I legna da ardere


Condividi questo articolo con i tuoi amici:

I legna da ardere

Generale

L'utilizzo di riscaldamento tradizionale e ancestrale è ancora la modalità di riscaldamento il volume di legno più comune. È uno che è meno costoso, ma rappresenta anche i vincoli per l'utente.

Di solito è venduto in metro cubo (accatastamento 1m su 1m su 1m di
tronchi) o stringhe (2 di metri cubi, ma varia Regioni!). La loro lunghezza dipende dal provider e le richieste secondo la vostra stufa o caldaia. Di solito la scelta è 1m, 50 e 33 cm cm. Piccoli tronchi di solito sono venduti (leggermente) più costosi perché richiedono più lavoro per il boscaiolo, ma si tratta di un errore di calcolo, perché ci sono più spazi vuoti su un metro cubo di piccoli tronchi.

Le migliori stufe a legna sono in legno (carpino, quercia, faggio ...) e di conifere (pino, abete rosso, larice ...) può anche essere usato. Ma la loro combustione è più veloce e di solito conservano meno ben al di fuori.

Per una buona combustione, si deve ovviamente usare legna secca. Ciò richiede dopo il taglio di almeno 2 anni essiccazione o anche di più per alcune specie. Ovviamente il legno deve essere non inquinata (vernici, vernici ...).

L'inquinamento dei tronchi di riscaldamento a combustione



Se CO2 bilancio è quasi zero, crogiolarsi nei registri non è del tutto innocuo per l'ambiente. La combustione della legna libera essenzialmente fuliggine e CO, nonché altri composti chimici in quantità inferiori. Per limitare tali emissioni, bruciando di legno di qualità in una corretta manutenzione e di buona qualità è essenziale.

In effeti; bruciare cause legno bagnato fouling di elettrodomestici e canne fumarie (creosoto e catrame) e rilascia più inquinanti (fuliggine, CO ...), fornendo molta meno energia rispetto legna secca. Vedere inquinamento legna da ardere.

Infine, la quantità di cenere prodotta dalla combustione dei tronchi può essere significativa, soprattutto quando la percentuale di corteccia è alta.

Prezzo ed energia log equivalenti

Il prezzo di un metro cubo variato tra 2009 25 e 80 € € a seconda delle dimensioni, tipo di legno e se era o no secco. I prezzi variano ampiamente tra le regioni e le quantità.

In termini di energia, 1 stere (vacuum% 30 nella pila, rovere o faggio, secco) "ideale" fornisce energia utile (cioè considerando il rendimento del fornello a circa 70% ) Da 1400 a 1500 kWh. Ciò corrisponde a circa 160L di olio con una moderna caldaia 90% efficiency.

Tenuto conto delle variazioni e le disparità dei prezzi, è difficile fare un confronto oggettivo, ma prendendo un prezzo del petrolio 0.50 € / L, legno log lascia circa 50% in meno rispetto al petrolio ... fino a quando si acquista il legno . In effeti; se la qualità dell'olio combustibile è estremamente costante, il legno è il contrario! L'olio combustibile rappresenta anche un comfort di utilizzo che il riscaldamento del ceppo non può mai raggiungere. Per saperne di più, il lettore leggerà attentamente l'introduzione di questo file "riscaldamento con legno": perché scegliere legna da ardere.

Per saperne di più su tronchi di riscaldamento

- Alcuni energia calorica e di legni diversi
- Scarica documenti sulla legna da ardere ed elettrodomestici legna
- proprietà legna da ardere
- Il confronto dei prezzi dell'energia


commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *