Confronto dell'isolamento all'interno o all'esterno


Condividi questo articolo con i tuoi amici:

tecniche di isolamento comparativi da dentro e fuori.

Altro:
- Comparativa forum isolamento esterno VS interno
- Forum di isolamento e riscaldamento

Introduzione

L'isolamento è il metodo migliore per risparmiare energia: la bolletta del riscaldamento dell'edificio rappresenta circa il 40% della bolletta energetica complessiva di un paese, il potenziale di guadagno è importante. L'isolamento (e la caccia per perdite d'aria) è l'unica soluzione esistente.

Ci 2 metodi di isolamento termico: dall'interno (ITI) o all'esterno (ITE). Vedere i vantaggi e gli svantaggi di ciascun metodo. Vantaggi o svantaggi dipendono anche dalla scelta del materiale isolante (traspirante o meno).



A) Per l'interno

Vantaggi:
- Di solito il cantiere "leggero" può essere fatto dal proprietario
- Funziona fattibile per quanto (pezzo per pezzo) secondo le sue possibilità
- Meno costoso
- Bassa inerzia termica (parti di riscaldamento rapido, ad esempio bagno)

svantaggi:
- A seconda della configurazione, non risolve il problema dei ponti termici (ad esempio piani)
- Fase di inerzia termica bassa e quasi zero: il comfort peggio di ITE
- Parete esterna non protetto (gel, infiltrazione ...)
- A seconda del materiale, rischio di condensa nell'isolamento: Il vapore deve essere ben posto.
- Se si utilizza un isolante con elevata resistenza al vapore acqueo: richiede una ripartizione

B) Dall'esterno

Vantaggi:
- L'accumulo di calore nei muri: una buona fase di inerzia e aumentando il comfort
- Elimina i ponti termici (se ben fatta realizzazione)
- Protezione del muro esistente contro la pioggia, gelo, temperatura ...

svantaggi:
- Più costoso
- Costruzione pesante abbastanza
- In generale: richiede impalcature e il raggiungimento di un professionista
- Richiede l'aggiunta di una ventilazione se eseguita con un materiale a prova di vapore
- Finitura Protection (gesso) o rivestimenti required = costo aggiuntivo e può essere fascicolo amministrativo (tipo di facciata / regione)
- Aumenta lo spessore delle pareti esterne: può ridurre la luce in casa e chiedere problemi di connessione nel tetto (di spessore)
- Fine in apertura può essere problematico
- Può distorcere una facciata (pietra di tali paesi)

Conclusione

Ogni metodo isolamento termico ha i suoi vantaggi e svantaggi.
Possiamo pensare ad una soluzione intermedia che sarebbe un compromesso tra 2 caso per caso poiché ogni sito è unico. Si consiglia di utilizzare la soluzione e soprattutto i materiali più adatti. Ad esempio, non c'è nulla che impedisca l'isolamento esterno o le pareti costruttive isolanti (Ytong) e "isolare" il bagno dall'interno con polistirolo a condizione che ci sia un'adeguata ventilazione (il l'uso di multipor, traspirante, può dispensare o ridurre notevolmente l'uso di un VMC).

Altro:
- Comparativa forum isolamento esterno VS interno
- Forum di isolamento e riscaldamento


commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *