Analisi delle acque spillo trattori


Condividi questo articolo con i tuoi amici:

I calcoli e riflessioni dei trattori acqua drogati.

Introduzione: perché questa riflessione?

Dopo un'esperienza senza successo di passare un trattore su un banco di prova e data l'assenza di risultato flagrante, ho condotto una piccola riflessione sulle cifre fornite dagli agricoltori e pubblicati sul sito Quanthomme.

In effeti ; L'esperienza che ho eseguito su un trattore MF188 1978 4248 equipaggiata con un motore Perkins ha mostrato alcuna differenza in termini di prestazioni, con o senza iniezione di acqua e questo per una carica fissa stabile e fissa. Vale a dire con o senza le prestazioni di acqua non era né migliorata né peggiorata. Questo è già sia un sorprendente.

Ma va notato che le condizioni non erano ideali: vecchio banco di prova mancante, probabilmente con precisione, il motore usurato (il consumo di olio: L 1 / 4 h) le modifiche e le misure attuate in fretta, e spesso in pioggia (che è bello)! Infine dobbiamo dire che il motore era stato cambiato. Penso che possa essere importante in quanto alcuni elementi di prova di un miglioramento nel corso del tempo.

Così ho deciso di guardare me come un buon scienziato è diventato ovviamente scettico, sulla testimonianza degli agricoltori, e vedrete che alcuni numeri sono somiglianze sorprendenti! E 'difficile credere a queste coincidenze, a partire dalle cifre annunciate in modo diverso! Vale a dire che le relazioni tendono a confermare queste storie sono vere. Ma è ovvio che solo un passaggio sul banco pourait confermare questi dati.

I dati pubblicati

Questa riflessione si basa sulle seguenti disposizioni:

1) 22 Montage, Massey Ferguson trattore 95 Cv: Cliquez ici
2) 23 Montage, Massey Ferguson trattore 60 Cv:Cliquez ici
3) Installazione 36, Deutz D40, 40 Cv:Cliquez ici
4) Installazione 42, Deutz 4006, 40 Cv:Cliquez ici

Questi sono gli unici dispositivi che forniscono dati relativi al consumo (GO e acqua) prima / dopo la modifica.

Valori registrati prima e dopo la modifica:

Aziende agricole e analisi

1) Stima potenza media disegnato sul trattore.

Con il consumo originale possiamo calcolare il carico medio preso sul motore. Questo è possibile ipotizzando un rendimento medio del 30 meccanico%, quindi moltiplicare il consumo di 5 originale perché, 30% di rendimento, 1L combustibile fornito 5cv.h energia. E un motore diesel che consuma 20 L all'ora fornirà 20 * = 5 100 cv.h. La potenza media disegnato su questo motore è di circa 100 cv.

carico medio assunto trattori:

Già stiamo vedendo eccessivo al CV MF 95 ma questo può essere spiegato da una performance originale deteriorato e / o un uso più intensivo del motore (per visitare l'agricoltore e dopo aver visto i suoi campi lontano dalla essere piatta, l'ipotesi è plausibile 2ieme)
Altri carichi medi sono più coerenti: carico medio 50%.

2) equivalenza, in seguito a modifica, tra l'acqua e il consumo di carburante

riduzione del consumo e il consumo di acqua:

Calcoliamo la riduzione del consumo in% rispetto al consumo originale, ovviamente si presume che le condizioni di lavoro e di carico siano identiche. La media della riduzione del consumo è 54%. Il consumo medio è stato diviso per 2, è enorme e solo una panchina di uno di questi trattori mostrerebbe (o meno) un consumo specifico molto basso.

Dopo la modifica, il consumo di carburante rispetto al consumo di acqua varia tra 1.43 e 2.5. Media di 1.77. Che il consumo di acqua è quello di 1.5 2.5 volte meno di consumo di gasolio.

3) Equivalenza tra il consumo di carburante e la riduzione del consumo di acqua

riduzione del consumo e il consumo di acqua:

La prima colonna è calcolato come segue: (GO riduzione dei consumi) / (consumo di acqua) = (consumo GO consumatore originale-GO) / consumo di acqua.
La colonna 2ieme è il consumo di acqua diviso per il consumo GO originale. Questa è una quantità che rappresenta solo fisica

La relativa stabilità di queste relazioni 2 è abbastanza evidente e tende a dimostrare che le cifre presentate dagli agricoltori sono reali. Un litro di acqua iniettata quindi portare ad un 2 La riduzione del consumo di carburante.

Inoltre, la stabilità del consumo di acqua / consumo di origine può essere spiegata abbastanza facilmente. Le perdite termiche di un motore sono ovviamente proporzionali al consumo di carburante e siccome sono queste perdite (30 a 40% nello scarico) che vengono utilizzate per far evaporare l'acqua, è logico che la quantità di acqua evaporato è proporzionale al consumo originale. La stabilità di questo rapporto riflette anche un "coefficiente di scambio termico" costante nei vari gruppi di evaporatori.

4) Conclusione

In assenza di qualsiasi trasmissione di banco di prova di potenza, è impossibile concludere inconfutabilmente circa le cifre annunciate dagli agricoltori. Tuttavia, la stabilità di alcuni rapporti, mentre i dati comunicati sono ancora molto diversi, tende a dimostrare che i valori avanzati sono reali. Ma è certo che un numero maggiore di conti sarebbe affidabilità analisi.

Tuttavia, fatto che conferma questa ipotesi, questi sono gli stessi valori che abbiamo visto sul nostro montaggio ZxTD: un litro di acqua consumata causando una riduzione 2 Il consumo di carburante.

Abbiamo scelto di non mettere i valori delle Zx nelle tabelle comparative, perché i mezzi per misurare il carico e anche la tecnologia del motore (iniezione indiretta, turbo ...) sono così diversi che non poteva raggiungere un confronto scientificamente accettabile ... ma la riduzione del consumo di equivalenza rispetto al consumo di acqua è, tuttavia la stessa.

5) Appendice: L'evaporazione dell'acqua di energia

Lo scopo del presente allegato è parte della valutazione di energia evaporazione dell'acqua e confrontare le perdite di calore nei gas di scarico per verificare se i valori sono coerenti.

Partiamo dal presupposto che l'acqua che alimenta il gorgogliatore raggiunge 20 ° C ed evapora (a pressione atmosferica) per 100 ° C. Questo è sbagliato perché regnare una leggera depressione nel gorgogliatore (0.8 0.9 al bar), cioè in questo caso, si ottiene un necessario aumento di energia.

Energia necessaria per evaporare a 100 ° C X litri di acqua inizialmente 20 ° C:

Ev = 4.18 * X * (100-20) + = 2250 334 * X * X * X + = 2250 2584 * X.



Questo include fornire un'energia di 2584 kJ per litro d'acqua evaporata.

Le perdite di scarico rappresentano circa il 40% dell'energia termica fornita a un motore. (30% è l'energia utile e gli altri 30% nel circuito di raffreddamento e negli "accessori": varie pompe ...)

Per la potenza dissipata nei gas di scarico, in modo da avere semplicemente applicare un fattore di correzione per il payload di 4 / 3: un motore con una carica 10 10 * CV dissiperà forma cv 4 / 3 di calore al scarico è 13.3 cv.

O un cavallo = W = 740 0.74 kW per un'ora questo cavallo (sia termici o meccanici) fornirà energia per 0.74 kWh.

O 1 3 600 000 kWh = J = 3600 kJ

Sopra abbiamo calcolato che aveva un'energia di kJ 2584 1 per far evaporare un litro di acqua.

A (1) cavallo termica sarà quindi in grado di evaporare * 0.74 3600 / 2584 1.03 = L acqua ... Per semplificare il resto, ci sarà mantenere un valore di 1.

A (1) cavallo meccanico fornirà 4 / 3 1.33 termico Cv = scarico e quindi può evaporare 1.33 L di acqua condizionale, ovviamente, che 100% del gas di scarico di energia (calore) viene recuperato.

Conclusione: il consumo di acqua è ridicolmente basso rispetto alle perdite di calore dei trattori con potenza di 40, 60 o 95 Cv. In queste condizioni, è anche sorprendente che il consumo di acqua non sia più alto, ma bisogna dire che le dimensioni e la forma dei gorgogliatori non rendono gli scambiatori di gas liquido "perfetti" ... è persino lontano dal. Solo una piccola parte ( Eventuali commenti su queste analisi è benvenuto, grazie per usare nostri forum per questo.


commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *