officina Vega per lo sviluppo della biomassa in Francia


Condividi questo articolo con i tuoi amici:

La creazione di un laboratorio di riflessione sul futuro della biomassa Prospective

Chiamato "Vega", questo workshop è parte di un contesto globale dominato da tre sfide principali: la riduzione delle emissioni di gas serra nell'atmosfera, lo sviluppo di sostituti di combustibili fossili e la limitata disponibilità di combustibili fossili. risorse naturali rinnovabili. È anche motivato dal desiderio di sviluppare un'industria bio-agricola e aumentare l'indipendenza energetica.

Impostare come parte di un invito a presentare progetti avviati dalla ANR, questo workshop coordinato da INRA in collaborazione con CIRAD e IFP ha lo scopo di identificare le specie di piante, piante annuali o perenni o micro -Seaweeds e altri sistemi di alghe e di produzione in grado di soddisfare le richieste di nuove fonti di energia e prodotti chimici, pur essendo compatibile con gli obiettivi di sostenibilità, tenendo conto di tutti gli ingressi e le valutazioni del ciclo di vita completo.

saranno prese in considerazione tutte le forme di conversione della biomassa (biocarburanti, chimica verde, la combustione diretta per la produzione di energia, bio ...), come parte del workshop, che riunisce una ventina di partner, tra cui enti pubblici di ricerca, la collegi, centri tecnici, industria, attori pubblici e reti di associazioni che coprono una vasta gamma di competenze.

Per ulteriori informazioni, contattare:
- INRA / Parigi - François Houllier, Direttore Scientifico dei Prodotti vegetali: tel. 33 + (0) 1 42 75 92 39
- INRA / NANTES - Pau Colonna: tel. 33 + (0) 2 40 67 51 45
- CIRAD - Vendite cristiane: Tel. 33 + (0) 4 67 59 37 53 (37 52)
- IFP - Xavier Montagne: tel. 33 + (0) 1 47 52 60 98

Fonte: BE Francia


commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *