carbone di gassificazione e calce senza emissione di CO2?

Condividi questo articolo con i tuoi amici:

scienziati di Università di Stoccarda in via di sviluppo in collaborazione con i partner europei della ricerca e dell'industria un innovativo concetto di centrali elettriche quasi trasmissioni.

L'istituto di ingegneria dei processi e della tecnologia centrale (IVD - Institut für Verfahrenstechnik und Dampfkesselwesen) da Stoccarda University, che ha una lunga esperienza nel settore delle tecnologie energetiche, che coordina il progetto è sovvenzionato fino a 1,9 milioni euro da parte dell'Unione europea. Lignite, che è un vettore energetico costoso bit in Europa e presente in grande quantità, è utilizzato in questo progetto.

Invece di bruciare il carbone, questo viene gassificato dalla calce viva aggiunto al vapore acqueo. Calce e assorbe forma CO2 e si trasforma in pietra calcarea. Avanti la quantità di calce utilizzata, il prodotto non contiene gas o molto poco carbone, e con dosaggio ottimale, può essere raggiunto solo produrre l'idrogeno.

quindi può essere utilizzato in impianti con turbine a gas o vapore per generare energia senza inquinare emissioni (combustione dell'idrogeno generato non solo acqua). Il prodotto calcare è come lo brucia in un secondo reattore e indietro come lime brulee nel primo reattore per estrarre il CO2.

Dal punto di vista tedesco, i partecipanti al progetto sono ora IVE Weimer Sindelfingen (Mr. Weimer è l'iniziatore dell'arte), il centro di ricerca sull'idrogeno e solare di Stoccarda, l'azienda s ' industria mineraria Vattenfall Europe Mining e l'Università di Cottbus (Brandeburgo). Un totale di partner 13 7 provenienti da paesi europei partecipanti.

Contatto: Dr.-Ing Roland Berger, Institut fur Verfahrenstechnik und der Universitat Stuttgart Dampfkesselwesen, Pfaffenwaldring 23 - 70569 Stoccarda.
Tel: + 49 (0) 711 685 3492 - Fax: + 49 (0) 711 685 3491, e-Mail: berger@ivd.uni-stuttgart.de

- http://www.eu-projects.de
- http://www.ivd.uni-stuttgart.de

Fonti: Depeche IDW, Comunicato stampa dell 'Università di Stoccarda,

Editor: Nicolas Condette

commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *