emissioni CO2 per litro di carburante: benzina, diesel o GPL


Condividi questo articolo con i tuoi amici:

Quali sono le emissioni CO2 seguenti il ​​carburante si utilizza la benzina, diesel o GPL?

Questa pagina è l'applicazione pratica e la sintesi della pagina equazione di combustione e CO2. Invitiamo il lettore a leggere questa pagina per conoscere la metodologia.

Ricordiamo il metodo

Partiamo dall'equazione di combustione per arrivare alla conclusione che la massa dei rilasci in CO2 è: 44n.

Indice N dell'idrocarburo (famiglia alcanivedere il loro classificazione), La cui formula generale è C n H (+ 2n 2).

Abbiamo studiato il caso di 3 combustibili più comuni:
a) Essenza
b) Diesel
c) GPL o GPL

Specie: 2,3 kg per litro

Chimicamente, la benzina può essere equiparato con numero di ottano puro o n = 8. In realtà, non vi è più di 100 differenti molecole benzina, compresi gli additivi.

Messa CO2 respinta da ottano mole consumata è: * 44 8 352 = g.
Il rapporto consumo di carburante sulle emissioni di CO2 è 352 / 114 3,09 =

Sapendo che la densità della benzina è 0.74 kg / l e 1 grammo di benzina bruciata scartata 3.09 grammi CO2, otteniamo: * 0.74 3.09 2.28 = CO2 kg per litro di benzina bruciato.

O 2,3 kg CO2 per litro di benzina.

Diesel o olio da riscaldamento: 2,6 kg per litro

Chimicamente, Diesl o olio combustibile possono essere equiparati con esadecano puro o n = 16.

Messa CO2 respinta da ottano mole consumata è: * 44 16 704 = g.
Il rapporto consumo di gasolio sulle emissioni di CO2 è 704 / 226 3,16 =

Sapendo che la densità della benzina è 0.85 kg / l e 1 grammo di gasolio bruciato scartata 3.16 grammi CO2, otteniamo: * 0.85 3,16 2.67 = kg per litro CO2 disalt bruciato.

Dato che il diesel come combustibile, una miscela di molecole più o meno pesanti, generalmente mantenere il valore di 2,6.

O 2,6 kg CO2 per litro di gasolio.



GPL o GPL: 1,7 kg CO2 per litro (ATTENZIONE vedi nota sotto)

GPL è una miscela di butano e propano ed è C4H10 C3H8. Successivo dell'olio varia la proporzione di 40 60 ad uno o l'altro componente.

Conserveremo un valore medio di 50 / 50 o 3,5 n = medium.

Messa CO2 respinta da ottano mole consumata è: * 44 3,5 154 = g.
Il rapporto consumo di gasolio sulle emissioni di CO2 è 154 / 51 3,02 =

Sapendo che la densità di GPL 50 / 50 0.55 è di circa kg / la ° C 15 e 1 grammo GPL bruciato respinto 3,02 grammi CO2, otteniamo: * 0.55 3,02 1.66 = kg per litro CO2 disalt bruciato.

O 1,7 kg CO2 per litro di GPL ma

Nota importante: ATTENZIONE questo valore non è confrontabile con quello della benzina perché l'energia fornita da un litro di GPL è molto inferiore a quella di un combustibile benzina o diesel.

Un auto a GPL in modo consumerà al 25 30% di litri in più rispetto alla benzina 100km che è perfettamente logico dal GPL pesa 25 30% in meno rispetto alla benzina.

Con gas, è importante pensare sempre in peso e non in volume.


commenti Facebook

1 commenta "Emissioni di CO2 per litro di carburante: benzina, diesel o GPL"

  1. Sono felice di leggere questa pagina che mette in evidenza ciò che è stato per me da molto tempo.
    Ma oltre a questo, non stiamo parlando della trasformazione del greggio in benzina, un processo più complesso rispetto al diesel.
    E se vogliamo affrontare il gasolio che inquina allora vediamo il lato delle navi ... quando una vera tassa sul carbonio sui trasporti commerciali che riequilibra il commercio e fa rivivere la produzione locale. Ma questo non farebbe il business delle multinazionali, quindi delle loro lobby e dei nostri pseudoecologi che non vedono altro che la punta del loro naso ... o il loro portafoglio corrotto.
    E se passiamo i veicoli elettricamente, quanti impianti EPR sarà necessario alimentare tutte queste auto?
    Inoltre chi produce batterie ... tedesco e cinese e in Francia ... Bolloré? QED. Per non parlare del riciclaggio ... in corso?
    Insomma, tutto questo è solo la bocca foutage del nostro governo che salva le casse dello stato sulle nostre spalle ... come sempre dall'alba dei tempi ... ci tagliamo le teste alla volta ...

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *