Il disegno di legge energia dalla Francia aumenta in 24,1 2004 per cento

Condividi questo articolo con i tuoi amici:

La bolletta energetica della Francia "saltato" in 2004 dal 24,1%. Si è ora pari al 28,3 miliardi, dopo essere salito in 5,4 2003% ha annunciato Martedì 26 aprile, il ministro dell'Industria Patrick Devedjian, durante una conferenza presse.Cette energia disegno di legge rappresenta 1,8% del prodotto interno lordo (PIL), "che è ancora in forte calo rispetto al 5% 1980 conosciuto nei primi anni", ha detto il ministro però. Un aumento della legge che "è principalmente quello di corsi di energia fossili internazionali, ma anche in misura minore per l'aumento del volume di importazione."


commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *