Citroën: una macchina che dice l'inquinamento arresto e di avvio

Condividi questo articolo con i tuoi amici:

PSA fornito un veicolo dotato di un sistema che interviene automaticamente il motore quando è fermo e ridurre 10% delle emissioni CO2.

Jean-Martin Folz ha parlato per mesi, è stato annunciato Martedì. Due settimane prima che la macchina mondo di Parigi, il CEO di PSA Peugeot Citroën ha presentato il sistema "Stop & Start". Sviluppato da Valeo fornitore, questo dispositivo elettrico interrompe automaticamente il motore del veicolo fermo per riavviare quando il guidatore toglie il freno a pedale. Questo sistema potrebbe abbassare 10% del consumo di carburante della città e fino a 15% nel traffico, promette PSA. E ridurre tutte le emissioni di CO2.

Prima della C2 Citroën e Peugeot 1007, non prendere in consegna (PSA mira veicoli 50.000 2006 con qui) è una serie speciale di C3, venduto nel mese di novembre, diventando la prima vettura di piccole dimensioni con i francesi "Stop and Start". Ma altri veicoli sono già dotati di un dispositivo simile. Compreso l'ibrido Toyota Prius, ha anche un motore che si ferma nel traffico, ma ha il vantaggio di operare a bassa velocità, in elettricità.

La C3 « Stop and start » sera « quasiment au même prix voire un peu moins chère qu’un modèle équivalent intégrant toutes les options », a expliqué Folz. La C3 Sensodrive classique, qui rejette en moyenne 143 g de CO2 au km, coûte néanmoins aujourd’hui 550 euros de moins que la version «Stop and start» (135 g de CO2).

"E 'spettacolare," entusiasta il ministro Ecologia Serge Lepeltier, che non ha perso l'occasione per confermare la sua intenzione di lanciare un bonus-malus destinato a penalizzare i veicoli più inquinanti. E "spero che il francese cogliere" il "stop and start". In 2003, hanno acquistato un minor numero di 10.000 auto "pulite" a 2 milioni di nuovi veicoli acquistati in Francia.


commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *