Retour pergamena Stop Modalità automatica

Agricoltura: problemi e l'inquinamento, le nuove tecnologie e soluzioniLe Potager du Sloth: giardinaggio senza fatica più di Bio

Agricoltura e suolo. controllo dell'inquinamento, bonifica dei terreni, humus e nuove tecniche agricole.
calousorb
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 32
iscrizione: 12/09/17, 22:31
Località: 08 Sorbon
x 7

Re: The Kitchen Garden Sloth: giardinaggio senza fatica più di Bio

Messaggio non luda calousorb » 22/05/18, 23:08

Vedo che nessuno nota il mio messaggio sul lavoro dei miei cuccioli da piccioni! Sarò un caso o l'hai visto a casa?
0 x

Avatar de l'utilisateur
nico239
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 1316
iscrizione: 31/05/17, 15:43
Località: 04
x 154

Re: The Kitchen Garden Sloth: giardinaggio senza fatica più di Bio

Messaggio non luda nico239 » 22/05/18, 23:12

Did67 ha scritto:1) Fortunatamente, ci sono orticoltori che recuperano l'acqua ...

Nessun annuncio, ad esempio: https://richel.fr/produits/recuperation-eaux-pluviales/

https://richel.fr/produits/stockage/

2) Ma anche a causa di ciò che ho scritto, la quantità di acqua che cade in una serra è bassa rispetto ai bisogni della serra, almeno in buona parte dell'estate (e in tarda primavera e in anticipo cadere). Quindi abbiamo bisogno di un'altra fonte e altro! Alcune installazioni sono realizzate con pozzi


Sì, ma non credo che giochiamo nella stessa categoria.

Un numero molto elevato di orticoltori non ha queste strutture.

Ma tunnel simili ai nostri.

Da dove viene questa idea di trovare la cosa

Se si considera l'area totale del tunnel su cui non è innocuo, ad esempio, 10m x 40m.

Quando vedo tutto ciò che cade in questo momento e ogni giorno ....

In breve vedremo forse un giorno.
0 x
"Uno strumento che non consuma energia e rispetta il suolo che cosa è? Ben è uno strumento che non fa nulla "(conferenza citazione François Mulet)
Avatar de l'utilisateur
nico239
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 1316
iscrizione: 31/05/17, 15:43
Località: 04
x 154

Re: The Kitchen Garden Sloth: giardinaggio senza fatica più di Bio

Messaggio non luda nico239 » 22/05/18, 23:16

Did67 ha scritto:Sì. Era solo per dire che non puoi essere autosufficiente e mangiare una dieta equilibrata su 400 m² teorico che ho calcolato (prendendo solo mele di calorie e prendendo come punto di riferimento uno dei più "ripieni di piante produttive").

La resa calorica delle mie fragole e lamponi, deve essere di qualche kcal per m² e per anno! Trascurabile nel mio calcolo.

Ma siamo d'accordo, indispensabile, per le ragioni date ...


L'attenzione in movimento era solo l'autosufficienza vegetale.
Ciò non cambia l'illusione dell'esempio, ma si limita comunque alle verdure. Immagine
0 x
"Uno strumento che non consuma energia e rispetta il suolo che cosa è? Ben è uno strumento che non fa nulla "(conferenza citazione François Mulet)
Avatar de l'utilisateur
nico239
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 1316
iscrizione: 31/05/17, 15:43
Località: 04
x 154

Re: The Kitchen Garden Sloth: giardinaggio senza fatica più di Bio

Messaggio non luda nico239 » 22/05/18, 23:19

Did67 ha scritto:La resa calorica delle mie fragole e lamponi, deve essere di qualche kcal per m² e per anno! Trascurabile nel mio calcolo.


Dopo tutto l'interesse di migrare i peccati è sapere cosa fare per soddisfarli.

Esempio: quanti piedi di lampone rimuovere una ciotola alla scadenza ogni 2 giorni in stagione (come al solito: nel tuo giardino, che non sarà necessariamente il caso in un altro)

Possiamo moltiplicare gli esempi con i gusti e i desideri di ciascuno.
0 x
"Uno strumento che non consuma energia e rispetta il suolo che cosa è? Ben è uno strumento che non fa nulla "(conferenza citazione François Mulet)
Avatar de l'utilisateur
nico239
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 1316
iscrizione: 31/05/17, 15:43
Località: 04
x 154

Re: The Kitchen Garden Sloth: giardinaggio senza fatica più di Bio

Messaggio non luda nico239 » 22/05/18, 23:25

Did67 ha scritto:
Moindreffor ha scritto:
se non per l'autosufficienza, sono d'accordo con Didier eccetto che possiamo fare la "saldatura" come diceva mio padre con un sacco di cose, a metà del secolo mio nonno arrivò lì, ma la sua cucina era 1 100 m2, sì autosufficiente sì, ma non con un orto e inscatolamento e aggiungendo a quello un frutteto di 600 m2 per frutta in scatola e marmellata
nella mia memoria passava accanto ai venditori ambulanti per vendere albicocche, l'unico frutto che mia nonna comprava per fare marmellate, raccoglieva anche more selvatiche, funghi dei pascoli, l'erba del frutteto regalava fieno per i conigli e i rifiuti di cucina in parte alimentavano le galline, comprarono del grano nella fattoria di fronte


Sì, lì, gli ordini di grandezza si sovrappongono!

[Non hai avuto arancia o mandarini a Natale ??? Era uno shopping a casa ... E quando ero adolescente, arrivavano anche le banane]

[Non dimenticare la quota nella razione di noci, noci, ecc ...]


In queste osservazioni ho visto per molto tempo che molti alberi da frutta e noci sono pieni di nocciole che aspettano solo di essere raccolti sul ciglio della strada.

Lo stesso vale per le foreste di noccioli selvatici

Per non parlare di prugne o mirabelle selvatiche.

Niente più erbacce che non sappiamo o non preoccupiamo di raccogliere.
Quest'anno non abbiamo preparato una sola insalata di tarassaco: vergognarci, anche se siamo stati presi da altre cose, ma vergognarci considerando la quantità industriale di denti di leone che popolano il giardino. Immagine

Certes
0 x
"Uno strumento che non consuma energia e rispetta il suolo che cosa è? Ben è uno strumento che non fa nulla "(conferenza citazione François Mulet)

Avatar de l'utilisateur
nico239
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 1316
iscrizione: 31/05/17, 15:43
Località: 04
x 154

Re: The Kitchen Garden Sloth: giardinaggio senza fatica più di Bio

Messaggio non luda nico239 » 22/05/18, 23:29

Moindreffor ha scritto:piuttosto che autosufficienza, sto cercando di poter fare a meno di fare shopping nei negozi
Metto alla prova la barbabietola rossa (l'ho già fatto) cruda e cotta e testerò il silo, penso di provare la carota invernale se compro il seme, e soprattutto voglio essere in grado di fare insalata di mio nonno tutto l'anno,
sottaceti è abbastanza facile ma non per quest'anno, mi rivolgo a marmellate, piccoli traguardi con un piccolo giardino, mi preparo per la pensione e prevedo la perdita di reddito, non è da trascurare oggigiorno

i nostri anziani stavano meglio di noi, è tempo di trovare il buon senso, avevano meno conforto, ma erano certamente più felici, perché sapevano di avere capitale nell'orto della cucina


Anche noi siamo in questa linea.

Come accennato poche volte l'insalata è anche il primo obiettivo: il più semplice probabilmente.

Il secondo è l'aglio
Le 3ème le patate
I ravanelli, le carote, i fagioli, la bietola, i lamponi costituiscono i test in corso
To be continued ...

Non c'è confusione: mangiamo molte altre cose Immagine
0 x
"Uno strumento che non consuma energia e rispetta il suolo che cosa è? Ben è uno strumento che non fa nulla "(conferenza citazione François Mulet)
Avatar de l'utilisateur
nico239
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 1316
iscrizione: 31/05/17, 15:43
Località: 04
x 154

Re: The Kitchen Garden Sloth: giardinaggio senza fatica più di Bio

Messaggio non luda nico239 » 22/05/18, 23:33

calousorb ha scritto:Bene ho un contenitore di 1000l che si riempie grazie alle grondaie della casa e quando è pieno (va veloce in autunno / inverno) ho messo una pompa all'uscita inferiore e uno sprinkler oscillante e asparagi l'intera serra Lo faccio ovviamente al di fuori dei periodi di congelamento. Ho altri contenitori 4 sul tetto del mio capannone, ma è piuttosto per la stagione e il mio nuovo irrigatore programmabile gocciola nella serra.


