​tuo tempo per il secondo Immagine non c'è il fuoco nel lago
0 x
"Uno strumento che non consuma energia e rispetta il suolo che cosa è? Ben è uno strumento che non fa nulla "(conferenza citazione François Mulet)




  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "Agricoltura: problemi e l'inquinamento, nuove tecniche e soluzioni"

Chi è in linea?

Visitano il forum: Nessuno e ospiti 2