Va bene, ma la sfida è recuperare l'acqua che cade su tutta la superficie del tunnel : Idea:

Su Pinterest Immagine deve essere un po 'intelligente che ha trovato qualcosa
0 x
"Uno strumento che non consuma energia e rispetta il suolo che cosa è? Ben è uno strumento che non fa nulla "(conferenza citazione François Mulet)
calousorb
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 32
iscrizione: 12/09/17, 22:31
Località: 08 Sorbon
x 7

Re: The Kitchen Garden Sloth: giardinaggio senza fatica più di Bio

Messaggio non luda calousorb » 23/05/18, 07:33

nico239 ha scritto:
calousorb ha scritto:Bene ho un contenitore di 1000l che si riempie grazie alle grondaie della casa e quando è pieno (va veloce in autunno / inverno) ho messo una pompa all'uscita inferiore e uno sprinkler oscillante e asparagi l'intera serra Lo faccio ovviamente al di fuori dei periodi di congelamento. Ho altri contenitori 4 sul tetto del mio capannone, ma è piuttosto per la stagione e il mio nuovo irrigatore programmabile gocciola nella serra.


Va bene, ma la sfida è recuperare l'acqua che cade su tutta la superficie del tunnel : Idea:

Su Pinterest Immagine deve essere un po 'intelligente che ha trovato qualcosa

Per me la sfida è di innaffiare la mia serra senza torturarmi la mente. Ho molte altre sfide nella mia vita da non aggiungere inutili! Ma il modo in cui tutti guardano le cose !! Parlare di sfida crescere sotto il fieno è già uno, per il giardiniere semi-convenzionale che ero !!
0 x
Moindreffor
Ho inviato messaggi 500!
Ho inviato messaggi 500!
post: 708
iscrizione: 27/05/17, 22:20
Località: confine tra Nord e Aisne
x 189

Re: The Kitchen Garden Sloth: giardinaggio senza fatica più di Bio

Messaggio non luda Moindreffor » 23/05/18, 07:47

calousorb ha scritto:Vedo che nessuno nota il mio messaggio sul lavoro dei miei cuccioli da piccioni! Sarò un caso o l'hai visto a casa?

in realtà è vero, confermato dalla mia esperienza di piccione : Mrgreen:
1 x
"Quelli con le orecchie più grandi non sono quelli che sanno meglio"
(di Me)
Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 12280
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4046

Re: The Kitchen Garden Sloth: giardinaggio senza fatica più di Bio

Messaggio non luda Did67 » 23/05/18, 09:46

Sta andando troppo veloce per me - non c'è tempo per rispondere a tutto:

a) mai visto colombe o piccioni, né uccelli che devastano le mie piante

b) osservò un giorno, davanti ai miei occhi, un cricket che usciva da sotto un semenzaio, e decapitando davanti a me un cavolo allo stadio delle foglie cotiledonarie 2. Chi non gli ha fatto niente, dico io!

Se si guarda i gambi di cavolo o di pomodori, il giovanissimo fase, decapitato in "mezza altezza", che non è necessariamente le lumache, che "piallatura" e, generale a livello del suolo!

c) Al di fuori dei sistemi professionali, il trucco, per recuperare l'acqua, ovviamente, è il tetto della casa. È un recuperatore pronto. Resta da collegare i serbatoi ...

Altrimenti, il sistema di teloni teso su chute e lire, come il mio, rende molto facile mettere una grondaia a filo del terreno ... Idealmente, è un terreno in pendenza e una cascata di serre, ognuno versando nel prossimo.

Notare che su serre strette (tipo 2 metri), non suona: l'acqua filtra di lato ed è inutile stancarsi. Sulla mia (6 m span), i bordi sono troppo bagnati e il centro non è sufficiente!
1 x


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "Agricoltura: problemi e l'inquinamento, nuove tecniche e soluzioni"

Chi è in linea?

Visitano il forum: Nessuno e ospiti 2

Ricerche più frequenti